Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Carpi, arrestato truffatore seriale: le vittime erano sempre anziani

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’uomo, individuate le vittime, le contattava telefonicamente fingendosi falso appartenente alle Forze dell'ordine


Carpi, arrestato truffatore seriale: le vittime erano sempre anziani

La Squadra Mobile della Polizia di Modena ha arrestato un quarantenne di origine napoletana residente a Carpi. L'uomo è ritenuto responsabile insieme ad altri soggetti, di quattro truffe aggravate contro persone anziane tra gennaio e maggio 2020. Tutto è iniziato lo scorso 29 aprile 2020, a seguito di una segnalazione di una truffa ai danni di una donna di circa sessanta anni.

Nello specifico, la persona offesa ha riferito di aver ricevuto, nella mattinata del 29 aprile, sulla rete fissa della propria abitazione, una telefonata da parte di un sedicente “maresciallo dei Carabinieri” che la informava del fermo e del conseguente sequestro della vettura di suo marito, motivo per il quale la donna avrebbe dovuto versare la cifra di 4.000 euro o in alternativa valori e gioielli per un importo pari a quella cifra. Dopo pochi minuti dalla telefonata, la donna riceveva la visita di un “falso avvocato” deputato a ricevere i soldi e i gioielli. L’uomo, descritto dalla parte offesa. come alto, con capelli brizzolati e con indosso mascherina chirurgica, dopo aver “ritirato” il sacchetto con i monili, si allontanava a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Nella medesima mattinata la locale Sala Operativa, aveva ricevuto segnalazioni di altri tentativi di truffe con le medesime modalità, verificatisi sempre nella stessa area di residenza della persona offesa, cioè del quartiere “Buon Pastore”.

Le indagini della Squadra Mobile di Modena, coordinate dal Sostituto Procuratore della Repubblica Maria Angela Sighicelli, hanno consentito di individuare il soggetto ritenuto responsabile, risultato pluripregiudicato anche per reati predatori analoghi. Trattasi di un vero e proprio “professionista”, solito colpire con un “modus operandi” consolidato. L’uomo, individuate le vittime, le contattava telefonicamente fingendosi falso appartenente alle Forze dell'ordine e, facendo leva su un ipotetico stato di necessità improvviso ed ineluttabile di un prossimo congiunto, le induceva a consegnare denaro e gioielli al fine di aiutare il parente in difficoltà. Poco dopo, all’indirizzo della vittima, si recava il complice, il falso avvocato, pronto a riscuotere il pagamento.

Le attività investigative, anche grazie all’ausilio dell’attività di analisi del traffico telefonico, delle immagini estrapolate e delle individuazioni fotografiche, hanno consentito di risalire a quattro episodi della specie di quello in commento, commessi tra gennaio e maggio 2020.

L'uomo, su ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Modena Andrea Scarpa, è stato arrestato nella propria abitazione di Carpi, nel pomeriggio del 31 dicembre. Ora si trova in carcere.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena
Societa'
08 Aprile 2020 - 10:52- Visite:41496
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38846
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27825
Strage degli anziani nelle Cra, vergognoso scoprire 19 casi in un ..
Societa'
02 Aprile 2020 - 22:39- Visite:27384
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. Il sindaco chiude tutto
Pressa Tube
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:27189
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:26179

La Provincia - Articoli Recenti
Elezioni modenesi: nulla di nuovo. Ma..
Una politica fatta di civismo vero e di legame col territorio e che ha il coraggio di ..
04 Ottobre 2021 - 22:06- Visite:1959
Elezioni Finale Emilia: ballottaggio ..
Staccati e fuori dalla sfida finale, la candidata civica Benedetta Pincelli e il candidato ..
04 Ottobre 2021 - 20:00- Visite:828
Covid Modena, 51 contagi e due ..
I sintomatici sono 28, gli asintomatici 23. Due le persone ricoverate in Reparto
04 Ottobre 2021 - 18:58- Visite:1191
Elezioni Pavullo, clamoroso flop Pd: ..
La sfida al secondo turno infatti sarà tra l'attuale sindaco Luciano Biolchini e l'outsider..
04 Ottobre 2021 - 18:51- Visite:2149
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:173993
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160933
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43449
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39046