Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

'Accoltellato sul bus: decisivo ruolo della polizia locale, ma per gli agenti nessun riconoscimento'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Sulpl: 'Il sindaco non si può limitare a richiedere l'aumento degli operatori dello sicurezza dello Stato o l'elevazione di fascia della Questura'


'Accoltellato sul bus: decisivo ruolo della polizia locale, ma per gli agenti nessun riconoscimento'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In riferimento al grave fatto di cronaca accaduto ieri pomeriggio in zona autostazione di Modena interviene il Sulpl, il sindacato della Polizia Locale.
'Pur volendo rimanere estranei da eventuali strumentalizzazioni politiche, non possiamo esimerci da condividere alcune considerazioni - affermano i referenti del sindacato della polizia locale -. Si ribadisce, come già affermato da tempo da questa sigla sindacale, che i principali punti della città ritenuti 'caldi', solo a titolo esemplificativo la stazione della autocorriere, piazza Matteotti; Erre-Nord, sono presidiati con continuità esclusivamente dalla Polizia Locale. Da anni 'il posto integrato di polizia' ubicato alla stazione delle corriere e decantato come eccellente esempio di collaborazione tra le forze di Polizia anche in ogni 'patto per al sicurezza', è presidiato solamente dalla Polizia Locale, gli agenti oltre a garantire alcuni servizi ai cittadini sono a disposizione dalle 7.45 alle 18.

45 dal lunedì al sabato, occupandosi anche di raccogliere le denunce dei modenesi: infatti l'apertura dell'ufficio denunce è garantita solo dalla Locale'.

'Da oltre un decennio gli autisti Seta si rivolgono quasi quotidianamente alla Polizia Locale quando sono in difficoltà o quando ci sono persone che non rispettano le regole, disturbano e commettono reati sui loro mezzi - continua il Sulpl -. E' quello che hanno fatto anche ieri, trovando prontezza, disponibilità e professionalità: uno dei due agenti intervenuti, assunto da alcuni mesi, ancora senza uniforme, arma e strumenti di autotutela ha soccorso immediatamente il giovane aggredito tamponando le ferite prima dell'arrivo del 118, mentre l'altro faceva chiudere le porte all'autista per evitare l'accoltellatore si allontanasse, poi sono arrivati altri colleghi in supporto, concludendo brillantemente l'intervento che è terminato molte ore dopo con la traduzione al carcere di Sant'Anna dell'aggressore'.

'Il Sulpl è orgoglioso, come siamo certi che lo saranno anche molti cittadini, degli operatori che continuano a prestare servizio per la città, nonostante gli scarsi riconoscimenti, la mancanza di condivisione degli obiettivi da perseguire e la scarsa organizzazione e nessuna equiparazione alle altre forze di Polizia dello Stato a livello legislativo, che di fatto li relega al ruolo di 'impiegati comunali in uniforme'. Il sindacato non è entrato nel merito delle decisioni legittime assunte dall'Amministrazione rispetto a realizzare nuovi presidi di 'sicurezza', vedi ultimo in ordine di tempo il 'chiosco' di piazza Matteotti, ma rimarca la preoccupazione per la sicurezza degli agenti in primis, costretti a prestare servizio fino alle 20 con un solo operatore nel presidio, nonostante l'organico raggiunga ormai le 215 unità. Poichè il centro storico è una parte di Modena con maggiori problematiche di sicurezza, preme evidenziare che almeno al metà degli agenti assegnati a questa parte della città, assunti già da ottobre, sono ancora senza uniforme, disarmati e sprovvisti degli strumenti di autotutela, pur avendo effettuato l'addestramento. Gli agenti della Polizia Locale continueranno a fare la loro parte per garantire la sicurezza dei cittadini, ma è necessaria una costante collaborazione da parte di tutti gli attori della sicurezza, e auspichiamo l'intervento deciso ed efficace del sindaco, che non si può limitare a richiedere l'aumento degli operatori dello sicurezza dello Stato o l'elevazione di fascia della Questura'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Sondaggio sulla sicurezza ..
I referenti comunali Lega: 'Riteniamo che tutto ciò abbia una motivazione politica: i dati ..
08 Febbraio 2024 - 00:55
Mirandola, Fdi con la Budri ma è ..
Domani mattina nella conferenza stampa congiunta Lega-Fdi si avrà l'ufficialità del ..
07 Febbraio 2024 - 15:45
Modena, Cugusi difende le occupazioni..
'Tali parole mostrano la reale faccia di una sinistra antidemocratica sempre pronta a ..
06 Febbraio 2024 - 18:06
Stangata rette Cra, Regione fa mezza ..
'Soddisfazione per l’esito degli incontri con la Giunta regionale volti a cercare una ..
06 Febbraio 2024 - 16:45
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58