Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
rubricheRuote Libere

In Italia ci sono 18 cm di autostrada per ogni vettura

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il dato italiano è esattamente la metà di quello europeo. L'Emilia-Romagna è nona (21 cm) di poco al di sopra della media nazionale


In Italia ci sono 18 cm di autostrada per ogni vettura

In Italia ogni vettura in circolazione ha a disposizione 18 centimetri di autostrada. Il dato italiano è esattamente la metà di quello europeo: in Europa, infatti, in media ogni autovettura in circolazione ha a disposizione 36 cm di autostrada.

Questi dati, che sono i più recenti disponibili e si riferiscono al 2013, sono stati elaborati dal Centro Studi Continental su dati Istat. Naturalmente è opportuno precisare che è impossibile che tutte le autovetture in circolazione si trovino contemporaneamente in autostrada, ma il calcolo dello spazio disponibile in autostrada per le auto circolanti costituisce un indicatore affidabile sullo sviluppo della rete infrastrutturale in relazione al parco circolante.

L’elaborazione de cui derivano questi dati fornisce anche un prospetto della situazione negli altri paesi europei. Ne emerge che il paese del vecchio continente in cui le autovetture hanno a disposizione più spazio in autostrada è la Croazia (87 cm).


Alla Croazia seguono Slovenia (72 cm), Portogallo (66 cm), Cipro (54 cm) e Danimarca (52 cm). La situazione italiana non è particolarmente positiva, poiché, come emerge dalla tabella qui accanto, il nostro Paese si trova piuttosto in basso in questa graduatoria, ed è seguito solo da Lituania, Repubblica Ceca, Regno Unito, Romania e Polonia.

Anche all'interno del nostro Paese, però, vi sono situazioni molto diverse tra loro. Prendendo in considerazione i dati regionali, che derivano sempre da un’elaborazione del Centro Studi Continental, si può notare che la regione in cui le autovetture circolanti hanno maggior spazio a disposizione in autostrada è la Valle d’Aosta, che, con un valore di 87 cm, si avvicina molto alla nazione primatista europea, la Croazia. La graduatoria delle regioni italiane prosegue con Liguria (45 cm) e Abruzzo (42 cm). L'Emilia-Romagna è nona (21 cm) di poco al di sopra della media nazionale (18 cm).

In chiusura della classifica vi sono Lazio (13 cm), Lombardia e Umbria (10 cm) e Basilicata (8 cm). Proprio le ultime regioni in graduatoria si prestano a fare qualche considerazione su quanto emerge da questi dati. Il fatto che due regioni in cui il parco circolante è molto sviluppato (Lazio e Lombardia) si trovino agli ultimi posti della graduatoria evidentemente segnala che la rete infrastrutturale ed in particolare l’autostrada non è dimensionata per soddisfare al meglio le esigenze delle vetture in circolazione. Nella stessa condizione si trovano Marche, Puglia, Campania, Umbria e Basilicata, tutte regioni in cui lo spazio a disposizione in autostrada per le vetture circolanti è minore rispetto alla media nazionale.

Questa situazione ha conseguenze pesanti per la sicurezza della circolazione, come è intuibile. Infatti se vi fosse a disposizione un maggior spazio per ogni veicolo in circolazione si potrebbero evitare molti incidenti, salvando al contempo anche un buon numero di vite umane. Come si può migliorare? Vi sono due modi: usare un mezzo di trasporto alternativo all’auto oppure realizzare interventi di ampliamento della rete autostradale.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Omnispower

Ruote Libere - Articoli Recenti
'Albo Autotrasportatori, le vecchie ..
'Al ministro Salvini rinnoviamo l'appello ad allargare l'ascolto al di fuori degli incontri ..
29 Gennaio 2023 - 13:55
'Superstrada Fi-Pi-Li a pagamento: ..
Giannasi (Ruote Libere): 'Davvero davanti a un balzello complessivo da 14 milioni all'anno ..
19 Gennaio 2023 - 19:01
'Superstrada FI-PI-LI a pedaggio: si ..
Alessandro Giannasi, imprenditore toscano dell'autotrasporto e componente dell'ufficio di ..
15 Gennaio 2023 - 18:03
'Caro carburante, discorso premier: ..
Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'Per questi imprenditori, spesso monoveicolari, la prima ..
11 Gennaio 2023 - 14:51
Ruote Libere - Articoli più letti
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50
Green Pass nei trasporti, svolta dal ..
Il testo precisa che fino al 31 dicembre 2021 si applicheranno le disposizioni contenute del..
14 Ottobre 2021 - 17:27
'Green pass e autotrasporto: è ..
Ruote Libere: 'Noi avevamo preventivato questo esito, ma resta il danno di immagine che chi ..
27 Settembre 2021 - 14:29
'No Green Pass, gli autotrasportatori..
'Le critiche al green pass possono essere mosse da ciascuno, ma farne una battaglia di ..
25 Settembre 2021 - 12:14