La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliEconomia

Italpizza, firmato in piena notte l'accordo coi sindacati confederali

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'accordo quadro prevede un percorso di aumenti retributivi che culminerà con l’assunzione diretta da parte di Italpizza a partire dal 2022


Italpizza, firmato in piena notte l'accordo coi sindacati confederali

Cgil, Cisl e Uil modenesi hanno siglato con le controparti datoriali, questa notte alle ore 00.30 - dopo una lunga trattativa iniziata alle 9 di ieri mattina presso la sede di Confcooperative e poi proseguita presso la sede di Confindustria - l'Ipotesi di Accordo Quadro sugli inquadramenti contrattuali dei lavoratori del sito Italpizza. L'Ipotesi sarà presentata ai lavoratori nelle assemblee di sito che si svolgeranno già da questa mattina dalle 11 e sino alle 17 del pomeriggio. 

Per i circa 600 lavoratori addetti alla produzione in appalto presso la cooperativa Evologica, l'accordo quadro prevede un percorso di aumenti retributivi che culminerà con l’assunzione diretta da parte di Italpizza a partire dal 1/1/2022, secondo i seguenti passaggi: una tantum di 580 euro lordi con la busta paga di agosto 2019, un aumento retributivo dal 1/1/2020 per raggiungere l' 85% della retribuzione del Contratto dell'Industria Alimentare; un aumento retributivo dal 1/1/2021 per raggiungere il 93%, e infine l'assunzione diretta da parte di Italpizza dal 1/1/2022, con l'applicazione integrale del Contratto dell'Industria Alimentare. 



Per i circa 250 lavoratori addetti al confezionamento e alla logistica presso la cooperativa Cofamo, l’Accordo Quadro prevede invece una ulteriore fase di confronto che dovrà concludersi entro il 31/12/2019 per definire i corretti inquadramenti contrattuali. In questa fase è comunque prevista l’una tantum di 580 euro con la busta paga di agosto. 

Anche i temi dell’organizzazione del lavoro vengono demandati ad appositi confronti da svolgersi nella vigenza dell’Accordo. Altri aspetti finali riguardano i trattamenti specifici per eventuali nuovi assunti/dimessi e il mantenimento degli impegni dell'azienda committente in caso di cambio appalto. 
Le aziende si impegnano a non fare esuberi e a far sì che tutto il personale impiegato sarà utilizzato all’interno del sito produttivo. 

“Si è lavorato con l’obiettivo di superare il modello di appalto completo delle lavorazioni ripristinando le corrette sfere di applicazione contrattuale – dichiarano congiuntamente le sigle sindacali di Cgil Cisl Uil impegnate nell’accordo – Il percorso è ancora lungo e sono necessari ulteriori passaggi, ma la gestione contrattuale degli oltre 1.000 lavoratori è complessa. I lavoratori avranno da subito dei benefici economici e l’intera lavorazione delle pizze sarà internalizzata con l’applicazione progressiva del Contratto Nazionale dell’Industria Alimentare. L’Accordo punta a coniugare la sostenibilità produttiva e occupazionale del sito con la qualità del lavoro. Ora la parola spetta ai lavoratori”.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:132637
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97984
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:47196
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:41872
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41662
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:35627
Economia - Articoli Recenti
Villa Margherita, Cgil al Confsal: ..
'Le elezioni regionali sono passate ed è ora che la politica riaffronti la questione delle ..
22 Febbraio 2020 - 12:17- Visite:644
Carpi, Goldoni Arbos: la proprietà ..
Intanto si fanno sentire gli effetti della procedura sulle condizioni materiali non solo dei..
22 Febbraio 2020 - 10:55- Visite:673
Bper, nuovo crollo in Borsa: quasi ..
La banca dell'ad Vandelli chiude la giornata con un -2,91%. Una perdita che si somma al ..
21 Febbraio 2020 - 19:11- Visite:2148
Caso Villa Margherita, dopo Regionali..
Paldino: 'In un mese 4-5 scioperi e presidi (che fra l'altro pagano i lavoratori stessi), ..
21 Febbraio 2020 - 14:47- Visite:529


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:58941
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:47196
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:29280
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:29130