Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Ospedale Carpi, Pronto Soccorso: percorsi ad hoc per pazienti Covid

La Pressa
Logo LaPressa.it

Via ai lavori di riassetto interno, renderanno ancora più funzionale la separazione delle due aree: pazienti Covid e pazienti con patologie diverse


Ospedale Carpi, Pronto Soccorso: percorsi ad hoc per pazienti Covid

Nuovo riassetto interno per il Pronto Soccorso dell’Ospedale Ramazzini di Carpi. L’obiettivo dei lavori che prenderanno il via domani, è di migliorare la sicurezza dei percorsi di presa in carico, rendendo più funzionale la separazione delle due aree, una per i cittadini con sospetti per Covid-19 e l’altra per la gestione e l’assistenza dei pazienti con altre patologie in fase acuta. Con questa riorganizzazione si attua la prima fase (140mila euro il costo dei lavori) di un più ampio progetto dal costo complessivo di 3,5 milioni di euro – già finanziati – che porterà ad ampliare le dimensioni del PS attraverso la realizzazione di un nuovo fabbricato. Il finanziamento comprende anche le somme dedicate all’acquisto delle necessarie apparecchiature biomedicali.

Con il primo step si procederà a una razionalizzazione logistica degli spazi interni del Pronto Soccorso, prevedendo la realizzazione di ambienti dedicati, preceduti da una zona filtro alla presenza di operatori dedicati al pre-triage.

In caso di sospetto Covid, il cittadino sarà sottoposto alla valutazione triagistica in un locale dedicato, con accesso separato rispetto alla sala d’attesa comune del Pronto Soccorso: qualora il quadro clinico o epidemiologico per sospetto Covid-19 dovesse essere confermato, personale sanitario dedicato accompagnerà il paziente in uno dei due ambulatori ad hoc, dove sarà sottoposto a tampone e ad altre eventuali indagini diagnostiche necessarie.

Per migliorare la gestione e l’assistenza dedicata agli altri accessi non legati al Covid-19, saranno ampliati gli spazi e rivista l’organizzazione complessiva delle aree, a vantaggio sia dei cittadini sia degli operatori. Saranno infatti ricavati nuovi locali, tra cui un ambulatorio per le visite che potrà ospitare fino a quattro barelle e dotato di postazione infermieristica per sorveglianza diretta, un’emergency room con due postazioni per il trattamento in urgenza dei pazienti, un ambulatorio per le consulenze specialistiche in Pronto Soccorso, una sala d’attesa per accompagnatori separata da quella dove attendono i pazienti, oltre a una nuova area relax per il personale.

I lavori, effettuati senza interruzioni di servizio per il Pronto Soccorso, dureranno circa due mesi, durante i quali il percorso di accesso pedonale al PS avverrà tramite la camera calda dedicata ai mezzi di soccorso.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:275039
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:137681
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:134865
Covid, 4700 contagi al concerto per possessori di Green Pass inglese
Oltre Modena
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:122194
Vaccini, sesto rapporto Aifa: in Italia 423 segnalazioni di morte
Societa'
14 Luglio 2021 - 07:19- Visite:110428
Vaccini, settimo rapporto Aifa: in Italia sinora 498 segnalazioni di ..
Societa'
05 Agosto 2021 - 00:03- Visite:65410

La Provincia - Articoli Recenti
Covid Modena, dodici le classi ..
Una nei servizi educativi 0-3, 7 nella scuola dell’infanzia, 3 nella scuola primaria, 1 ..
05 Ottobre 2021 - 16:52- Visite:573
Covid, 20 contagi a Modena e un ..
I sintomatici sono 14, gli asintomatici sono 6. Una persona è stata ricoverata in Reparto
05 Ottobre 2021 - 16:48- Visite:914
Sorpreso con droga nascosta nel ..
Il giovane, arrivato a bordo di un’utilitaria, alla vista della pattuglia ha invertito la ..
05 Ottobre 2021 - 16:01- Visite:268
Bomporto, Chiara Bellini entra in ..
La 27enne solarese prende il posto di Brunetto Righi
05 Ottobre 2021 - 15:50- Visite:167
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174136
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160943
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43453
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39055