La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Debacle M5S: Benini lasciato solo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il candidato del Movimento ha ottenuto meno voti della sua lista e viene lasciato solo dai big di partito a commentare la sconfitta


Debacle M5S: Benini lasciato solo
Benini come Borgonzoni, rispetto agli effetti del voto disgiunto. Anche lui come lei, ha preso meno voti rispetto a quelli registrati dalla propria lista da un lato e dalla propria coalizione dall'altro. Delusione nella delusione per il candidato 5stelle che ha unito la sua candidatura al crollo del Movimento ridotto al 3,5%. Una debacla che Benini ha dovuto commentare da solo. Nessun big del partito si è fatto avanti.

L'ultimo post facebook di Luigi Di Maio celebra la signora Ignazia, che a Dorgali in Sardegna festeggia 107 primavere. Non festeggia invece il povero Simone Benini, candidato M5s in Emilia Romagna, lasciato solo a mettere la faccia su una sconfitta che oscilla, a seconda delle proiezioni, tra il 3 e il 4 per cento. Di Maio non twitta, ne' posta. Ne' lo fa il reggente suo successore Vito Crimi, il cui ultimo post risale al 25 gennaio e che dovrebbe parlare domani, a dati consolidati. Nessuno degli altri numerosi membri del cosiddetto team futuro mette bocca sulla doppia sconfitta alle regionali. Del 25 gennaio e' l'ultima esternazione di Paola Taverna. Andrea Cioffi e' in silenzio da dicembre. Danilo Toninelli non parla dal 24 gennaio. Del resto, Toninelli non l'aveva neppure riconosciuto, facendogli la campagna elettorale. E sulla pagina facebook, dove di solito la comunita' dei pentastellati lascia il segno, l'abbraccio dei compagni di partito non e' di quelli che lascia il segno. 'Dal 27 al 3 per cento in 20 mesi. Record', gli scrivono.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Gestione del potere, lobby e voto disgiunto: ecco perché Bonaccini ..
Il Punto
25 Gennaio 2020 - 09:40- Visite:9906
Elezioni regionali: corsa a sette. Tutti i candidati in lista a Modena
Politica
01 Gennaio 2020 - 18:42- Visite:5421
Elezioni Regionali chi finanzia candidati? Ecco nomi e cifre del 2014
Politica
20 Dicembre 2019 - 21:20- Visite:2993
Tutte le liste Bonaccini presidente e gli otto nomi modenesi
Politica
27 Dicembre 2019 - 22:19- Visite:2477
Elezioni regionali, Volt ritira il candidato: 'Appoggio a Bonaccini'
Politica
14 Novembre 2019 - 17:33- Visite:1952
Elezioni, grande affluenza ai seggi: alle 12, a Modena, il 24,3%
Politica
26 Gennaio 2020 - 12:30- Visite:1774
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11791
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14999
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13075
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12342


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19432
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14999
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13075
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12470