La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliEconomia

Ondulati Maranello, confermata la ricerca di nuovo stabile in zona

La Pressa
Logo LaPressa.it

Oggi l'incontro, in videoconferenza in Regione tra proprietà, sindacati e lavoratori, dopo l'acquisto da parte di Ferrari, dell'attuale sede di Maranello


Ondulati Maranello, confermata la ricerca di nuovo stabile in zona

Prosegue la ricerca di nuovo sito produttivo per la Ondulati Maranello Spa, nel comune di Maranello o in quelli limitrofi, con l’obiettivo di preservare la produzione in Emilia-Romagna, dove sono presenti i principali e più importanti clienti dell’azienda che produce cartone ondulato per imballaggio.

È questo, in sintesi, quanto emerso oggi durante l’incontro in Regione del Tavolo istituzionale, per discutere delle prospettive produttive ed occupazionali dell’azienda Ondulati Maranello Spa, dopo che lo stabilimento di via Nuvolari è stato acquistato da Ferrari Spa per una espansione in quell’area, posta proprio a nord del complesso produttivo del Cavallino.

All’incontro, presieduto dall’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, erano presenti il sindaco di Maranello, Luigi Zironi, la direzione dell’azienda, i rappresentanti di Confindustria Emilia Centro, delle organizzazioni sindacali Cgil e Cisl territoriali, la Slc-Cgil di Modena nonché i rappresentanti dei lavoratori.

Richiesto dal Comune di Maranello e dalle organizzazioni sindacali, l’incontro -in videoconferenza- è approdato in viale Aldo Moro dopo il nulla di fatto registrato dei confronti avvenuti a livello territoriale tra le parti in merito all’eventuale rischio di trasferimento dell’azienda modenese e le conseguenti ricadute occupazionali per i 110 lavoratori.

Se da un lato i sindacati hanno sottolineato la preoccupazione per lo scorrere del tempo senza che, ad oggi, sia stata individuata una sede, dall’altro l’azienda ha confermato l’impegno a cercare una soluzione compatibile con le esigenze industriali in cui trasferire il sito produttivo nel territorio di Maranello o nei Comuni limitrofi. Il Comune di Maranello ha confermato la massima disponibilità ad affiancare tecnicamente con i propri uffici il lavoro di verifica sull’idoneità delle aree eventualmente individuate.

“Con oggi si è avviato un percorso, che dovrà avere tempi certi e contenuti, per trovare una soluzione che dia una risposta industriale e sociale. Il nostro obiettivo - ha ribadito l’assessore regionale Colla – è trovare al più presto una soluzione in grado di mantenere l’impresa sul territorio, evitando così tensioni sociali e ricadute pesanti sui lavoratori e sulle loro famiglie. Siamo certi che, in un futuro anche prossimo, ci siano tutte le possibilità per un’ulteriore e significativa crescita di un’impresa che opera in un settore strategico come quello del cartone ondulato e del packaging. Una crescita coerente con le politiche di sviluppo sostenibile del nostro sistema produttivo. Per questo siamo anche disponibili ad accompagnare, sostenendo eventuali investimenti in innovazione e formazione, il percorso dell’azienda”.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
La mappa dei nuovi contagi: 6 casi a Carpi, 2 a Castelvetro e Fiorano
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:19- Visite:19886
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:18355
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:17027
La mappa dei nuovi contagi: 33 a Modena città, 10 a Carpi
Societa'
18 Marzo 2020 - 18:47- Visite:16549
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:16440
Coronavirus, mappa contagi: morti due 60enni di Carpi e Spilamberto
La Provincia
05 Maggio 2020 - 18:51- Visite:14281
Economia - Articoli Recenti
La Cisl: 'Amazon a Spilamberto, una ..
'Dimostra che il nostro territorio è attrattivo sia per la disponibilità di manodopera ..
20 Gennaio 2021 - 10:10- Visite:334
'Amazon Spilamberto, ciclabilina e ..
'I primi a pagarne le conseguenze con danni alla salute saranno i nostri bambini poiché, da..
20 Gennaio 2021 - 09:38- Visite:518
Nicolini, Seta: 'Per l'azienda ..
Il presidente: 'Quanto avvenuto è episodio di eccezionale gravità. Sono a disposizione di ..
19 Gennaio 2021 - 18:25- Visite:692
'Covid, le file alle Poste sono ..
La Cgil attacca: 'Manca, a nostro avviso, un terzo del personale necessario a sbrigare la ..
19 Gennaio 2021 - 10:32- Visite:628

CafItalia

Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62963
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:59214
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:33309
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:33053