La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Dossieraggio Carpi, dopo il leghista Vernole sentito sovranista Facci

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il pm Claudia Natalini dopo aver sentito la mente leghista Vernole ha sentito anche il consigliere regionale sovranista Michele Facci


Dossieraggio Carpi, dopo il leghista Vernole sentito sovranista Facci

Entro un mese l'indagine condotta dai carabinieri di Carpi che scuote la politica carpigiana, e non solo, dovrebbe essere chiusa. Intanto questa mattina in procura dopo il leader della Lega modenese Stefano Vernole, il pm Claudia Natalini insieme al comandante dei carabinieri di Carpi Alessandro Iacovelli ha sentito anche il consigliere regionale del Movimento sovranita Michele Facci

Lo stratega e indiscusso leader politico della Lega modenese Stefano Vernole (l'uomo che, tra l'altro, ha scelto in solitaria di candidare Stefano Prampolini a Modena), si è presentato questa mattina alle 9.30 in Procura a Modena, accompagnato dal suo avvocato. Vernole è stato sentito, al momento come persona informata sui fatti, nell'ambito dell'indagine sul dossieraggio ai danni del sindaco di Carpi Alberto Bellelli (Pd corrente ex Ds), una indagine che vede indagato al momento l'ex vicesindaco Simone Morelli (sempre Pd ma corrente cattolica) e alcuni esponenti della Lega (ancora non ufficializzati i nomi).

Ricordiamo che il sindaco di Carpi Alberto Bellelli cinque giorni fa ha revocato le deleghe all’assessore Milena Saina e riassegnato agli altri membri della giunta comunale le sue deleghe e quelle del vicesindaco Simone Morelli, allontanato due settimane fa. Secondo le indagini, la Saina (esponente della stessa corrente cattolica Pd di Morelli) avrebbe consegnato informazioni false (su favoritismi concessi dall'assessore Simone Tosi a un costruttore amico di famiglia) a un poliziotto, poliziotto che avrebbe poi dato la notizia alla Procura. Le informazioni nel dossier su Bellelli invece riguardano anche l’acquisto di un appartamento avvenuto alcuni anni fa da parte di parenti del sindaco, dettagli completamente falsi e inviati ai giornali.

Secondo gli inquirenti nel dossieraggio, volto a screditare la reputazione della corrente Pd ex Ds carpigiana guidata da Bellelli, sarebbero coinvolti come detto esponenti della Lega provinciale.

Ricordiamo invece che il consigliere regionale Stefano Bargi aveva affermato non essere presente “nessun rapporto della Lega con l’assessore Simone Morelli e, ovviamente, nessuna attività di dossieraggio a scapito del sindaco di Carpi, Alberto Bellelli. Non è certo questo il nostro modo di fare politica: con gli avversari solo confronti aperti sul campo. La vicenda, se verificata, rende invece ancora una volta evidente la situazione di completo sfascio in cui versa il Pd. E’ chiaro che il Partito democratico non è più in grado di governare e che una città come Carpi merita di meglio che guerre intestine con connotati da spy stories”.

L'indagine, condotta dal procuratore capo Lucia Musti e dal pm Natalini e che si sta avviando alla chiusura (prevista entro poche settimane), non è un filone a sè stante rispetto alla indagine che da mesi scuote l'amministrazione carpigiana per concussione e turbativa di libertà del procedimento di scelta del contraente, ma fa parte della stessa inchiesta.

Leo


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129096
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:90615
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:47159
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:45583
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43937
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:40700
La Provincia - Articoli Recenti
Sicurezza idraulica, Arginiamo ..
Martedì sera si è tenuto a Bastiglia un incontro con i dirigenti Aipo. Si è parlato anche..
17 Ottobre 2019 - 12:45- Visite:218
Pronti a rubare, fermati dai ..
A Formigine 4 persone che viaggiavano su un auto condotta da un uomo senza patente. Con loro..
16 Ottobre 2019 - 13:24- Visite:332
'Miasmi in paese: a San Cesario un ..
Piccinini, Soli e Zanoli: 'Arrivare ad una soluzione politica del problema e riaccendere la ..
15 Ottobre 2019 - 16:59- Visite:292
Pavullo, guidano dopo avere bevuto e ..
Denuncia e patenti ritirate dai Carabinieri per un 23 enne dell'est europa e un 38 enne ..
15 Ottobre 2019 - 13:08- Visite:310


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:150582
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:29092
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:27877
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e costose ..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17844