La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Consulta Ambiente, la mozione dei Verdi torna in Consiglio, rivista

La Pressa
Logo LaPressa.it

La mozione ritirata dalla capogruppo Aime torna in discussione giovedì, ma senza il riferimento al 'binario morto' e con richiesta di riforma estesa a tutte le Consulte


Consulta Ambiente, la mozione dei Verdi torna in Consiglio, rivista

Giovedì scorso rischiava di generare un scontro sul piano politico tra il presidente della Consulta Ambiente Emilio Salemme e la capogruppo Verdi in consiglio comunale Paola Aime, la mozione con cui la stessa Aime chiedeva l'impegno della giunta a valutare la ricostituzione della Consulta comunale ambiente, partendo anche dal presupposto che questa fosse da anni 'ferma ad un binario morto'. Rischiava ma nulla di più. Perché il ritiro della mozione, che non era andata giù al presidente della Consulta Emilio Salemme al punto da minacciare una denuncia per diffamazione nei confronti del consigliere verde, ha calmato le acque.
Anche nella maggioranza PD-Sinistra per Modena, Modena Civica e, appunto, Verdi chiamata ad esprimersi con il voto su una mozione da diversi interpretata come un attacco politico, pregiudiziale e 'fuori dalle procedure previste dai regolamenti sui rapporti tra comune e consulte', nei confronti in particolare della Consulta Ambiente.

Una interpretazione rigettata al mittente dal consigliere Aime che nella seduta di giovedì scorso ha ritirato la mozione da lei presentata, riformulandole, togliendo diversi riferimenti specifici alla consulta ambiente ed allargando l'invito a riprendere più in generale il percorso interrotto di riforma degli istituti partecipativi del comune, in primis le consulte 'affinché - si legge nel nuovo testo dove sparisce anche il riferimento al binario morto - 'essi possano operativamente dare il loro contributo alla vita politica della città'.
Un testo quindi riformulato con il quale si chiede anche 'in attesa della riforma di competenza del Consiglio', l'impegno della giunta a 'prevedere ed attuare un significativo coinvolgimento delle realtà e dei portatori di interesse in materia ambientale e sviluppo sostenibile attraverso “Tavoli di lavoro” o altre modalità ricorrenti, al fine di esercitare da subito le funzioni di ascolto e partecipazione cogliendo a pieno le opportunità ed i suggerimenti per l’Amministrazione comunale'

Insomma, la Consulta Ambiente, l'organismo nel quale confluiscono le associazioni ed i portatori di interesse sulle tematiche ambientali operanti nel comune di Modena, non più come soggetto bisognoso di una terapia d'urto e di una ricostituzione dalle sue ceneri consumate su un bonario morto, ma soggetto che, nel discorso più ampio di riforma degli organismi di partecipazione del comune, deve essere rilanciato. Un concetto sottolineato anche nel titolo della mozione che, nel testo riformulato, recita così: 'Importanza della Consulta per l’Ambiente quale organismo di confronto e supporto nell’ambito comunale anche alla luce dell’emergenza sanitaria da Covid-19'. In una nuova veste con cui sarà sottoposto, giovedì, al voto del Consiglio

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Fuga in avanti dei Verdi: Filippi Assessore e Aime in Consiglio
Politica
08 Giugno 2019 - 12:45- Visite:1694
Bretella: Odg 'verde' manda in corto circuito l'asse PD-Sinistra-M5S
Politica
22 Novembre 2019 - 18:57- Visite:1556
Verdi, Paola Aime si candida nelle lista alle Regionali. Ma a Reggio
Politica
21 Dicembre 2019 - 22:54- Visite:1397
Pioppi Carpi, Consulta ambiente dice no all'abbattimento di massa
La Provincia
31 Luglio 2020 - 10:49- Visite:1342
'Dal Festival filosofia alle Fiere d'inverno: Modena sia plastic free'
Politica
04 Settembre 2019 - 11:22- Visite:1335
I Verdi Modena insistono: 'Bretella è inutile e dannosa per ambiente'
Politica
09 Settembre 2019 - 11:49- Visite:986
Politica - Articoli Recenti
Vinci entrato e Lucaselli blindata: ..
Intanto i sondaggi sembrano premiare la scelta della Meloni di non prendere parte al Governo..
23 Febbraio 2021 - 19:02- Visite:157
Voto a Palagano, Braglia avrà uno ..
Fontana, medico del Policlinico in pensione, sarà sostenuto certamente da Fratelli d'Italia..
23 Febbraio 2021 - 17:09- Visite:486
Inceneritori, stop dall'Europa al ..
Arriva lo stop dall’Europa all’utilizzo dei fondi strutturali per finanziare nuovi ..
23 Febbraio 2021 - 15:32- Visite:250

CafItalia

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:152383
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:105754
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:77623
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:72562