Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Omnispower
notiziarioLa Provincia

Ubriaca alla guida genera il panico: fermata da due automobilisti

La Pressa
Logo LaPressa.it

In via Vignolese, a Marano sul Panaro. A ricostruire i fatti la Polizia Locale. Plauso all'azione di un agente della Polizia Provinciale fuori servizio e di un ragazzo. Entrambi seguivano l'auto impazzita della donna


Ubriaca alla guida genera il panico: fermata da due automobilisti

Un ragazzo straniero e un agente della Polizia Provinciale fuori servizio sono riusciti, con una manovra congiunta ed improvvisata a neutralizzare il pericolo generato ieri sera sulla via Vignolese a Marano sul Panaro. I due alla guida delle rispettive auto hanno notato una vettura Kia in direzione Vignola che stava zigzagando vistosamente, invadendo a per lunghi tratti anche la corsia opposta obbligando a manovre repentine e sottoponendo a rischio i conducenti di altri veicoli numerosi intorno alle ore 19. I due hanno così deciso allo stesso modo di tentare di fermare l'auto superandola e fermandola. Tentativo riuscito. L'auto della donna è stata circondata e fatta fermare.

E' apparso subito chiaro che la donna era in completo stato di ebbrezza alcolica. Per evitare un raptus della donna e un tentativo di fuga, l'agente di Polizia Provinciale ha provveduto ad estrarre le chiavi dell'auto della donna evitandone accensione e ripartenza. Nel frattempo la Polizia Locale Terre dei castelli, avvertita dall'agente di Polizia Provinciale, è giunta sul posto con una pattuglia che ha proceduto agli accertamenti sulla donna, M.G. una sessantenne residente a Modena. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza ed il suo veicolo è stato sequestrato. La Polizia Locale ha sottolineato il merito per l'intervento 'provvidenziale' dei due cittadini'



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


La Provincia - Articoli Recenti
Nuova differenziata a Fiorano, ..
Consegnata la Carta Smeraldo, ossia la tessera Hera per i servizi ambientali che serve per ..
09 Gennaio 2023 - 15:38
Carpi, in auto con 48 grammi di ..
L'agitazione all'atto della richiesta di mostrare patente e libretto ha tradito un 43enne. ..
09 Gennaio 2023 - 15:20
Dal 9 gennaio lavori su SP 14 a San ..
Sulla SP14 senso unico alternato per la realizzazione di una rotatoria, sull'Estense solo ..
09 Gennaio 2023 - 01:26
Diciotto anni dal disastro ..
Cerimonia commemorativa oggi. Presente una delegazione del Comune di Mirandola
08 Gennaio 2023 - 05:53
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57