La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Carpi-Benevento finale play-off, Mastella entra a gamba tesa: 'Aumentate la capienza del Cabassi o si giochi a Modena'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Sindaco di Benevento ha scritto una lettera alla FGCI ed al Prefetto di Modena, ma il Sindaco di Carpi replica: 'Si deve giocare qui'


Carpi-Benevento finale play-off, Mastella entra a gamba tesa: 'Aumentate la capienza del Cabassi o si giochi a Modena'

Botta e risposta a distanza tra i sindaci di Benevento Clemente Mastella e di Carpi Alberto Bellelli. A scatenare la querelle Clemente Mastella, politico di lungo corso ed oggi sindaco di Benevento, che nel corso della sua carriera parlamentare, ci ha spesso stupito con uscite estemporanee. Oggi lo ha fatto, appunto, in veste di sindaco di Benevento, città che domenica 4 giugno si giocherà la promozione in serie A con il Carpi, nella finale play - off della serie B.

Con una lettera indirizzata alla FGCI ed al Prefetto di Modena Patrizia Paba, il Sindaco di Benevento chiede, 'per ragioni di ordine pubblico di aumentare la capienza del settore ospiti (dello stadio Cabassi), in occasione dell'incontro di calcio Carpi - Benevento valido per la finale dei playoff per la serie o, in alternativa, trasferire l'incontro nel più capiente stadio di Modena'. Un intervento di fatto a gamba tesa e da molti bollato come inopportuno. Perché tirando in ballo motivazioni di pubblica sicurezza, il Sindaco di Benevento entra nel merito di competenze che non spettano a lui.

A stretto giro di note stampa arriva la replica del Sindaco di Carpi Alberto Bellelli: “Apprendo a mezzo stampa di una lettera che il collega Clemente Mastella, Sindaco di Benevento, avrebbe scritto al signor Prefetto di Modena e alla Federazione Italiana Giuoco Calcio invitando a non giocare la partita di andata della finale playoff allo stadio ‘Cabassi’ o di ampliarne il settore Ospiti. Trovo curioso – spiega il Sindaco di Carpi Alberto Bellelli - che un collega faccia riflessioni rispetto a materie che sono assolutamente prerogativa degli organismi preposti, tra i quali Prefettura e Questura, con regole ben definite. Lo stadio Cabassi è stato utilizzato da ottobre e per tutta la stagione, senza problemi di ordine pubblico grazie anche a dispositivi efficaci concordati tra Comune, Prefettura, Questura e Società. Non vi sono quindi a mio parere i presupposti per fare giocare altrove questa importante partita. Un evento che deve essere una festa del calcio e dello sport, due belle favole, quella del Carpi e del Benevento che si giocano l’accesso alla massima serie. Dobbiamo quindi evitare qualsiasi provocazione e strumentalizzazione e goderci le emozioni che ci potrà dare il campo. Invito infine il collega Mastella a venire domenica 4 giugno al ‘Cabassi”.

DA OGGI AL VIA LA PREVENDITA

Intanto, per la partita di domenica alle ore 20.30, confermata allo stadio Cabassi, è iniziata la prevendita, presso i punti vendita listicket (on line su www.listicket.com), presso tutte le filiali di BPER Banca in orari di apertura al pubblico e presso la Biglietteria dello stadio Cabassi di Carpi (via Ugo da Carpi) domenica 4 giugno, giorno della partita, dalle ore 12:00 fino alla fine del primo tempo (salvo esaurimento posti)


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. Il sindaco chiude tutto
Pressa Tube
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:24829
Coronavirus, il sindaco di Carpi: 'Non è un messaggio di panico'
La Provincia
27 Febbraio 2020 - 19:13- Visite:4116
Carpi, ancora un caso di Coronavirus: 100 persone in isolamento
Societa'
02 Marzo 2020 - 13:57- Visite:3736
Ira sindaco di Carpi contro sindaco di Mirandola: 'No ai sabotatori'
La Provincia
25 Marzo 2020 - 07:09- Visite:3261
Carpi, il ritorno di Morelli e le grandi manovre del Pd democristiano
La Provincia
14 Ottobre 2019 - 15:54- Visite:2448
Coronavirus, Bellelli: 'I due nuovi casi riguardano Carpi'
Pressa Tube
01 Marzo 2020 - 21:08- Visite:2289
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11720
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14808
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12998
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12263


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19185
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14808
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12998
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12362