La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubrichePressa Tube

Riforma prescrizione, una settimana per il no: 'Battaglia di civiltà'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Per gli avvocati penalisti (e non solo) la riforma Bonafede che cancella la prescrizione porterebbe a processi infiniti. Ultimo appello al governo: 'Fermatevi'


Parlano di battaglia di civiltà gli avvocati penalisti che da un anno protestano contro l'entrata in vigore della riforma Bonafede che prevede la cancellazione dell'istituto della prescrizione dal primo gennaio 2020. Astenzione dalle udienze, sit-in informativi ed altre forme di mobiltazione fino ad ora non sono servite al ministro Bonafede (l'unico ad essere stato confermato nel passaggio tra il governo giallo-verde e quello giallo-rosso) per l'auspicato passo indietro. Il rischio, dicono gli avvocati e non solo, è quello che con la cancellazione della prescrizione si allunghino all'infinito i tempi dei processi.

Tolto il limite delle prescrizione i processi penali in un sistema giudiziario come quello italiano i tempi diventerebbero infiniti e gli imputati rimarrebbero tali a vita negando loro il diritto ad una sentenza

Perchè se la prescrizione oggi pone un termine massimo alla durata dei processi, inducendo la giustizia a muoversi di conseguenza, con la riforma che la abolisce i tempi del processo potrebbero non finire mai e gli indagati rimarrebbero sub-judice a vita. 'Per questo - affermano gli avvocati delle camere penali - questa riforma non sa da fare. Penalisti che organizzati nelle rispettive camere (a Modena la camera penale carl'Alberto Perroux presieduta da Guido Sola), hanno ripreso la battaglia per evitare che la riforma Bonafede votata dal precedente governo giallo-verde, entri in vigore, generando i suoi effetti dal 1° gennaio.

La scadenza si avvicina e prima del Natale questi sono gli ultimi giorni utili pe convincere il governo a fare quel passo indietro che non ha mai fatto. Anche la Lega, che quella riforma la votò, oggi fa parte del fronte del No. La riforma/cancellazione della prescrizione, dicono dal carroccio, doveva andare di pari passo con la riforma della giustizia penale, che non c'è stata. Per questo anche oggi la Lega si dichiara contraria alla riforma. A Modena un'altra settimana di sospensione dalle udienze per quella che viene definita una battaglia di civiltà. A Roma questa battaglia prenderà forma nel sit-in di lettura davanti alla sede della Cassazione in cui si alterneranno più di 1000 avvocati da tutta Italia, ognuno dei quali spiegherà gli effetti delle riforma e la necessità di fermare la cancellazione della prescrizione.

Guido Sola, Presidente Camera Penale Modena, spiega gli effetti della riforma  


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Ora Di Matteo è scomodo e Modena dimentica il suo 'cittadino ..
Il Punto
10 Maggio 2020 - 09:28- Visite:4149
Riforma prescrizione, l'allarme della Camera Penale: 'Provvedimento ..
Politica
03 Novembre 2018 - 16:15- Visite:2147
Richetti: 'Il voto di Renzi che ha salvato Bonafede è vergognoso'
Politica
24 Maggio 2020 - 13:29- Visite:1903
Caso Bibbiano, la squadra speciale del Ministero si è insediata
Politica
31 Luglio 2019 - 14:35- Visite:1641
Morra: in commissione antimafia Di Matteo e Bonafede
Societa'
10 Maggio 2020 - 17:21- Visite:1616
Caso Bibbiano, Renzi: 'Chi strumentalizza violenza su bambini fa ..
Politica
22 Luglio 2019 - 11:06- Visite:1454
Pressa Tube - Articoli Recenti
Il sindaco: a Modena RT sotto l'uno ..
Ma in attesa del 4 dicembre peggiora la percentuale di decessi e di ricoverati in terapia ..
26 Novembre 2020 - 23:49- Visite:125
Violenza contro le donne, l'impegno ..
'Queste vittime devono essere consapevoli che sulla Polizia Locale possono contare sempre e ..
25 Novembre 2020 - 16:50- Visite:244
'Violenza sulle donne, ecco come la ..
Brunella Marziani, Vicedirigente della Squadra Mobile di Modena: 'Stalking, Codice Rosso, ..
25 Novembre 2020 - 12:41- Visite:158
Tragedia Covid-Cra: le proposte del ..
Lumini per ricordare le vittime del Covid nelle strutture per anziani e megafono per le ..
24 Novembre 2020 - 23:38- Visite:347


Pressa Tube - Articoli più letti


'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43562
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. ..
L'ordinanza è motivata dal fatto che la situazione a Carpi «ha delle peculiarità rispetto..
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:25657
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:21249
'Coronavirus, quarantena oltre ..
Il noto psichiatra avverte: 'All'inizio la gente cantava sui terrazzi, ora è al limite ..
17 Aprile 2020 - 10:46- Visite:20811