La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie

La Pressa
Logo LaPressa.it

La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata abusata. 'Mi faceva terapia mentre mi osservavano da dietro un vetro'


Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie

Continua la lettura de La Pressa dell'ordinanza del Gip sull'inchiesta Angeli e Demoni. In questa settima puntata riportiamo un caso di minore con 'palese assenza di violenze' usato invece da Claudio Foti del centro Hansel e Gretel come 'cavia' per la dimostrazione delle sue teorie.
Così scrive il Gip: per quanto riguarda l'indagato Foti 'si sottolineano i metodi usati sistematicamente per la psicoterapia dei minori, l'utilizzo di un soggetto come XXX, in realtà non abusata (e per la quale vi è la prova palese della assenza di violenze) come 'cavia' per la dimostrazione e la propalazione a terzi della propria metodica suggestiva e brutale nel trattamento dei minori'. Foti è anche 'in qualche misura il soggetto con ruolo di guida del gruppo di psicologi privati collaboranti con 'La Cura', inoltre risulta fortemente legato alla Anghinolfi (per essere il terapeuta della medesima) oltre che alla Bolognini (ne è il marito); proprio anche in virtù di tale rapporto preferenziale (esteso come visto anche ai rappresentanti politici della Unione dei Comuni, in specie il Carletti) risulta essere stato destinatario di un continuativo trattamento di favore, con l'assegnazione alla propria associazione e alla società Sie di plurimi incarichi (sovvenzionati con meccanismo artatamente illecito) dall'Ente locale. Al pari di Bolognini e Testa risulta sicuramente portatore di un consistente interesse economico alla prosecuzione della attività illecita, posto che i minori seguiti presso 'La Cura' portavano introiti consistenti alla sua società pari a circa la metà almeno dei ricavi, fortissima quindi sotto tale profilo, oltre che sotto quello ideologico, la spinta a delinquere'.

Ma qual è la storia della minore utilizzata, secondo il Gip, come Cavia da Foti?

'La prova indiziaria del tentativo di indurre falsi ricordi tramite le sedute di psicoterapia per rielaborare il trauma risiede in tal caso nel racconto vivido della minore XXX relativo allo svolgimento di tali sedute (la minore che oggi è maggiorenne)' - scrive il Gip.
'Ad un certo punto in un incontro avvenuto con Monopoli e la Bonaretti (entrambi indagati ndr) i due mi proposero di essere sottoposta ad un percorso di psicoterapia presso il dottor Foti. In particolare mi chiesero di essere sottoposta a terapia presso il centro di igiene mentale di Reggio in una apposita stanza dove, mentre Foti mi faceva la terapia, le persone che lo stava formando osservavano la terapia da dietro un vetro. Io ero minorenne e non so se qualcuno abbia prestato autorizzazione per me. Mi sottoposi a tale terapia circa un paio di volte al mese e in una decina di occasioni complessive. Foti mi sottopose personalmente anche alla terapia che lui mi disse chiamarsi Emdr in cui mi chiedeva di guardare il suo dito muoversi a destra e sinistra invitandomi a tornare con la mente indietro nel tempo. In tale contesto mi faceva domande su quello che la mia mente immaginava e al termine del percorso mi convinsi, non ho idea di come, che l'autore delle violenze di cui mi aveva parlato la Bonaretti era mio padre e non l'amico'. 'Ad oggi sostanzialmente non ho alcun ricordo di alcun toccamento nè da parte dell'amico di mio padre, nè da mio padre'. 
'Sia la Bonaretti che Monopoli partirono dal presupposto che io da piccola avevo subito una violenza sessuale dall'amico di mio padre e in ogni colloquio tentavano in ogni modo di farmi raccontare tali episodi che io assolutamente non ricordavo. Monopoli in particolare mi diceva che mio padre sapeva degli abusi e aveva nascosto i fatti per non compromettere il suo amico e più volte mi ripeteva tali concessi anche se io continuavo a dirgli che non ricordavo alcunchè'.

Giuseppe Leonelli

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
La Nera
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162275
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76523
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62533
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Politica
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60690
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:53692
La Nera - Articoli Recenti
Frassinoro, 24enne del Gambia occupa ..
L'uomo, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, si era abusivamente introdotto nella..
12 Settembre 2020 - 14:48- Visite:497
Fugge dopo aver investito a morte un ..
L’animale, agonizzante, è stato comunque soccorso da un testimone che, avendo assistito ..
12 Settembre 2020 - 14:28- Visite:262
Incendio Festa dell'Unità, Fava ..
Il segretario provinciale del partito: 'Fiamme generate da una Punto. Non ci sono elementi ..
11 Settembre 2020 - 14:41- Visite:428
Bonus e Reddito di Cittadinanza senza..
Dai controlli incrociati della Guardia di Finanza di Vignola. Con false certificazioni ..
11 Settembre 2020 - 09:34- Visite:479


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162275
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60690
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39829