Italpizza
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Trenitalia: 'Infondate accuse del sindacato su rispetto norme Covid'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Trenitalia Tper ha immediatamente avviato un piano di progressivo allestimento dell’intera flotta per facilitare il rispetto delle norme previste'


Trenitalia: 'Infondate accuse del sindacato su rispetto norme Covid'

'In merito alle dichiarazioni di un sindacato, riprese oggi da alcuni organi di stampa, sulle misure anti-Covid-19 a bordo dei treni regionali di Trenitalia Tper si ritiene doveroso fornire alcune precisazioni, indispensabili per una ricostruzione della vicenda che corrisponda all’effettiva realtà dei fatti'. In una nota nota Trenitalia replica alle critiche lanciate ieri da Faisa Cisal.

'A seguito del DPCM del 26 aprile scorso, Trenitalia Tper ha immediatamente avviato un piano di progressivo allestimento dell’intera flotta per facilitare il rispetto delle norme previste, a garanzia della sicurezza sanitaria dei passeggeri e del personale. Contestualmente, attraverso la diffusione di specifici e ripetuti annunci, è stata assicurata a bordo treno una costante informazione in merito alle corrette condotte da assumere secondo le disposizioni vigenti, fra cui l’obbligo dell’uso della mascherina.


Sempre nella logica di garantire le condizioni più idonee a tutelare la salute di dipendenti e viaggiatori, su tutti i treni regionali dell’Emilia Romagna sono in corso di installazione  25 km di nastro calpestabile per segnalare i percorsi di uscita, 25mila bolli con pittogramma per il mantenimento della distanza sociale, 35mila marker per i sedili da non utilizzare, 5.200 adesivi per contrassegnare le porte di salita e discesa e 2.500 decaloghi con le norme di comportamento. Numeri che testimoniano come le attività di adeguamento dell’intera flotta siano pressoché impossibili in poco meno di due settimane, nonostante gli sforzi e l’impegno del personale di Trenitalia Tper - afferma Trenitalia -. Nonostante il ridottissimo tempo a disposizione, ad oggi, è stato già allestito oltre il 50% dei convogli, percentuale che sale all’80% sulle linee più frequentate (Bologna/Piacenza -Milano, Bologna/Rimini -Ancona, Bologna-Porretta e Bologna – Prato). Ogni giorno vengono allestiti dieci treni ed entro la fine della prossima settimana sarà attrezzato il 100% dei treni. In aggiunta a ciò, fin dai primi giorni dell’emergenza, Trenitalia Tper ha, inoltre,  potenziato le procedure per l’igiene e la sanificazione dei propri treni, anche con l’installazione a bordo di dispenser di disinfettante per mani, e ha dotato il personale di bordo (capitreno e macchinisti) di equipaggiamento protettivo (mascherine chirurgiche, guanti e salviettine igienizzanti) e di kit di emergenza (mascherine FFP2, guanti e sacchetti monouso) per la gestione di eventuali emergenze sanitarie in treno. Assolutamente fondamentali ai fini dell’efficacia delle misure adottate, sono, ovviamente,  il senso civico e la responsabilità sociale di ogni singolo viaggiatore oltreché la collaborazione con il personale ferroviario. Sono pertanto prive del benché minimo fondamento le accuse mosse dalla singola organizzazione sindacale FAISA-CISAL (peraltro non firmataria del contratto di lavoro vigente in Trenitalia Tper) nei confronti dell’azienda che si riserva di valutare l’adozione, presso tutte le sedi opportune, di tutte le azioni ritenute idonee a tutelare la propria posizione'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Modenamoremio
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:292619
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:139208
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:138542
Covid, 4700 contagi al concerto per possessori di Green Pass inglese
Oltre Modena
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:124403
Vaccini, sesto rapporto Aifa: in Italia 423 segnalazioni di morte
Societa'
14 Luglio 2021 - 07:19- Visite:113056
Dati Iss: il Covid uccide anche i vaccinati: in un mese 509 decessi
Societa'
27 Settembre 2021 - 21:18- Visite:101541

Societa' - Articoli Recenti
Variante Omicron: Ursula von der ..
Commissione Ue: 'Priorità è vaccinarsi e fare terza dose'
28 Novembre 2021 - 17:59- Visite:462
Covid, 205 contagi a Modena e nove ..
I sintomatici sono 83, gli asintomatici 122
28 Novembre 2021 - 17:56- Visite:1843
Covid, 1344 contagi in Emilia Romagna..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 62 (+4 rispetto a ieri), 632 quelli negli ..
28 Novembre 2021 - 14:32- Visite:1516
'Sacca, l'impatto del nuovo polo ..
Il Comitato dei residenti diffonde le immagini del progetto: 'Quattrocento camion in più in..
28 Novembre 2021 - 12:10- Visite:876
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:366136
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:292619
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183379
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180838