La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliChe Cultura

Anche Gabbani punta e sbarca al Radio Bruno estate

La Pressa
Logo LaPressa.it

Con la conferma dell'ultimo minuto sulla presenza di Benji e Fede è stato presentato il programma dello spettacolo gratuito del 25 luglio in Piazza Roma


  • Anche Gabbani punta e sbarca al Radio Bruno estate
  • Anche Gabbani punta e sbarca al Radio Bruno estate
  • Anche Gabbani punta e sbarca al Radio Bruno estate
Martedì 25 luglio dalle ore 20 in piazza Roma a Modena torna il Radio Bruno Estate. Con tanti artisti affermati, big della musica con i loro successi per l'estate nello spettacolo musicale a ingresso gratuito più atteso.

 Bianca Atzei, Chiara, Elodie, Fabrizio Moro, Francesco Gabbani, Lenny, Michele Bravi, Paola Turci, Riki, The Kolors, Thegiornalisti. E, conferma dell'ultimo minuto, ci saranno anche Benji e Fede. 
 
Condotto da Alessia Ventura ed Enzo Ferrari con lo staff di Radio Bruno, il palco della blasonata emittente radiofonica torna ad animare il cuore della città. nella grande piazza storica in collaborazione tra l’emittente più ascoltata in regione e il Comune di Modena, nell’ambito dell’Estate Modenese 2017, che si realizza con sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena e Gruppo Hera .

“C'è tutto per una nuova grande festa nel cuore della città all’insegna della musica elemento importante del nostro stare bene insieme, tra cultura e socialità. Grandi protagonisti in una splendida piazza, per un grande spettacolo del quale ringraziamo Radio Bruno, invitando tutti a partecipare”, ha detto Gianpietro Cavazza, vicesindaco di Modena e assessore alla Cultura, alla presentazione che si è svolta a Palazzo Comunale martedì 18 luglio alla presenza di Clarissa Martinelli, direttore artistico Radio Bruno Estate, e di Leonello Viale, responsabile eventi esterni dell'emittente.

“Ogni tappa è unica – ha sottolineato Clarissa Martinelli - con un cast sempre diverso capace di accontentare un pubblico eterogeneo come quello che ogni giorno si sintonizza su Radio Bruno. Sul palco con noi hanno mosso i primi passi grandi nomi, da Biagio Antonacci ai Modà a Malika Ayane; in tempi più recenti, Benji & Fede sono stati notati per la prima volta dalla loro casa discografica al Radio Bruno Estate 2013, mentre nel tour dello scorso anno invitammo Rovazzi prima che la sua 'Andiamo a comandare' diventasse una hit”.

L’animazione sul palco inizierà alle 20 con Barbara Pinotti e Leonello. La direzione artistica del Radio Bruno Estate, ideato da Gianni Prandi, è affidata a Alessandro Prandi e Clarissa Martinelli, il responsabile tecnico è Mario Rybanski: un lavoro di squadra che continua e ha permesso all’evento di crescere nel tempo.

“Il Radio Bruno Estate - ha raccontato Leonello Viale - ha mosso i primi passi a metà anni ’90 con produzioni che sono cresciute nel tempo e oggi è uno degli appuntamenti musicali importanti dell’estate italiana. Sono stati oltre 100.000 gli spettatori nel tour 2016, mentre quest'anno lo spettacolo, dopo l'esordio a Brescia (2 luglio), ha rappresentato l'evento clou della Notte Rosa in Romagna a Cesenatico (7 luglio) ed è poi approdato a Mantova (15 luglio), registrando il tutto esaurito in ogni piazza. La data finale del tour è il 3 settembre in piazza Maggiore a Bologna.”.

Il Radio Bruno Estate è trasmesso in diretta radio e in streaming, e dal 2016 anche in diretta tv con le interviste esclusive ai protagonisti curate da Georgia Passuello (canali 683 per l'Emilia Romagna, 617 per la Toscana e 256 per il Nord Italia). Lo spettacolo si può ascoltare e vedere in diretta in tutto il mondo con la app di Radio Bruno scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet.

L’ingresso gratuito allo spettacolo del Radio Bruno Estate 2017 a Modena è possibile grazie alla collaborazione con il Comune di Modena e a importanti partner commerciali: in aprticolare, Youbet.it, Grissin Bon, Fiat, Wella, Unipol Assicoop Modena, Blanco Modena, Fondazione ITS, Comet, Wiko, Silvestri & Taddei, Wind, Tre e Orwell.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Lunedì in piazza Roma torna il Radio Bruno Estate: ecco il cast
Societa'
26 Luglio 2019 - 14:15- Visite:725
Radio Bruno Estate: come, quando e dove si entra
Che Cultura
25 Luglio 2017 - 08:34- Visite:545
Che Cultura - Articoli Recenti
San Pellegrino in Alpe, musiche nella..
Dal Barocco al Modernismo Concerto per flauto solo. Chiesa di San Pellegrino e San Bianco ..
16 Luglio 2020 - 16:13- Visite:165
Festival Filosofia 2020, si torna ..
'Dal 18 agosto chi vuole partecipare si dovrà prenotare e chiederemo di non abusare, ovvero..
16 Luglio 2020 - 00:00- Visite:282
Festival Mundus, arriva Joyce Elaine ..
Giovedì 16 Francesco Bearzatti Tinissima Quartet e venerdì 17 luglio Olivia Trummer trio ..
14 Luglio 2020 - 13:00- Visite:303
Compagnia delle Opere: 'Quel filo che..
Giovedì 16 luglio la Cdo Emilia Romagna si presenta on the road; una serie di piccoli ..
14 Luglio 2020 - 10:51- Visite:302


Che Cultura - Articoli più letti


Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:18016
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:15016
Diagnosi dell’ictus ischemico: ..
Baggiovara è il primo ospedale in Italia dove è stato installato questo software ..
13 Luglio 2018 - 11:24- Visite:13249
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:13220