Modena, al Braglia domani arriva il Como: è in gioco la salvezza
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Modena, al Braglia domani arriva il Como: è in gioco la salvezza

La Pressa
Logo LaPressa.it

Non è più tempo di fare calcoli o speculare sui risultati delle altre; non serve recriminare o lamentarsi, pensando alle occasioni perdute e mancate


Modena, al Braglia domani arriva il Como: è in gioco la salvezza
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Modena in campo domani per l’ultima della stagione al Braglia in una partita difficilissima contro il lanciatissimo Como; con la vittoria, i lariani sarebbero promossi in serie A, ai gialli serve invece almeno un punto per la salvezza matematica; incrocio pericolosissimo in una partita che i comaschi giocheranno senza tifosi, per il divieto di vendita dei biglietti alla tifoseria locale; gara considerata infatti a rischio per i burrascosi trascorsi tra le due tifoserie, e per gli episodi accaduti in campo, primo fra tutti il dramma Bertolotti-Ferrigno allo stadio Senigallia.

Il Como ha giocato al Braglia 31 volte, in tutte le categorie; nei precedenti ci sono 12 vittorie del Modena, 12 pareggi e 7 vittorie del Como, che non vince a Modena dal 19 marzo 2016, serie B, finì 2 a 1 per i lariani; l’ultima al Braglia risale allo scorso 15 ottobre 2022, con la roboante vittoria del Modena di Tesser per 5 a 1.

Il Modena deve fare l’ultimissimo sforzo e gettare cuore e gambe oltre l’ostacolo per giocarsi la salvezza; la sconfitta di mercoledì, ad ovest del Secchia, ha depresso l’ambiente e gialli dovranno essere bravi a resettare e a ripartire con maggiore convinzione, buttando nella partita tutta la volontà, la grinta, la cattiveria agonistica di cui saranno capaci per portare a casa un risultato positivo.

Non è più tempo di fare calcoli o speculare sui risultati delle altre; non serve recriminare o lamentarsi, pensando alle occasioni perdute e mancate, né agli errori commessi; serve solo la lucidità necessaria di giocare per sudare la maglia, per l’ultima volta davanti ai propri tifosi, nel proprio stadio, e regalare a società, ambiente, tifosi, una salvezza comunque meritata; i gialli hanno in mano il proprio destino e dovranno essere bravi e consapevoli a farlo fruttare a proprio favore; servirà sputare sangue fino all’ultimo, come Bisoli ha anticipato in conferenza stampa; servirà un Modena da battaglia, che sappia giocare da Modena senza vincoli mentali, senza pregiudizi, ma con la consapevolezza delle proprie capacità.

Per l’undici iniziale, Oukhadda si aggiunge alla solita lista degli assenti Gargiulo, Gerli, Guarino, Duca e Ponsi; mancherà anche Abiuso, squalificato per un turno. Bisoli in conferenza stampa, in modo del tutto inatteso, ha già dato la formazione: bluff o verità, si saprà solo all’inizio della gara; in ogni caso, davanti a Gagno, giocheranno una linea a quattro composta da Riccio, Zaro, Pergreffi e Cotali; a centrocampo Battistella, Santoro e Magnino, davanti Gliozzi e Bohzanaj; il mister si è riservato di decidere il resto, probabile un ballottaggio tra Palumbo, Tremolada, Strizzolo, Manconi.



Arbitra Zufferli di Udine, con il quale il Modena ha tre sconfitte nei tre precedenti fin qui disputati; il Como ha invece incrociato l’arbitro friulano 4 volte, con una vittoria, 1 pareggio e 2 sconfitte.

Calcio di inizio alle ore 15.00 allo stadio Braglia davanti al solito folto pubblico gialloblù che fino alla fine sosterrà il volo del canarino.
Corrado Roscelli
Foto Modena Fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>



Sport - Articoli Recenti
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Gp del Canada, Russel parte in pole: Ferrari di nuovo anonime
Il campione del mondo, l’olandese Max Verstappen, con una splendida Q3 è secondo con la ..
09 Giugno 2024 - 06:59
Passaggio di testimone
Da numero uno a numero uno
05 Giugno 2024 - 09:02
Djokovic si ritira per infortunio: Sinner è il nuovo numero 1 al mondo
Il 22enne altoatesino è il primo italiano nella storia del tennis a guidare il ranking Atp
04 Giugno 2024 - 17:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40