Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

'Noi rispettiamo le regole. Altre restrizioni per molti sarebbero fatali'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Lettera aperta dei ristoratori del Consorzio Modena a Tavola: 'I contagi non nascono nei nostri locali. Sulle responsabilità non facciamo di un erba un fascio


'Noi rispettiamo le regole. Altre restrizioni per molti sarebbero fatali'

“Noi le regole le abbiamo rispettate e abbiamo adeguato i nostri locali per garantire la sicurezza. Abbiamo fatto investimenti. Ora ulteriori restrizioni rischiano di far chiudere i battenti a diverse imprese. In queste ore sentiamo ovunque parlare di senso di responsabilità che gli italiani non avrebbero avuto.
Io dico non facciamo di tutte le erbe un fascio. A quanto mi consta i contagi non sono di certo nati nei nostri locali. In ogni caso, chi non ottempera alle regole è giusto che sia sanzionato. Evitiamo però di colpire nel mucchio, secondo logiche che noi davvero facciamo molta fatica a comprendere. Abbiamo bisogno di poter progettare il nostro futuro. Pur consapevoli che la situazione è straordinariamente complessa, chiediamo la massima chiarezza possibile: sulle regole di apertura e, cosa altrettanto importante sui ristori che al momento, oltre ad arrivare con il contagocce, risultano assolutamente inadeguati.”

Sintetizza così Stefano Corghi, presidente del Consorzio Modena a Tavola, lo spirito della lettera aperta inviata ieri, 15 dicembre, e indirizzata al Governatore della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, al prefetto di Modena Pierluigi Faloni, al sindaco della città della Ghirlandina, Gian Carlo Muzzarelli e all’assessore del Comune di Modena Ludovica Ferrari.

“Il nostro pensiero va prima di tutto a chi soffre e a chi lavora per alleviare questa sofferenza. Vorremmo che questo fosse chiaro. Non possiamo però non esprimere il nostro senso di frustrazione e di isolamento. La forte sensazione è che da parte di chi assume certe decisioni non vi sia piena consapevolezza di cosa significhi svolgere il nostro lavoro. Aprire, ovviamente in sicurezza, è importante ma occorre anche che vi siano le condizioni di equilibrio economico, di sostenibilità finanziarie, altrimenti in diversi faranno fatica a ripartire” conclude Stefano Corghi.

Nella foto, Stefano Corghi



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Boom di contagi, Bonaccini: 'Pronto ad altre ordinanze restrittive'
Societa'
27 Febbraio 2021 - 17:17- Visite:32014
Covid a Modena, dati pessimi: servono restrizioni. Ma nessuno lo dice
Politica
11 Novembre 2020 - 16:54- Visite:6155
Per il Natale menù asporto d'eccellenza, tra delusione e resilienza
Societa'
23 Dicembre 2020 - 17:24- Visite:1057
Coronavirus: oltre la metà della popolazione mondiale costretta a ..
Societa'
02 Aprile 2020 - 18:30- Visite:887
'Non fateci morire. Decisione punitiva e vessatoria per i ristoratori'
Societa'
27 Ottobre 2020 - 01:04- Visite:664

Societa' - Articoli Recenti
La Prefettura: 'Analizzeremo i dati ..
Il 12° posto della classifica sulla sicurezza finisce sul tavolo del comitato per l'ordine ..
27 Ottobre 2021 - 00:14- Visite:103
Ubriachi e prostitute: per 5 Modena ..
C'è anche un uomo che chiedeva insistentemente soldi al centro del provvedimento del ..
27 Ottobre 2021 - 00:04- Visite:107
Covid: Emilia-Romagna a caccia di ..
In regione, fino ad ora, rilevati 'solo' 24 casi, lo 0,47% dei 5.121 casi esaminati da fine ..
26 Ottobre 2021 - 23:51- Visite:119
Stop morti sul lavoro: venerdì ..
Indetto dalle segreterie provinciali di CGIL Cisl e Uil per Venerdì. Due gli infortuni ..
26 Ottobre 2021 - 17:24- Visite:244
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:361284
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:280493
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:178265
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177873