La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Consiglio di Stato boccia ricorsi, via libera trivelle in Adriatico

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Di Salvatore, costituzionalista e padre del referendum No Triv: sentenza discutibilissima e politica silente


Consiglio di Stato boccia ricorsi, via libera trivelle in Adriatico

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) respinge i ricorsi presentati contro il ministero dell'Ambiente e la societa' Spectrum Geo dalla Regione Abruzzo, di fatto aprendo alle attivita' di prospezione e ricerca di idrocarburi nel mare Adriatico prospiciente le coste delle regioni Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia. L'udienza pubblica e' dello scorso 21 dicembre con sentenza pubblicata il 28 febbraio. Il Collegio, si legge nella sentenza, 'ravvisando che i motivi di appello impingono nel merito delle valutazioni riservate all'amministrazione, ravvisa l'inammissibilita' degli stessi'. Inoltre, 'stante, da un lato, l'infondatezza di alcune censure e, dall'altro, l'inammissibilita' di altre, l'appello deve essere respinto'.

La sentenza del Consiglio di Stato, che ha respinto i ricorsi presentati dalla Regione Abruzzo e della Regione Puglia e di altri enti contro il ministero dell'Ambiente e la societa' Spectrum Geo Ltd. per le attivita' di trivellazione nel mar Adriatico, 'e' discutibilissima. Abbiamo una strategia energetica nazionale che in teoria spinge per le rinnovabili e per lo stop dei gas, ma poi non c'e' alcun seguito a queste premesse. Ora si procede addirittura con uno dei progetti piu' impattanti per il nostro Paese'. Lo spiega alla DIRE Enzo Di Salvatore, costituzionalista e padre del referendum No Triv. Secondo Di Salvatore bisognerebbe 'recuperare il famoso Piano che doveva rimettere ordine nelle aree' in cui consentire le attivita' di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi e quelle di stoccaggio sotterraneo di gas naturale. Una proposta 'depositata in Parlamento, e li' sepolta. Andrebbe ripresa'. Cinque le regioni italiane interessate dalla sentenza: Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, per un totale di 700km di costa e un'area di circa 30mila km quadrati, una di quasi 14mila da Rimini a Termoli, una di oltre 16mila da Rodi Garganico a Santa Cesarea Terme. C'e' delusione in Di Salvatore nel vedere 'che finora nessun esponente politico abbia commentato la sentenza, e' davvero sorprendente'. Politica che, secondo il costituzionalista, 'dovrebbe riappropriarsi proprio della responsabilita' politica'. Ma non sara' facile, perche' 'c'e' una pressione molto forte dell'Unione Europea su molte opere, oltre ad accordi gia' siglati. Per chiunque andra' al governo non sara' facile. Servirebbe piuttosto una politica dei piccoli passi, fatta di un cambio culturale che gia' col referendum No-Triv si e' visto. I tempi ora sembrano maturi per arrivare ad una visione sistemica che unisca ambiente, economia, cambiamenti climatici e rifugiati ambientali', conclude.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Referendum renziano, ciaone
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 05:29- Visite:10341
Trivelle a più non posso
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 20:41- Visite:10054
'Stop alle trivelle, così il professor Battaglia offende i cittadini'
La Provincia
08 Settembre 2018 - 15:53- Visite:3187
Il Consiglio di Stato boccia la nomina della Musti
La Nera
02 Luglio 2018 - 20:46- Visite:1439
'Trivelle, ora Regione ritiri intesa per concessioni Bugia e Fantozza'
Politica
11 Ottobre 2018 - 16:06- Visite:910
'Formigine non è trivellabile', parte la raccolta firme
La Provincia
17 Luglio 2017 - 18:02- Visite:845
Politica - Articoli Recenti
Aurora Lagianella non si trova: ..
Polizia e Vigili del fuoco hanno continuato a perlustrare Modena. Anche ..
18 Dicembre 2018 - 21:21- Visite:65
Urbanistica, i civici di Montanini col ..
Critici, nonostante il corteggiamento del Pd, i 5 Stelle: 'Nessuna svolta ..
18 Dicembre 2018 - 17:46- Visite:329
Seta, sindacati di nuovo tutti uniti: ..
Accordo trovato sul premio di produttività. Il fronte di CGIL, Cisl, Uil e..
18 Dicembre 2018 - 17:38- Visite:238
Lega, riqualificazione ex AMCM: si ..
Troppi i dubbi sul progetto approvato, le indagini ambientali sono parziali..
18 Dicembre 2018 - 16:04- Visite:163

Confimi

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:123032
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:81011
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la ..
Via libera ai privati in sanità. Un emendamento della Giunta rende ..
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:42581

Assiteca


Tekapp

Feed RSS La Pressa