La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

L'aceto balsamico diventa una bevanda: l'idea di Monari e Federzoni

La Pressa
Logo LaPressa.it

La storia di Monari Federzoni inizia in un piccolo granaio sopra il negozio di generi alimentari della signora Elena Monari, nel cuore del centro storico di Modena


L'aceto balsamico diventa una bevanda: l'idea di Monari e Federzoni

Novità nel mondo dell'Aceto Balsamico. A proporla è l'azienda di Solara di Bomporto Monari Federzoni, attiva nel settore dell'Aceto Balsamico di Modena dal 1912. Si tratta di bevande biologiche con Aceto Balsamico di Modena Igp e Aceto di Mele disponibile in cinque varianti: arancia, frutti rossi & melograno, limone e zenzero, mela e cannella e miele. 
'Bongiorno Vinegardrink', questo il nome dato al prodotto, richiama un’antica tradizione legata al consumo di aceto, rintracciabile in diverse culture. Il suo impiego veniva, infatti, associato al benessere digestivo, a proprietà dissetanti e alla riduzione del senso di appetito e a molte altre virtù.

“Quello dell’Aceto Balsamico è un settore dalla lunga e sapiente tradizione, un’arte che si tramanda di generazione in generazione, ma che ancora oggi mostra dinamicità e capacità di innovare - sottolinea Sabrina Federzoni, presidente e amministratore delegato Monari Federzoni Spa -. I Bongiorno Vinegardrink nascono per rispondere a un’abitudine di consumo sempre più diffusa, sia tra i consumatori italiani sia all’estero, che pone al centro l’attenzione al benessere e la scelta di prodotti che favoriscono un’alimentazione più sana e consapevole. Una linea di prodotti da ingredienti di alta qualità che ha già riscosso grande successo sui mercati internazionali nei quali operiamo, e che oggi siamo orgogliosi di presentare sul mercato italiano”.

L'azienda

La storia di Monari Federzoni inizia in un piccolo granaio sopra il negozio di generi alimentari della signora Elena Monari, nel cuore del centro storico di Modena. Il 12 gennaio 1912 la famiglia ottiene la licenza per produrre e imbottigliare Aceto Balsamico, la prima rilasciata nel settore. Una storia che continua dopo ben quattro generazioni e i successi di vendite raggiunti negli anni '40 da Elio Federzoni e negli anni '80 da Giovanni Federzoni, con un ambizioso progetto di produzione e distribuzione mondiale dell'esclusiva ricetta di famiglia.

Oggi Monari Federzoni è un marchio riconosciuto e apprezzato in 60 paesi nel mondo, ma lo spirito dei suoi prodotti rimane lo stesso di sempre: l’amore di una famiglia per il buon Aceto Balsamico della più autentica tradizione modenese.

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Aceto balsamico di Modena IGP: 10 anni di tutela e 3 secoli di storia
Societa'
08 Luglio 2019 - 23:52- Visite:1169
Aceto Balsamico di Modena, la difesa della ministro Bellanova
Economia
13 Dicembre 2019 - 16:11- Visite:1137
Due milioni per il nuovo museo-acetaia Giusti
Societa'
01 Ottobre 2018 - 23:37- Visite:990
Aceto: balsamico Igp e tradizionale DOP, accordo tra consorzi
Economia
06 Novembre 2019 - 17:22- Visite:897
In via Ganaceto la nuova casa del Consorzio Aceto Balsamico di Modena
Economia
11 Luglio 2018 - 15:54- Visite:890
Societa' - Articoli Recenti
In coda in centro per test HIV e ..
Circa 200 persone, con il tutto esaurito, nel punto allestito all'info-point di piazza ..
28 Novembre 2020 - 19:36- Visite:382
Covid, 364 contagi a Modena. I morti ..
I sintomatici sono 223, gli asintomatici 141. Le persone ricoverate in reparto sono 26, una ..
28 Novembre 2020 - 17:55- Visite:4392
Covid in Emilia Romagna: 2172 contagi..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 245 (-5 rispetto a ieri), invariato il ..
28 Novembre 2020 - 17:05- Visite:2559
Modena, controlli anti-covid: 'Multe ..
Negli iper la Polizia Locale ha contestato la vendita di generi non alimentari, al mercato ..
28 Novembre 2020 - 15:51- Visite:16343


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127873
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:76214
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:69753
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58686