'Grazie Italia': Giorgia Meloni pronta a governare
La Personala
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Grazie Italia': Giorgia Meloni pronta a governare

La Pressa
Logo LaPressa.it

La leader di Fratelli d'Italia parla già da premier nel commento a caldo della netta vittoria elettorale. Potrebbe essere la prima Presidente del Consiglio donna


'Grazie Italia': Giorgia Meloni pronta a governare
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'L'indicazione degli italiani è chiara: un governo di centrodestra a guida Fratelli d'Italia. Finalmente gli gli italiani potranno nuovamente avere un governo che esce da una loro chiara indicazione'. Giorgia Meloni, leader di Fratelli D'Italia, primo partito uscito dalle urne, si presenta sul palco del suo quartiere generale, quando la vittoria, apparsa subito chiara, si è consolidata con l'avanzare dello spoglio. 

Parla di una brutta campagna elettorale, aggressiva, che Fratelli d'Italia avrebbe subito. Poi assume subito i toni di chi ha già le responsabilità di guidare il paese: 'C'è bisogno del contributo di tutti per affrontare una situazione particolarmente complessa, c'è bisogno di un clima sereno e di rispetto reciproco alla base del confronto in ogni sistema democratico'

Insieme alla gioia, Giorgia Meloni esprime il rammarico per l'ancora alta astensione: 'Il nostro obiettivo è quello di porre le condizioni affinché i cittadini siano orgogliosi dell'Italia e perché si riavvicinino con fiducia alle istituzioni'.

'Questa è una notte di orgoglio e di riscatto che voglio dedicare a chi non c'è più e che avrebbe meritato di vederla'. Poi l'appello alla responsabilità. 'L'Italia ha scelto noi e noi non la tradiremo' - afferma commuovendosi. Poi i rigraziamenti ai leader del centro destra agli staff centrali e periferici el partito alla famiglia. Prima dell'arrivederci alla mattina, con i commenti a dati ormai definitivi. Le lacrime di commozione arrivano quando le parole finiscono. Quando prima di lasciare il palco si presta a centinaia di flash che la immortalano mentre in mano ha il cartello: 'Grazie Italia'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06