San Cesario: 20enne fermato per un controllo, arrestato per spaccio
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

San Cesario: 20enne fermato per un controllo, arrestato per spaccio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Aveva hashish sull'auto che guidava e a casa, dove i Carabinieri hanno esteso la perquisizione, trovando e sequestrando anche contante provento di spaccio


San Cesario: 20enne fermato per un controllo, arrestato per spaccio
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nella tarda serata del 17 agosto, i Carabinieri della Tenenza di Castelfranco Emilia, nel corso di un servizio di prevenzione e vigilanza del territorio, hanno proceduto al controllo di un’utilitaria alla guida della quale veniva identificato un 20enne del posto. Dopo il controllo di patente e libretto, i militari hanno sottoposto a perquisizione l’autovettura e il conducente.
Sul tappetino lato passeggero anteriore è stato recuperato un pezzetto di hashish dal peso di 5 grammi, mentre nella tasca dei pantaloni indossati dal giovane sono stati rinvenuti due panetti della stessa sostanza del peso complessivo di 140 grammi.

L’attività di ricerca è stata estesa anche all’abitazione del 20enne: nella sua camera da letto sono stati sequestrati altri 50 grammi di hashish, 0.3 grammi di MDMA, oltre alla somma in contanti di 440 euro.
La droga e il denaro sono stati sottoposti a sequestro penale: il giovane è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Questa mattina il 20enne è stato presentato davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo. L’arresto è stato convalidato ed è stata applicata nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
 

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Onoranze funebri Gibellini
La Provincia - Articoli Recenti
'Un paese ci vuole': a Montese torna il Festival, apertura in ricordo di Riccardo
Da giovedì 11 a domenica 14 luglio 2024, si alterneranno gli ospiti nelle piazze e negli ..
09 Luglio 2024 - 19:35
'Carpi, pubblicità onoranze funebri davanti all'ospedale: spostatele'
Una anomalia rilevata da diversi cittadini secondo i quali l'ingresso delle camere ardenti ..
09 Luglio 2024 - 19:35
Ubersetto, la strada è diventata una discarica a cielo aperto
'Noi cittadini di Ubersetto da 3 anni stiamo continuamente segnalando all'amministrazione di..
09 Luglio 2024 - 17:01
Ponte di Concordia, al via intervento strutturale: cantiere di 8 mesi
Fu realizzato dalla Provincia nel 1884 insieme ai ponti Motta e di Navicello; è lungo 68 ..
09 Luglio 2024 - 13:56
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48