I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
articoliChe Cultura

Vasco Modena Park e quell'autostrada che fa paura

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il traffico dopo il concerto si unirà a quello legato agli spostamenti dei vacanzieri di luglio che dovranno immettersi in A14 attraverso caselli già inadeguati in condizioni normali


Vasco Modena Park e quell'autostrada che fa paura

Non è chiaro né dato sapere quante persone che assisteranno al concerto del 1° luglio o saranno a arriveranno a Modena, pur senza biglietto, decideranno di rimettersi in viaggio subito, affrontando l'imprevedibile, rimettendosi in vie di accesso all'autostrada intasate come l'iautostrada stessa o rimarranno a Modena, anche con sistemazioni di fortuna, dormendo per esempio in auto, o trascorrendo la notte insonne. Fatto sta che domenica 2 luglio sarà giornata di esodo e non è scontato che aspettare la domenica mattina possa essere una buona idea per rimettersi in auto sulla via del ritorno.

Ricordiamo che il casello di Modena nord, per il deflusso delle auto, nella notte tra sabato 1 domenica 2, sarà accessibile ed utilizzabile sono dai mezzi in uscita. I veicoli provenienti da sud dovranno uscire al casello di Modena Sud o a quelli precedenti.

Il casello di Modena sud non subirà variazioni in uscita, nella fase di deflusso, ma basta considerare che i partecipanti al concerto si immetterenno in autostrada diretti a sud nello stesso momento nella stessa fascia oraria in cui ancche i vacanzieri di luglio si metteranno in moto per capire la portata dei possibili disagi.

In soldoni, considerando le condizioni di totale inadeguatezza dei due caselli autostradali di Modena, anche in condizioni normali, per chi si indirizzerà verso sud, direzione mare, domenica, il problema non sarà tanto quello dell'apertura o meno del casello Modena sud ma il livello di congestione in entrata. (che la sera del concerto sarà già messo a dura prova dall'obbligo di fare uscire a sud tutti i mezzi che avrebbero voluto uscire e nord.

Insomma condizioni più che eccezionali e al di là di ogni milite. Tali da rendere opportuno l'indicazione di spostare (o anticipare) la partenza un giorno dopo o qualche ora prima.

Ma le indicazioni ufficiali, in questo senso, in termini di capacità di assorbimento del deflusso delle auto sono limitate e per i modenesi che nel fine settimana del Blasco dovranno iniziare le loro vacanze, l'unica soluzione è affidarsi all'intuito e al buon senso che in caso come questi, dove anche la pazienza sarà messa a dura prova, si rivereleranno gli strumenti migliori per sopravvivere all'evento.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Masso si stacca dalla A1 e sfonda auto: grave consigliere Barcaiuolo
Politica
23 Ottobre 2020 - 12:35- Visite:14715
Sopravvivere al Vasco Modena Park
Che Cultura
16 Maggio 2017 - 14:27- Visite:13209
'Cumuli di vetro, così Società autostrade se ne lava le mani'
Politica
20 Maggio 2017 - 06:58- Visite:12978
Sciopero generale autotrasportatori, consegne bloccate per due giorni
Ruote Libere
29 Ottobre 2017 - 22:43- Visite:12613
Schianto tra camion e auto in A1: due morti
La Nera
15 Maggio 2017 - 13:07- Visite:12035
Vasco, tre giorni di paralisi totale: da venerdì a domenica tutti i ..
Che Cultura
25 Giugno 2017 - 16:26- Visite:12016

Che Cultura - Articoli Recenti
Squid game, così vita e morte ..
La vita e la morte perdono la loro sacralità e ogni azione è governata dall’unico vero ..
25 Ottobre 2021 - 09:56- Visite:549
Modest Mussorgskij, il titano
Il compositore nasce a Karevo il 21 marzo del 1839 e la sua carriera non doveva essere ..
24 Ottobre 2021 - 19:04- Visite:416
Fourth Blood Moon, il free rock torna..
Con Eric Mingus, il figlio più giovane del grande Charles Mingus, e la forza dirompente ..
23 Ottobre 2021 - 23:01- Visite:299
Guitar solo: Eyal Maoz in concerto, ..
Al Teatro San Leonardo il compositore e chitarrista americano Eyal Maoz, in prima italiana
20 Ottobre 2021 - 21:02- Visite:547
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17- Visite:29277
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:21775
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:17421
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:15380