Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Chirurgia della Mano: un bilancio positivo per la scuola modenese

La Pressa
Logo LaPressa.it

Importanti riconoscimenti per la dottoressa Giovanna Petrella, Davide Gravina e Filippo Pantaleoni


Chirurgia della Mano: un bilancio positivo per la scuola modenese
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il 2023 è stato un anno pieno di riconoscimenti per la SC di Chirurgia della Mano e Microchirurgia dell’AOU di Modena, diretta dal dottor Roberto Adani. La dottoressa Giovanna Petrella è stata scelta dalla Società Italiana di Chirurgia della Mano per partecipare alla International Traveling Fellowship, messo a disposizione dalla American Society for Surgery of the Hand. La dottoressa Petrella si è aggiudicata anche la prima edizione del premio Premio Ezio Morelli per la microchirurgia. Il dottor Davide Gravina ha vinto il Premio Alessandro Caroli intitolato alla memoria di uno dei grandi maestri modenesi della Chirurgia della Mano. Nel corso dello stesso congresso – che si è svolto a Genova in ottobre – la dottoressa Marta Montanari si è aggiudicata il Premio Giovani. Il dottor Filippo Pantaleoni, infine, è stato scelto dalla Società Internazionale di Artroscopia del Polso per effettuare un periodo di studio all’estero.



'Questi riconoscimenti - sottolinea il dottor Roberto Adani, direttore della SC di Chirurgia della Mano - sono la dimostrazione del quotidiano impegno nella cura dei pazienti e testimoniano la passione con cui questi giovani professionisti si avvicinano a questa affascinante branca chirurgica. I giovani sono il futuro ed è nostro compito dare strumenti e opportunità di crescita professionale, che consentiranno di mantenere elevato lo standard della chirurgia della mano modenese'. 

La dottoressa Petrella ha partecipato al programma formativo effettuato in quattro prestigiosi centri ospedalieri americani, leader nella chirurgia della mano. Tra settembre e ottobre ha visitato il Department of Orthopedics and Rehabilitation dell’ University of New Mexico, ad Albuquerque; l'Hospital for Special Surgery, a New York City; l’Orthopedics and Sport Medicine Department, University of Florida, a Gainesville; e l’Emory Institute of Muscoloskeletal Research Center, ad Atlanta.

Ha inoltre preso parte al Congresso Annuale della American Society for Surgery of the Hand tenutosi a Toronto, Canada dove si sono riuniti tutti i partecipanti internazionali della fellowship, di 20 differenti nazionalità, per condividere insieme le conoscenze acquisite (vedi foto). “Una esperienza unica e irripetibile sia di vita che professionale” - è il commento della dott.ssa Petrella al suo rientro - “che apporta una nuova energia e ricarica di entusiasmo alla nostra quotidianità”.

Il dottor Gravina ha ricevuto il premio nel corso del 61° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia della Mano che si è tenuto a Genova dal 20 al 21 ottobre 2023. Il riconoscimento è stato vinto grazie a una comunicazione su una nuova metodica di ricostruzione del pollice nelle gravi deformità congenite in età pediatrica. La dr.ssa Marta Montanari si è aggiudicata il Premio Giovani presentando una revisione casistica sulle metodiche impiegate nei blocchi articolari della articolazione metacarpo-falangea (vedi foto).

Filippo Pantaleoni è stato scelto dalla Società Internazionale di Artroscopia del Polso per effettuare un periodo di studio di 4 settimane tra novembre e dicembre presso il Centro di Chirurgia della Mano dell’Universidad Complutense di Madrid, centro leader in Europa per la chirurgia della mano con particolare riguardo alla chirurgia artroscopica.
Infine al 30° Congresso della Società Nazionale di Microchirurgia svoltosi a Roma dal 23 al 25 Novembre la dott.ssa Petrella si è aggiudicata il Premio Ezio Morelli, alla sua prima edizione a ricordo di un autentico pioniere della microchirurgia italiana, con una presentazione su un complesso caso di sguantamento completo della mano.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Una serata a Modena in ricordo di ..
Un bravo economista, un bravo politico. Di quelle persone, come scrive Pezzini, di cui si ..
11 Febbraio 2024 - 13:04
Modena, don Ilario Cappi a 89 anni ..
Questa mattina, in occasione della Giornata mondiale del Malato, la parrocchia della Beata ..
11 Febbraio 2024 - 12:44
Cade ma vince: Angelina Mango vince ..
Secondo Geolier, terza Annalisa, quarto Ghali, quinto Irama
11 Febbraio 2024 - 09:15
Rifiuti Modena, ecco come si presenta..
E' l'ennesima segnalazione che giunge in redazione di disservizi legati alla raccolta ..
10 Febbraio 2024 - 18:15
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24