La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliEconomia

Italpizza, avanti con Uil e Cisl: 'Appalti e contratti ineccepibili'

Data: / Categoria: Economia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

L'esito del secondo tavolo in Confindustria con sindacati e cooperative. Cgil conferma il No, e l'azienda conferma: 'Confronto solo con i confederali'


Italpizza, avanti con Uil e Cisl: 'Appalti e contratti ineccepibili'

'Gli appalti sono regolari, a norma di legge, così come assolutamente legittimo e congruo è il contratto nazionale applicato ad oggi. E’ questo il punto di partenza  per continuare a discutere e, si spera, a sancire future migliorie per i lavoratori delle imprese appaltatrici presso il cantiere Italpizza'.

Questa è la conclusione al termine del secondo dei tre tavoli previsti presso la sede modenese di Confindustria Emilia (il primo il 7 marzo scorso, il prossimo il 26), tra i rappresentanti di Italpizza, le due cooperative appaltatrici Cofamo ed Evologica e le segreterie provinciali di Cisl e Uil.  Cgil, dopo avere giustificato la propria assenza già al primo incontro del 7 luglio, con la mancata risposta alla propria piattaforma contrattuale (basata sull'applicazione dei contratti nazionali alimentaristi e logistica), proposta il 26 febbraio scorso, di fatto alternativa a quella applicata e proposta da Uil e Cisl (basata sul contratto unico multiservizi), ha confermato la propria assenza al tavolo di oggi. Nel quale Italpizza ha ribadito come 'gli appalti posti in essere dall’azienda e dalle due cooperative Cofamo ed Evologica siano ineccepibili – spiega Andrea Bondioli, rappresentante delegato di Italpizza'

'A questa consapevolezza - aggiunge Bondioli - si aggiunge l’affermazione piena, da parte di tutti i soggetti riuniti al tavolo, dell’assoluta congruità del contratto nazionale di riferimento applicato ad oggi. Procediamo, insomma, secondo quando già indicato lo scorso 7 Marzo, forti dell’ennesima conferma di come il proseguo del percorso avverrà esclusivamente con i sindacati confederali, unici interlocutori riconosciuti” 

Una frase che rimarca la posizione netta della proprietà rispetto al non riconoscimento dei Si Cobas come soggetto sindacale con il quale sedersi ad un unico tavolo.

'Italpizza, pur non trattandosi di propri lavoratori diretti, ha ribadito tutto il proprio impegno e la ferma volontà di fare proprio, con la regia di Confindustria, quanto emergerà dal tavolo sindacale che legittimamente coinvolge soggetto appaltatore e sindacati confederali con le rispettive categorie'. Confederali, appunto, non Si Cobas.

Una posizione che andrà in qualche modo conciliata con quella indicata  dalla Prefettura, nel recente incontro convocato a seguito dei dieci giorni di mobilitazione organizzata dai Si Cobas davanti ai cancelli di Italpizza, che prevede la convocazione di un tavolo comprendente tutte le parti in causa: cooperative, Confindustria, Italpizza, sindacati confederali e Si Cobas.  Una parziale risposta su questo punto arriva da Italpizza che anziché all'incontro in prefettura della scorsa settimana, riporta a quello del 28 gennaio, nel quale le cooperative dei lavoratori, la Uil e la proprietà confermarono l'intenzione di continuare il percorso 'intrapreso verso la definizione di un piano programmatico e di sviluppo pluriennale capace di combinare le relazioni sindacali lungo un orizzonte duraturo e costruttivo, con gli elementi di una crescita aziendale possibile, oltre che auspicabile per il territorio'. Un percorso che prevedeva l'estensione dell'accordo sottoscritto dalla Uil alle altre rappresentanze sindacali. Una 'imposizione' che CGIL giudicò inaccettabile sia nel metodo che nel merito. Facendo seguire la propria piattaforma contrattuale (presa a riferimento anche dai Si Cobas), e chiedendo la disponibilità a porla sullo stesso tavolo a quella sottoscritta da Uil e da Cisl.
Perchè a mettere la firma sul verbale di fine incontro in Confindustria oggi c'era anche William Ballotta, segretario generale CISL Emilia Centrale e Luigi Tollari, Segretario Generale Uil Modena e Reggio Emilia. 

Gi.Ga.

Nella foto, la sede di Modena di Confindustria Emilia



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Sinistra Italiana, Italpizza sfrutta i lavoratori, ma il Pd la ..
Politica
15 Settembre 2017 - 23:12- Visite:12788
Sciopero generale autotrasportatori, consegne bloccate per due giorni
Trasporti e dintorni
29 Ottobre 2017 - 22:43- Visite:11330
Feste dell'Unità in tracollo e il Pd modenese del 'tutti zitti'
Il Punto
16 Settembre 2017 - 11:16- Visite:10988
Sciopero autotrasportatori, adesioni dal 70 al 90 per cento
Economia
30 Ottobre 2017 - 17:13- Visite:10958
Primo Maggio, la festa di questa mattina in piazza Grande
Politica
01 Maggio 2017 - 14:17- Visite:10849
Hesperia, scontro sindacale sulla gestione delle pulizie
Economia
27 Aprile 2017 - 12:08- Visite:10648
Economia - Articoli Recenti
Legacoop, il modenese Mauro Lusetti ..
Nella nuova direzione nazionale 13 cooperatrici e cooperatori di Modena e ..
19 Aprile 2019 - 11:39- Visite:212
Volpe (Modena Ora): 'Percorso ..
'Occorre anche promuovere un tavolo con Isme a Camera commercio per ..
19 Aprile 2019 - 10:31- Visite:504
Emilia-Romagna al top per cooperative di..
Con 2.442 lavoratori irregolari nelle coop, la regione è seguita solo dal ..
19 Aprile 2019 - 04:40- Visite:544
Evologica risponde a Si Cobas: mai turni..
La cooperativa di lavoratori che opera all'interno di Italpizza risponde ..
18 Aprile 2019 - 19:09- Visite:164

Terrecielo Funeral

Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:53279
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:38383
Voragine Coop Alleanza 3.0: plusvalenze ..
L'operazione finanziaria che ha trasformato gli immobili in titoli quotati ..
09 Maggio 2018 - 14:47- Visite:22244

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci