La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Emergenza freddo per senza tetto: quasi esauriti i posti disponibili

La Pressa
Logo LaPressa.it

Occupati 110 dei 130 posti letto messi a disposizione dal piano straordinario del Comune. Gli stranieri irregolari sono uno su tre, ma non sono 'quelli' di Salvini


Emergenza freddo per senza tetto: quasi esauriti i posti disponibili
Sono per due terzi italiani e stranieri provenienti dal territorio modenese e per un terzo stranieri irregolari, le persone senza fissa dimora intercettati dai volontari ed ospitati dalle strutture di accoglienza del terzo settore nell'ambito del piano di straordinario di accoglienza per i senza tetto messo in campo dal comune in occasione della stagione più freddo. Circa 110 le persone ospitate attualmente nelle strutture del capoluogo con una disponibilità di circa 130 posti letto. Finanziati per la metà (circa 120 mila euro all'anno per tre anni),  dall'Unione Europea e per altri 120 mila euro dal Comune. L'accesso ai finanziamenti europei è stato possibile grazie alla presentazione di un progetto strutturato per l'inverno che ha ampliato così le disponibilità di posti letto già garantiti, anche se in numero inferiore, durante il resto dell'anno. Un piano potenziato anche in funzione dell'allarme lanciato ripetutamente anche dal sindaco nei giorni scorsi, rispetto al possibile aumento di stranieri irregolari conseguente all'impossibilità per i richiedenti asilo ai quali è stata diniegata la richiesta, di ricevere il permesso di soggiorno umanitario (cancellato dal decreto sicurezza trasformato in legge), e di essere inseriti nel percorso di accoglienza di secondo livello, Sprar.  

I dati sono stati resi noti dall'Assessore ai servizi sociali del comune di Modena Giuliana Urbelli nel corso dell'ultimo incontro con i rappresentanti del terzo settore che si occupano di accoglienza, riuniti al baluardo della cittadella. 'Circa la metà di questi fondi ci arrivano attraverso finanziamenti dell'Unione Europea, di fatto extrabilancio per il Comune - afferma l'Assessore Urbelli illustrando i dati e ringraziando gli operatori impegnati nella notte ad intercettare persone bisognose di aiuto -  e che ci ha consentito di garantire una offerta consistente che però ad oggi è quasi completamente occupata da persone sia italiane sia straniere, senza fissa dimora, prevalentemente provenienti dal territorio modenese e per una percentuale che va dal 30 al 40 per cento di persone straniere irregolari'

'Fatto stal fino ad ora, il terzo degli stranieri irregolari (o diventati tali), senza fissa dimora, intercettati dal comune e ai quali è stato dato un posto letto, non ricadrebbe in questa 'categoria', considerato che gli effetti della nuova legge non sarebbero ancora arrivati. Di fatto l'allarme sull'aumento di irregolari e senza fissa dimora legato al decreto sicurezza, starebbe in realtà evidenziando una grande quantità di stranieri irregolari o diventati tali, 'generati' non (o non ancora), dal decreto sicurezza Salvini, bensì dal sistema di accoglienza in vigore dal governo precedente. Quantità confermata dai dati diffusi periodicamente dalla prefettura di Modena che hanno costantemente evidenziato come anche in provincia di Modena la percentuale di stranieri ai quali al termine del percorso di accoglienza è stata rigettata la richiesta di asilo e non concesso il permesso di soggiorno per motivi umanitari supererebbe il 40%. In attesa degli effetti (reali), del decreto sicurezza.

I senza fissa dimora vengono intercettati attraverso il lavoro serale e notturno dei volontari  di diverse associazioni.  'Ricordiamo che lo scorso anno - ha affermato l'Assessore Urbelli - questi volontari sono usciti per 151 notti. Ma ci sono tante persone che si rivolgono direttamente o ai servizi sociali del Comune o delle associazioni o al punto di ascolto e di accoglienza della Caritas a Porta Aperta. Diverse persone vengono poi segnalate dai cittadini. Oggi possiamo dire che i senza fissa dimora che dormono non in struttura sono persone che scelgono volontariamente di farlo e che non accettano di ricevere un aiuto, nemmeno se si tratta di un posto letto per una notte'

Gi.Ga.



.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Zocca, richiedenti asilo in hotel e la LN chiede chiarezza sui numeri
Politica
24 Maggio 2017 - 14:05- Visite:10675
'Sui migranti Muzzarelli senza vergogna, propone oggi ciò che ci ha ..
Politica
20 Luglio 2017 - 08:29- Visite:10421
Cécile Kyenge: 'L’Italia sta lanciando un ultimo grido di aiuto'
Politica
29 Giugno 2017 - 17:06- Visite:10125
Solo il 7% dei richiedenti asilo ne ha diritto, a Modena 126 su 1.800
Politica
20 Giugno 2018 - 08:13- Visite:4292
Richiedenti asilo al lavoro all'Ex Macello
Politica
03 Novembre 2017 - 16:14- Visite:1964
Politica - Articoli Recenti
M5S, il leader emiliano Bugani boccia ..
'Ancor prima di iniziare il tavolo di ieri, le almeno 10 correnti Pd, in ..
24 Agosto 2019 - 16:59- Visite:434
Festa dell'Unità si trasforma nella ..
I vertici Pd oggi a Modena si muovono solo ed esclusivamente sull'asse ..
24 Agosto 2019 - 16:00- Visite:2446
Regione, il M5S fa già la corte al Pd e..
La Sensoli se la prende con Giorgetti sui medici di famiglia: il M5S anche ..
24 Agosto 2019 - 12:09- Visite:361
Festa dell'Unità, Bonaccini taglia il ..
C'è poco PD alla festa PD. Con alcuni consiglieri regionali, pochi ..
23 Agosto 2019 - 23:13- Visite:1818


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:127897
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:86781
Il nuovo Iper Esselunga aiuterà anche ..
E' la conclusione della Valutazione di Sostenibilità Ambientale e ..
19 Febbraio 2019 - 08:30- Visite:49816
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la ..
Via libera ai privati in sanità. Un emendamento della Giunta rende ..
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:46405

Contattaci


Feed RSS La Pressa

Contattaci