La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Filosofo Minniti: 'Prosciugheremo populismo e paura, solo così il governo avrà senso'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'ex Ministro parla alla festa PD davanti a 25 persone e tenta una lezione magistrale: 'Sconfitto Salvini, la nostra missione in 4 anni, crescita, lavoro, equità sociale, non siamo qui per mettere a posto i conti'


Filosofo Minniti: 'Prosciugheremo populismo e paura, solo così il governo avrà senso'
Arriva a Ponte Alto con una scorta ancora da Ministro, che invece non è più da tempo. Da due governi fa. Vestito nero, camicia bianca, pelle abbronzata. Evita i giornalisti, nega ogni dichiarazione. Sono le 18, alla sala conferenze piccola della festa PD di Ponte Alto (a quell'ora la più grande sarebbe dispersiva), il suo intervento deve iniziare, ma lui preferisce intrattenersi 45 minuti con il segretario provinciale, seduto ad un tavolo di un ristorante. Senza mangiare, solo per parlare. I giornalisti delle tv lo attendono fuori ma lui si nega ancora. Non importa nemmeno delle persone  che dalle ore 18 lo stanno aspettando alla sala conferenze. E che quando arriva, non a caso, dopo 45 minuti di volontario ritardo, nemmeno lo applaudono. In platea, una ventina di persone che diventano 25, con giornalisti e personale della festa. Poca gente. Nessun esponente del PD. Il PD di fatto, non c'è. Né un consigliere comunale, né provinciale, né un sindaco. Nel vuoto spicca il consigliere regionale Serri, insieme al sempre presente sindacalista CGIL Zavatti.

L'ex ministro parla da stratega, da teorico, da colui che ha la ricetta giusta. Per il PD, per il Paese, ma che in passato - fa capire - non è stato sufficientemente ascoltato. 'Non avrebbe senso un governo nato per evitare il voto. Il PD è ben altro. E' responsabilità e rinnovamento. Responsabilità, quella che ci ha chiesto Mattarella per il Paese. E quando si chiede un atto di responsabilità il PD risponde'. 



Minniti si atteggia da saggio, da professore che sta tenendo una lectio magistralis. A tratti ricorda Crozza che fa Minniti. A tratti, nei gesti e nell'inflessione delle parole, lui, ex ministro, fa intendere di avere le idee chiare, molto chiare su ciò che il governo deve e non deve fare e sugli errori che il PD non si può più permettere di commettere. 'Non dobbiamo commettere l'errore di passare o fare quelli che dopo la devastazione dei conti pubblici lasciati dal centro-destra (Minniti evidentemente intende la Lega, ndr), mettono a posto i conti. La sinistra va al governo per fare tre cose: politiche di crescita, politiche del lavoro e politiche sociali, non per mettere a posto i conti'. Ma questo, per Minniti, si sposa con un altro obiettivo. Generale. Concettuale. E per farlo capire utilizza un termine che prende il posto, pur non essendone sinonimo, di altri dei verbi cancellare, eliminare, ridurre. Ed ecco che il nuovo verbo, che l'ex Ministro ripete più volte è 'prosciugare'.

'La grande sfida del governo, da fare tremare le vene ai polsi, sarà prosciugare il paese dal populismo nazionalista e dalla paura, giocata ad arte dalla destra'.

Minniti non nomina mai la Lega, parla di destra, identificando Salvini come destra, come fosse per lui un incubo, forse una paude nauseabonda degna, appunto, solo di essere prosciugata. Minniti ripete il concetto del prosciugamento, che nel corso dell'intervento unisce anche alla rabbia. 'Prosciugare populismo, paura delle persone  e rabbia' - dice -  'quella che nasce da chi si sente insicuro nel proprio quartiere, e che è arrabbiato perché gli hanno rubato in casa e al quale noi non possiamo rispondere fornendo statistiche che dicono che i reati sono calati. Perché così quella persona percepisce che non stiamo parlando con lui, che non lo stiamo ascoltando. Quindi, se noi non affrontiamo i giacimenti di rabbia e paura prosciugandoli, c'è il rischio che quel nazional-populismo che abbiamo fatto uscire dalla porta, sconfiggendo Salvini,  perchè Salvini oggi è un leader sconfitto, non torni più'

Gi.Ga. 


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Minniti, Renzi e Richetti: ecco gli eredi di Berlinguer
Il Galeotto
30 Ottobre 2017 - 23:00- Visite:11711
Poletti fa il vuoto alla festa, ma promette un pieno di lavoro
Politica
26 Agosto 2017 - 00:20- Visite:11450
Ius soli, Minniti, Pd: 'Dobbiamo approvarlo in questa legislatura'
Politica
28 Ottobre 2017 - 18:35- Visite:10863
Sicurezza, tra sorrisi e 'patti' dimenticati
Politica
23 Settembre 2017 - 11:09- Visite:10605
Sicurezza e antiterrorismo, a Mirandola organizzatori di eventi a ..
Politica
17 Luglio 2017 - 13:43- Visite:10355
Minniti e la sinistra
Le Vignette di Paride
15 Agosto 2017 - 10:15- Visite:5119
Politica - Articoli Recenti
Silenzio elettorale addio: Borgonzoni..
Hanno invece rispettato il silenzio gli altri cinque candidati: Marta Collot, Simone Benini,..
26 Gennaio 2020 - 19:55- Visite:207
Regionali, a Modena affluenza alle 19..
Un dato in linea con l'Emilia Romagna dove ha votato il 59,32%, mentre alla stessa ora nella..
26 Gennaio 2020 - 19:30- Visite:673
Voto, falso exit poll: direttore ..
Il tam tam è stato talmente vistoso che il direttore del portale, Lorenzo Pregliasco, è ..
26 Gennaio 2020 - 18:35- Visite:694
Voto, stasera in diretta da redazione..
Questa sera dalle 22.45 diretta Facebook con ospiti, candidati e commentatori per seguire ..
26 Gennaio 2020 - 18:10- Visite:178


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:131975
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97466
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:73343
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:68090