Nessun debito
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Unifer Navale: scatta il presidio permanente dei lavoratori

La Pressa
Logo LaPressa.it

'L’Azienda deve ancora confermare se anticiperà o meno la cassa integrazione che ad ora riguarda la quasi totalità dei 70 occupati'


Unifer Navale: scatta il presidio permanente dei lavoratori

Le lavoratrici ed i lavoratori di Unifer Navale di Finale Emilia riuniti lunedì 3 maggio in assemblea, ritengono inaccettabile il comportamento dell’impresa e non possono attendere oltre per avere risposte sul loro futuro.

A partire da oggi, mercoledì 5 maggio, unitamente alla Fiom Cgil, dalle ore 8 alle 17.30 di ogni giorno presidieranno l’ingresso dello stabilimento di via Genova 2.

'L’Azienda - affermano i rappresentanti sindacali - deve ancora confermare se anticiperà o meno la cassa integrazione che ad ora riguarda la quasi totalità dei 70 occupati, per il mese di aprile 2021.

Non ci sono inoltre risposte sul futuro occupazionale, anzi, l’atteggiamento fa intuire un certo disinteresse da parte di tutta la compagine societaria di Unifer Navale.

Il 28 aprile Unifer Navale, che a inizio anno contava 90 dipendenti ai quali si aggiungevano una trentina di lavoratori in appalto, e un importante indotto sul territorio e province limitrofe, ormai da alcuni mesi non garantisce il lavoro, denunciando il calo di commesse da parte del principale cliente (nonché socio di minoranza per un 20%) Fincantieri.

Contemporaneamente, per ragioni non spiegate, vanno ad esaurimento anche le commesse provenienti da altri clienti, che, come più volte riaffermato dall’impresa erano parte sostanziale nella garanzia del futuro.

Unifer Navale, di proprietà per un 80% dell’omonima Unifer Spa, convocata dalla Regione Emilia Romagna al tavolo di salvaguardia occupazionale chiesto dalla Fiom Cgil, nemmeno di fronte alle istituzioni ha dato ulteriori spiegazioni su quanto sta accadendo.

Informazioni necessarie, ribadite con chiarezza anche dall’assessore Vincenzo Colla: piano industriale, prospettive di ripresa lavorativa, situazione attuale finanziaria, ordinativi futuri e commesse da evadere e per ultimo ma non per importanza la certezza di anticipo della cassa integrazione per il mese di aprile 2021.

Il tavolo regionale è sospeso, l’intera proprietà dell’impresa deve urgentemente fornire risposte certe alla Fiom Cgil, alla Regione Emilia Romagna al Comune di Finale Emilia, al vasto indotto, ma soprattutto, e in tempi brevi alle lavoratrici ed ai lavoratori' - chiude la CGIL


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Sciopero generale autotrasportatori, consegne bloccate per due giorni
Ruote Libere
29 Ottobre 2017 - 22:43- Visite:12475
Sherwin Williams, nulla di fatto nel vertice di ieri
Economia
27 Maggio 2017 - 15:44- Visite:11733
Sciopero autotrasportatori, adesioni dal 70 al 90 per cento
Economia
30 Ottobre 2017 - 17:13- Visite:11719
Sciopero della fame per lo Ius soli, aderiscono anche Renzo Piano e ..
Politica
08 Ottobre 2017 - 18:46- Visite:11201
Sciopero Seta, adesione superiore al 90%
Politica
05 Giugno 2017 - 16:41- Visite:11090
Seta, la rabbia dei sindacati: 'Umiliati da una dirigenza autoritaria ..
Politica
05 Ottobre 2017 - 16:15- Visite:11057

Acof onoranze funebri
Economia - Articoli Recenti
Ferrari debutta nella moda. Elkann: ..
Nel pomeriggio sfilerà in fabbrica a Maranello la collezione uomo e donna della Casa, ..
13 Giugno 2021 - 17:38- Visite:273
Petrolio record: la bolletta ..
L'88% delle merci in Italia viaggia su gomma; il costo medio è di 1,12 euro/km il più alto..
12 Giugno 2021 - 12:07- Visite:263
Lamborghini, la logistica diventa ..
Verrà cancellato il trasporto su ruote per affidarsi esclusivamente a quello su rotaia. In ..
11 Giugno 2021 - 11:44- Visite:328
Acconto Imu: Modena slitta a luglio, ..
Ancora una volta il sindaco di Carpi Bellelli dà lezione al collega Muzzarelli in tema ..
11 Giugno 2021 - 10:08- Visite:880
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:64571
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62706
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:35054
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:34282