Teatro Michelangelo Modena
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Teatro Michelangelo Modena
notiziarioLa Provincia

Mirandola, al Consiglio sulla sanità l'Ausl decide di non parlare

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'aula consigliare comunale approva all'unanimità i contenuti della petizione con cui si chiede la revisione del Pal ed un ruolo dell'ospedale che torni centrale per l'area nord. Ma poco prima dell'atteso intervento la conferma: nessun intervento


Mirandola, al Consiglio sulla sanità l'Ausl decide di non parlare

Un consiglio comunale aperto al pubblico, ad interventi di esperti esterni alla politica, un consiglio straordinario, sulla sanità, sul futuro dell'ospedale, per questo programmato all'auditorium Levi Montalcini di Mirandola. C'è il pubblico. Il tema è sentito. Si parla di Pal, il Piano attuativo della sanità provinciale modenese e della petizione con cui centinaia di cittadini ne hanno chiesto la revisione. Un piano, approvato nel 2011, che ha declassato l'ospedale di Mirandola da struttura di area a di prossimità. Ad un livello inferiore di quello di Carpi che dopo il progetto di costruzione della nuova sede è visto a tutti gli effetti come l'emblema del sogno infranto di avere un ospedale unico baricentrico al servizio dell'area nord e, conseguentemente, una volta realizzato, come pietra tombale dell'ospedale di Mirandola.


'Ancora 10-15 anni per la realizzazione ma se la direzione è quella di un unico ospedale si ma a Carpi, allora per Mirandola ci saranno pochi spazi' - è quanto emerge dagli interventi dei tre medici con alle spalle decenni di esperienza. Medici che hanno fatto la storia a Mirandola. Merighi, Chiarotti, Penitenti. Hanno tutti analisi da confrontare e quesiti da porre ai responsabili della sanità dell'Ausl di Modena, invitati ad intervenire. La disponibilità dell'Azienda sanitaria c'è, ad intervenire dovrebbe essere il Direttore Sanitario Silvana Borsari, ma dopo il giro di interventi dei capigruppo, quando dovrebbe essere il turno del collegamento in remoto, arriva la conferma: nessun intervento, l'Ausl non interverrà. La delusione è diffusa. C'è chi, tra i medici intervenuti, e non solo, avrebbe voluto condividere le proprie analisi, le proprie proposte e, magari, porre domande. Ma non è possibile. L'Ausl non c'è, almeno in parola. Si procede. Al voto tutti approvano. La petizione che chiede la revisione del Pal per ridare ufficialmente all'ospedale di Mirandola una funzione territoriale forte, quanto meno non inferiore a quella di Carpi, viene approvata all'unanimità. L'appello dell'assessore alla sanità Antonella Canossa è ai sindaci dei comuni dell'area nord. Ad unirsi, superando le barriere politiche e partitiche per condurre nelle sedi istituzionali (ed eventualmente anche con proteste), la 'battaglia' per la difesa ed il potenziamento dell'ospedale di Mirandola.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79682
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53645
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36936
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:28227
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:23406
La mappa dei nuovi contagi: 6 casi a Carpi, 2 a Castelvetro e Fiorano
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:19- Visite:20669

La Provincia - Articoli Recenti
Covid Modena, 239 contagi e due ..
I sintomatici sono 122, gli asintomatici 117. Due le persone ricoverate in Reparto
26 Novembre 2021 - 17:47- Visite:1417
Covid, 16 contagi alle Medie Frassoni..
Ad oggi sono 16 le positività riscontrate, in due classi, sul totale di 40 studenti ..
26 Novembre 2021 - 12:55- Visite:755
Mirandola, lotta al Covid: premiati i..
Concessione delle Benemerenze Civiche ai medici Stefano Toscani e Geminiamo Bandiera
26 Novembre 2021 - 12:37- Visite:363
Blitz all'alba: sgominata rete di ..
Cinque gli arresti messi a segno dai militari della compagnia di Carpi nell'ambito ..
26 Novembre 2021 - 10:37- Visite:995
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183045
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:161452
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:44103
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39694