La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliChe Cultura

ll 13 gennaio torna a Mirandola Spira mirabilis

La Pressa
Logo LaPressa.it

Con la Sinfonia 2 in re maggiore del grande compositore tedesco, del quale ricorre nel 2020 il 250esimo dalla


ll 13 gennaio torna a Mirandola Spira mirabilis

l nuovo anno inizia con un progetto d’eccezione che vede la Spira mirabilis impegnata nell’esecuzione della Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 36, di Ludwig Van Beethoven, lunedì 13 gennaio alle ore 21.00 presso l’Auditorium Rita Levi Montancini di Mirandola (Via 29 maggio, 4). Ingresso libero, prenotazione consigliata presso la Scuola di Musica di Mirandola: tel. 0535.21102.

“Non è insolito – spiegano i musicisti – che Spira mirabilis affronti una partitura beethoveniana: non di rado infatti il genio di Bonn ha accompagnato la Spira nelle sue tournée, e negli ultimi anni a Formigine e nella Bassa Modenese colpita dal terremoto sono state eseguite tutte le sue sinfonie, alcune in più di un’occasione. Tutte tranne la Seconda, scelta per il primissimo progetto di Spira mirabilis nel lontano 2007, quando ancora la sede formiginese era di là da venire, e poi mai più riproposta.


Finalmente la Spira decide, dopo dodici anni, di riprendere da dove aveva iniziato offrendo alla Bassa Modenese la prima esecuzione della Seconda Sinfonia op. 36, e allo stesso tempo sceglie di intraprendere una nuova avventura: per la prima volta infatti affronterà Beethoven suonando su strumenti antichi, continuando il percorso di ricerca musicale iniziato con Haydn e Mozart e che oggi si apre al grande repertorio ottocentesco”. Del grande compositore tedesco ricorre nel 2020 fra l’altro il 250esimo dalla nascita, avvenuta nel 1770, per cui in varie parti del mondo sono programmate celebrazioni ed eventi.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Che Cultura - Articoli Recenti
Pavullo, ad agosto grande musica ..
Prima edizione del Festival dei Monti Risonanti, rassegna internazionale il cui direttore ..
30 Luglio 2022 - 11:44
Note e Arte nel Romanico quinto ..
Alle ore 17 presso la Chiesa Parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo, a Sant’Andrea Pelago ..
30 Luglio 2022 - 00:16
Poesia e cabaret di Flavio Oreglio a ..
Domani, sabato 30 luglio, alle 21 in Piazza Montecuccoli, serata all’insegna della poesia ..
29 Luglio 2022 - 10:03
Quando e come la fotografia è ..
Come abbiamo visto molti artisti usarono la fotografia per sostituire il dipinto o per ..
28 Luglio 2022 - 10:56
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10
Anche Modena piange l'arciduchessa ..
Nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà una recita del Santo Rosario
14 Gennaio 2022 - 17:17