Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Mirandola, ruba pluviali in rame: fermato ventenne nomade

La Pressa
Logo LaPressa.it

Identificato dai Carabinieri e raggiunto nel campo in cui vive. Il colpo messo a segno all'alba nel cantiere di una dita di Perugia


Mirandola, ruba pluviali in rame: fermato ventenne nomade

Questa mattina i carabinieri della Compagnia di carpi hanno fermato un giovane mirandolese ventiduenne, muratore, residente in un campo nomade già conosciuto alle forze dell’ordine, poiché poco prima si è reso responsabile del furto di alcuni pluviali di rame, del valore di euro 2000 circa, consumato alle prime luci dell’alba presso un cantiere edile di Carpi, gestito da una ditta perugina impegnata nella costruzione di alcuni appartamenti. L’uomo, subito identificato, è stato raggiunto presso il campo nomadi ove vive e la refurtiva recuperata è stata consegnata al legittimo proprietario. Il giovane dovrà rispondere di furto aggravato.

Si tratta dell'ultimo di una serie di denunce ed arresti portati a termine nelle ultime 48 ore dai Carabinieri delle diverse stazioni e compagnie dislocate sul territorio provinciale.

I Carabinieri di Soliera, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura modenese, due uomini modenesi, con l'accusa di tentata estorsioni. I due, un trentatreenne ed un ventiduenne, nel maggio scorso, avevano preteso la somma di euro 10.000 da una donna di Soliera quale provvigione per la compravendita di un immobile, anziché quella inizialmente pattuita di circa la metà, per poi minacciarla di non procedere alla definizione dell’atto di compravendita laddove ella si fosse rifiutata di saldare quanto richiesto.

Un quarantottenne, originario della provincia di Foggia, dovrà rispondere di furto pluriaggravato.
I fatti risalgono a qualche anno fa e si consumarono presso una ditta di Camposanto, dove venne denunciato il furto di numerose casse di vino e liquori pregiatissimi, del valore di euro 500.000 circa. Intervennero i carabinieri di Carpi e quelli di San Felice sul Panaro, per procedere ad un sopralluogo che si rivelò determinante per la risoluzione del caso. Nell’occasione fu infatti repertato il profilo biologico dell’autore del fatto che venne inviato alla sezione biologia del R.I.S. di Parma per la comparazione dei profili genetici conservati presso la banca dati. In questi giorni i Carabinieri di Parma hanno rinvenuto corrispondenza del DNA repertato all’epoca con quello di un uomo. Il 48enne individuato e fermato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Finale Emilia, ieri mattina, hanno tratto in arresto un 29enne marocchino, disoccupato e noto alle FF.PP. . L’uomo era stato raggiunto da un ordine di carcerazione per esecuzione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Modena, dovendo scontare la pena di 4 anni di reclusione per una rapina aggravata commessa presso un esercizio commerciale di Finale Emilia il 15 febbraio 2018. Lo straniero, raggiunto dai Carabinieri presso il proprio domicilio finalese, è stato tradotto al carcere di Modena S.Anna, per l’espiazione della pena.

I Carabinieri della Stazione di San Damaso, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto un 22enne sassuolese raggiunto da un ordine di carcerazione per espiazione di pena detentiva, dovendo scontare tre anni e otto mesi di reclusione per atti persecutori, minacce, violenza privata, e maltrattamenti contro familiari o conviventi, fatti commessi in più circostanze a San Prospero e Formigine dal 2017 al 2019.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Il sindacato dei carabinieri: ‘Green pass legge inaccettabile’
Politica
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:153638
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79410
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39042
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36583
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27825
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:23210

La Provincia - Articoli Recenti
Elezioni modenesi: nulla di nuovo. Ma..
Una politica fatta di civismo vero e di legame col territorio e che ha il coraggio di ..
04 Ottobre 2021 - 22:06- Visite:1720
Elezioni Finale Emilia: ballottaggio ..
Staccati e fuori dalla sfida finale, la candidata civica Benedetta Pincelli e il candidato ..
04 Ottobre 2021 - 20:00- Visite:783
Covid Modena, 51 contagi e due ..
I sintomatici sono 28, gli asintomatici 23. Due le persone ricoverate in Reparto
04 Ottobre 2021 - 18:58- Visite:1174
Elezioni Pavullo, clamoroso flop Pd: ..
La sfida al secondo turno infatti sarà tra l'attuale sindaco Luciano Biolchini e l'outsider..
04 Ottobre 2021 - 18:51- Visite:1979
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:173987
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160932
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43446
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39042