Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

Conte è salvo, in Senato passa la fiducia al governo: 156 i favorevoli

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Polemica in aula per il voto in extremis dei Senatori Ciampolillo e Nencini, arrivati all'ultimo. Contrari alla fiducia 140, 16 gli astenuti


Conte è salvo, in Senato passa la fiducia al governo: 156 i favorevoli

Con 156 voti favorevoli l'aula del Senato approva (ma senza maggioranza assoluta), la risoluzione che ha sancito la fiducia al governo. Grazie anche ai voti dei senatori a vita e di due senatori di Forza Italia, e ai 16 voti di astensione. I voti contrari sono 140. Il risultato del voto viene accolto dalla maggioranza con un applauso nell'emiciclo ma il passaggio è stretto. Con tale risultato Conte può andare avanti, ma passando per il Colle. Polemica e tensione nel finale del voto. La Presidente del Senato Casellati dichiara chiusa la votazione, dopo la seconda 'chiama', ma dopo un istante viene dichiarato il voto del senatore Caiampolillo che durante la chiama non si era palesato. Si scoprirà dopo del suo arrivo, un minuto prima della chiusura della votazione. Scatta la protesta. Diversi senatori si dirigono sotto il banco della presidenza, facendo scattare il richiamo della presidente che invita ad allontanarsi.
La presidente Casellati chiede tempo per analizzare la situazione. Vuole vedere la registrazione video. Chiede il consulto dei senatori segretari per la decisione. 'Si tratta di un voto importante' - afferma. Passano 15 minuti, la presidente richiama all'ordine, conferma che due senatori sono arrivati pochi minuti prima la chiusura della votazione, Ciampolillo e Nencini, ma non essendo stata segnalata la loro presenza non era stata vista e considerata ai fini del voto. Viste le circostanze e la loro presenza, la presidente riapre la votazione consentendo loro di votare. Due si, ma determinanti solo per rafforzare di pochissimo la maggioranza, pur risicata, relativa, a sostegno della risoluzione di fiducia al governo. Garantita del resto dai senatori a vita e dalle astensioni e dai 'costruttori' di Forza Italia, che votano si nella consapevolezza di quella che Tajani aveva già annunciato come immediata espulsione.

I si e i no che non ti aspetti

Applauso al Si dichiarato (scontato e annunciato) della senatrice Liliana Segre. Confermati i dubbi sulle defezione di due senatori di Forza Italia (Rossi e Causin), che hanno votato si. Per loro, su annuncio di Tajani, è certa l'espulsione dal partito. Scongiurato Per contro, è arrivato il No dei senatori Pentastellati Drago e Giarrusso. No della Binetti (Udc). Astensione annunciata e più scontata di Renzi e Bellanova.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
Ucraina, il Papa ora fa il Papa: ..
Parole che suonano come un monito profondo da parte del Pontefice alla posizione dell'Europa..
31 Luglio 2022 - 12:50
Alla fine Puzzer si candida, sarà ..
Stefano Puzzer ha cambiato idea. Il leader del movimento 'La gente come noi non molla mai' ..
31 Luglio 2022 - 12:17
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Pd regala collegio sicuro in Emilia a..
'Credo che Luigi Di Maio sia stata la persona che più ha compreso potenzialità e gli ..
30 Luglio 2022 - 19:51
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58