La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliParola d'Autore

Conclave fuori dal Vaticano

La Pressa
Logo LaPressa.it

Roba da far rivoltare nella tomba Berlinguer che aveva lasciato un Pci in salute, con una politica, una strategia, un patrimonio di idee e di valori


Conclave fuori dal Vaticano
Conclave fuori dal Vaticano. Così qualche buontempone ha definito il passaggio della segreteria del Pd da Zingaretti a Letta. Con una elezione 'a distanza' del tutto tutta anomala, senza una discussione approfondita sugli obiettivi politici del futuro, senza chiarimenti e spiegazioni sul comportamento del Pd nel primo e nel secondo governo Conte, senza decidere cosa vuole fare il Pd oggi nel governo Draghi con dentro tutti, quale strategia ha per il futuro a partire dalla elezione del Presidente della Repubblica e quali alleanze per le prossime politiche. Niente di tutto questo. E' stata la elezione di un nuovo segretario senza spiegare contenuti, idee e progetti per il dopo, con il solito scontato rituale appello alla unità, e la conta tra i leader delle tre correnti più importanti che sono i tre ministri del partito al governo: Franceschini, Orlando, Guerini. E senza che nessuno abbia chiesto a Zingaretti conto della sue gravi dichiarazioni sul partito “del quale si vergogna”. E così, senza battere ciglio e senza fare una piega, i tre capi popolo, cioè i tre capi del partito, senza dibattito politico pubblico, per uscire dall'impasse nella quale si trovava il Pd, ha pensato ad Enrico Letta, invitandolo a lasciare la sua cattedra universitaria di Parigi per tornare a Roma e prendere in mano la baracca.

Roba da far rivoltare nella tomba Berlinguer che aveva lasciato un Pci in salute, con una politica, una strategia, un patrimonio di idee e di valori. Al punto tale da fare dire ad un vecchio comunista come Claudio Velardi, cresciuto nella Fgci e nel Pci, giornalista dell'Unità e portavoce di D'Alema quando questi era presidente del consiglio, che “i vertici del Pd si sono fatti compatire quando hanno tentato di salvare il governo Conte con gli slogan 'O Conte o morte, mai con Salvini, mai più con Renzi', finendo invece nel governo Draghi coi salviniani, coi renziani e con Forza Italia. Hanno insomma sbagliato tutto, non ne hanno imbeccata una, sono alla frutta, sono caduti nel ridicolo”. Aggiungendo polemicamente che la presunta superiorità morale dei dirigenti del Pd ex diessini non esiste perchè deriva dalla cultura politica post comunista, quella che faceva riferimento all'orgoglio della 'ditta' e alla appartenenza al mito e alla storia della sinistra e che faceva della conservazione del potere un tomen assoluto. Ma ora la componente cattolica di provenienza Dc non potrà restare ancora a lungo in silenzio”.

Una bocciatura su tutta la linea è venuta anche dallo storico leader della Cgil e di Rifondazione comunista Fausto Bertinotti che ha definito la elezione di Letta “una operazione di palazzo” aggiungendo che i vertici del Pd “sono completamente distaccati dai lavoratori e dal proprio tradizionale elettorato. Un partito senza un rapporto identitario con la vecchia sinistra e che, di fronte alla mancanza di riguardo per la rappresentanza femminile, cerca di correre ai ripari rispolverando l'argomento delle quote rosa, offensivo per la capacità e la preparazione delle donne che infatti si sono offese di fronte a questo maldestro strumentale tentativo di rimediare all'errore compiuto nella formazione del governo”.

Cesare Pradella

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Cesare Pradella
Cesare Pradella

Giornalista pubblicista, è stato per dieci anni corrispondente da Modena del Giornale diretto da Indro Montanelli, per vent'anni corrispondente da Carpi del Resto del Carlino, per ..   Continua >>


 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107190
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:73121
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:63721
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:55023
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:52878
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:49749
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Altro che Ddl Zan, è la politica che..
In un Paese Liberale non esiste una legge che possa evitare, sempre e comunque, che qualcuno..
03 Maggio 2021 - 20:00- Visite:938
Salvini ha un altro alleato: il ..
Muzzarelli è più vicino alle posizioni di chiusura del ministro della sanità Speranza ..
27 Aprile 2021 - 19:58- Visite:1351
L'ombra dello scorpione: tra Stephen ..
Ma Stephen King non immaginava di certo che la sua fantasia narrativa sarebbe diventata ..
20 Aprile 2021 - 22:55- Visite:1231
Riapertura delle attività: è corsa ..
E' risaputo che il politico italiano è maestro nel salire sul carro del vincitore, nel ..
14 Aprile 2021 - 20:07- Visite:1007

Feed RSS La Pressa

Parola d'Autore - Articoli più letti


'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:210798
'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:46211
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:26951
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande rete televisiva ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:24168