Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Uffici immigrazione: contratti in scadenza prorogati al 31 dicembre

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo il rinvio della scadenza al 31 marzo, lo stanziamento da 24 milioni di euro per prolungare il contratto dei 1400 impiegati somministrati


Uffici immigrazione: contratti in scadenza prorogati al 31 dicembre
Con i 24 milioni di euro stanziati dal decreto legge varato ieri dal Consiglio dei ministri (in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale), i posti dei 1.400 somministrati impiegati negli uffici immigrazione di questure, prefetture e commissioni territoriali sono salvi. E con loro anche i servizi essenziali che forniscono, dal riconoscimento del diritto di asilo ai permessi di soggiorno, dalle procedure di emersione alle altre pratiche connesse all'immigrazione.

Una cifra che sommata ai 20 milioni già previsti per il 2022 dovrebbe essere sufficiente a garantire il prolungamento di tutti i contratti in scadenza nei prossimi giorni. Per questo Nidil Cgil, Felsa Cisl e Uiltemp, i sindacati degli atipici che stanno portando avanti la vertenza, hanno deciso di posticipare la giornata di mobilitazione e lo sciopero previsti per il 21 marzo al 25, giorno in cui scadono i primi 700 contratti dei lavoratori ex interinali.
Gli uffici immigrazione della Questura di Modena e dei tre Commissariati (Mirandola, Sassuolo e Carpi) sono composti da circa 35 unità, di cui quattro lavoratori interinali'. Ma anche in Prefettura 'sono presenti due interinali per le pratiche dell'immigrazione'. 
Soddisfatta per il risultato ottenuto si dichiara l'onorevole Stefania Ascari, del Movimento 5 stelle che nel merito aveva presentato una interrogazione al Ministtro dell'Interno Lamorgese.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L'azienda, coinvolta nell'inchiesta ?Cubetto', finanzi? la campagna elettorale del sindaco
01 Gennaio 2014 - 20:45
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54