La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliChe Cultura

Festival Mundus, in arrivo la Toscanini Next e Davide 'Boosta' Dileo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Doppio appuntamento in terra reggiana giovedì 9 luglio ai Chiostri di San Pietro e al Teatro Asioli di Correggio


Festival Mundus, in arrivo la Toscanini Next e Davide 'Boosta' Dileo
Giovedì 9 luglio alle 21.30 ai Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia, un omaggio alle indimenticabili colonne sonore dei film più famosi di Federico Fellini, di cui nel 2020 ricorre il centenario dalla nascita. Si intitola appunto “Federico Fellini 100! I favolosi Oscar della musica”,  con le musiche di Nino Rota, Nicola Piovani, Luis Bacalov ed Ennio Morricone. In concerto, La Toscanini NEXT – il nuovo progetto dell’orchestra sinfonica Filarmonica Arturo Toscanini in collaborazione e con il sostegno della rete culturale della Regione. Orchestra formata da 51 musicisti under 35 che nasce e si sviluppa in Emilia-Romagna, ma con un’impronta nazionale. Il suo è un percorso di Alta Formazione, fatto di teoria e pratica, con docenti d’eccellenza, che si fonde con l’attività concertistica. Suo intendimento è di portare la musica nelle piazze, nei teatri, nei luoghi della cultura e della memoria. Con la Toscanini NEXT nasce il primo campus musicale che unisce l’Emilia, il Centro di Produzione Musicale “Arturo Toscanini” di Parma, alla Romagna con la Scuola di Musica “Giuseppe Sarti” di Faenza. Due esempi di spazi riconvertiti, il complesso ex Salesiani di Faenza e la nuova casa della Toscanini, riqualificati e affidati allo sviluppo culturale della società.



Sempre giovedì 9 luglio alle 21.15 nella splendida cornice del Teatro Asioli di Correggio ‘Un concerto passeggiato per pianoforti ed elettronica’. Questo il sottotitolo di “Boostology” il concerto di Davide “Boosta” Dileo (foto in alto) – fondatore e tastierista dei Subsonica, musicista, produttore, Dj, scrittore, presentatore televisivo e radiofonico. Se esiste una colonna sonora dei pensieri di ognuno nell’estate più strana del secolo, un artista come Boosta è qui per suonarcela di santa ragione. Un concerto passeggiato lungo i sentieri meno battuti della musica contemporanea del ‘900 e le pietre miliari del suo repertorio pianistico, fino ai pezzi in anteprima del nuovo disco. Boosta ha all’attivo sette album di studio (tre dischi di platino, 500mila copie vendute), tre cd live ed un’interminabile carriera dal vivo.
 
Biglietto d’ingresso per la Toscanini Next, 5.00 euro con prenotazione obbligatoria su www.iteatri.re.it, info 0522.458854 e 0522.458811, mail biglietteria@iteatri.re.it.
Biglietto d’ingresso per Boosta, 10.00 euro.
I biglietti per tutti i concerti di Festival Mundus sono già in vendita su VivaTicket. I posti saranno assegnati in base alle disponibilità consentite, vige l’obbligo per tutti gli spettatori di indossare le mascherine nelle aree comuni. Il personale opererà controlli sull’osservanza delle norme e sull’acquisto dei posti.

Stefano Soranna

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Stefano Soranna
Stefano Soranna
Mi occupo di comunicazione e pubblicità da un po' di tempo. Su La Pressa scrivo di musica, libri e di altre cose che mi colpiscono quando sono in giro o che leggo da qualche parte. La..   Continua >>

 
 

Articoli Correlati
Festival Mundus compie 25 anni e festeggia con oltre 30 concerti
Che Cultura
03 Luglio 2020 - 10:54- Visite:476
Al via 'Boostology': parte da Correggio tour di Davide 'Boosta' Dileo
Che Cultura
08 Luglio 2020 - 17:09- Visite:424
L'archivio pittoresco di Lula Pena incanta Correggio
Che Cultura
31 Luglio 2020 - 14:24- Visite:378
Che Cultura - Articoli Recenti
Festival Mundus, protagonisti i ..
Questa sera, domenica 2 agosto, con il terzo dei quattro concerti in programma a Carpi nel ..
02 Agosto 2020 - 11:50- Visite:284
L'archivio pittoresco di Lula Pena ..
L'artista portoghese strega il pubblico di Palazzo dei Principi. Il racconto di una serata ..
31 Luglio 2020 - 14:24- Visite:378
Modena, il Monumento ai Caduti in ..
Asmer: 'Siamo fieri che Modena abbia deciso di puntare alla promozione della Memoria Storica..
31 Luglio 2020 - 11:18- Visite:512
Ex presidente Legacoop: 'Nomina ..
Roberto Vezzelli: 'Continua la saga degli amici degli amici che non hanno mai fatto un ..
31 Luglio 2020 - 10:18- Visite:1050


Che Cultura - Articoli più letti


Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:18262
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:15122
Diagnosi dell’ictus ischemico: ..
Baggiovara è il primo ospedale in Italia dove è stato installato questo software ..
13 Luglio 2018 - 11:24- Visite:13350
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:13286