Modena, Coop Alleanza chiude la storica sede di viale Virgilio
Acof onoranze funebri
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
articoliEconomia

Modena, Coop Alleanza chiude la storica sede di viale Virgilio

La Pressa
Logo LaPressa.it

'L’iniziativa lascerà invariati i livelli occupazionali: infatti, è garantita la piena continuità di servizio per le oltre 300 persone che vi lavorano'


Modena, Coop Alleanza chiude la storica sede di viale Virgilio
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Nell’ambito del processo di riorganizzazione degli spazi direzionali, nelle prossime settimane Coop Alleanza 3.0 procederà alla chiusura della sede di viale Virgilio, a Modena. L’iniziativa lascerà invariati i livelli occupazionali: infatti, è garantita la piena continuità di servizio per le oltre 300 persone che attualmente hanno sede presso la sede modenese, così come rimangono prioritari per la Cooperativa princìpi di benessere nello svolgimento dell’attività lavorativa'. Lo fa sapere in una nota Coop Alleanza 3.0.

 

'I lavoratori del direzionale di Modena saranno assegnati a nuove sedi di lavoro disponibili nelle altre strutture di Coop Alleanza 3.0 limitrofe, come ad esempio le aree ad uso ufficio presenti negli ipercoop Grandemilia e Portali (Modena), Borgogioioso (Carpi), Ariosto (Reggio Emilia) o la sede distaccata di Anzola.

Inoltre, permane per i lavoratori la possibilità del ricorso allo smartworking, che per chi lavora in ufficio può estendersi fino a quattro giorni alla settimana - Anche in conseguenza delle politiche sullo smartworking, la sede di Modena risulta oggi sovradimensionata rispetto alle reali necessità. Anche perché l’immobile, costruito tra gli anni ’70 e ’80 dello scorso secolo, non risponde agli attuali standard di efficienza energetica e la sua operatività ha un impatto sia economico sia ambientale eccessivo. La sua dismissione, quindi, rientra nelle linee strategiche per la gestione del patrimonio immobiliare delineate nel Piano Industriale 2023 – 2027 e comporta un miglioramento dell’impronta ambientale della Cooperativa'.

 

'Questa misura consolida le nuove modalità organizzative della Cooperativa, che in questi anni si è mossa per innovare in modo importante, e su più livelli, rispetto al tema “luoghi di lavoro” - dichiara Edy Gambetti, Vice Presidente di Coop Alleanza 3.

0 – Spostando alcune funzioni direzionali presso gli uffici della rete di vendita, ad esempio, contiamo non solo di realizzare efficienza economica e ambientale, ma anche di consentire ai colleghi occasioni di nuove relazioni, relazioni che consentano anche una reciproca e migliore comprensione delle logiche che guidano le differenti strutture. Naturalmente per tutti noi è triste salutare una sede storica e iconica come quella di Modena, una sede che per tanti, e per molti anni, è stata una seconda casa. Tuttavia, dobbiamo essere concreti e attenti nell’osservare i cambiamenti, sia del mercato sia della società. Con il post-Covid le persone hanno chiesto più flessibilità e la Cooperativa ha adottato già da tempo, per tutti coloro che hanno lavori d’ufficio, una politica estremamente vantaggiosa su questo aspetto. Il contro è che, oggi, in viale Virgilio abbiamo una sede da oltre 650 postazioni, per ragioni anagrafiche non particolarmente efficiente sul piano ambientale, nella quale le punte massime di presenza quotidiane sono di 150 persone. Questa manovra consentirà il recupero di importanti risorse e metterà la Cooperativa nelle condizioni di essere sempre più competitiva e di poter continuare a investire là dove serve. In questo senso Modena rimane centrale nella nostra strategia: solo per parlare del capoluogo, proprio un anno fa concludevamo un importante restyling dell’Ipercoop Portali'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Economia - Articoli Recenti
Crisi Bellco, attesa per il tavolo ministeriale del 9 luglio
‘Mirandola e Mozarc devono essere una priorità nell’agenda del Governo, perché il ..
06 Luglio 2024 - 14:15
AssoBio in forte crescita: con 140 soci rappresenta oltre il 70% del valore del mercato italiano
Bilancio positivo dall’Assemblea dei soci, a Bologna. Lettera di intenti con il Consorzio ..
06 Luglio 2024 - 00:51
Aimag, i bilanci 2023 non ci sono ancora: Comuni in fibrillazione
Qualcuno informalmente sostiene che se l’anno scorso è stato erogato un dividendo su un ..
05 Luglio 2024 - 18:16
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52