Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliPolitica

Aemilia, a Eugenio Sergio 9 anni in ordinario e 14 anni in abbreviato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dura sentenza per il parente della moglie del sindaco di Reggio Emilia Maria Sergio, dirigente all'urbanistica a Modena


Aemilia, a Eugenio Sergio 9 anni in ordinario e 14 anni in abbreviato


Non solo Bianchini e Salsi. Alle condanne comminate a 125 dei 148 imputati del processo Aemilia contro la 'ndrangheta che sono stati giudicati in via ordinaria a Reggio Emilia, se ne aggiungono altre 24. Tanti infatti gli affiliati alla 'ndrina emiliana, emanazione di quella cutrese legata alla famiglia Grande Aracri che, di fronte ai nuovi reati contestati loro dalla procura antimafia di Bologna (in sostanza l'appartenenza all'associazione di stampo mafioso e l'aver continuato ad agire per favorirla anche dopo gli arresti del gennaio 2015), hanno optato come nel loro diritto per il giudizio abbreviato. Un fatto che ha portato in sostanza ad uno sdoppiamento del processo reggiano e alla lettura- questo pomeriggio in tribunale- di due sentenze separate (alcune posizioni compaiono in entrambe a seconda dei capi di imputazione per i quali hanno dovuto rispondere nell'uno o nell'altro rito).


Proprio nell'abbreviato è calata la mano piu' pesante del collegio dei giudici presieduto da Francesco Maria Caruso (affiancato a latere da Cristina Beretti e Andrea Rat).

Gianluigi Sarcone ad esempio, fratello del capo indiscusso in Emilia Nicolino, è stato condannato nel rito ordinario a tre anni e sei mesi, contro i 18 chiesti dalla Procura. Uno 'sconto' di fatto compensato dalla condanna in abbreviato (16 anni e quattro mesi). Analogo discorso per un altro esponente di spicco della consorteria: Gianni Floro Vito. Per lui erano stati chiesti nel rito ordinario 12 anni, ed e' stato condannato a sei, ma nel dispositivo dell'abbreviato è previsto che sconti 14 anni. E' andata male invece all'imprenditore colluso Pasquale Brescia, che si è visto aumentare in sentenza le pene di entrambi i riti (sei anni in ordinario contro i quattro chiesti dai pm e 16 anni in abbreviato, quando la richiesta era di 14).

Per Eugenio Sergio, parente della moglie del sindaco di Reggio Emilia Vecchi, Maria Sergio (dirigente all'urbanistica a Modena) c'è una condanna a nove anni in ordinario (ne avevano chiesti 19) e 14 anni nell'abbreviato (come chiesto dalla Dda). Tra le condanne più severe quella di Michele Bolognino, capozona del parmense, che rimedia 20 anni nel rito ordinario e 17 in quello abbreviato. Per Alfonso Paolini, pierre della cosca grazie alle sue entrature nel mondo sportivo, giudicato solo in abbreviato le porte del carcere si aprono per 15 anni e otto mesi (la Procura ne chiedeva 16). Messi in ginocchio anche gli imprenditori emiliani collusi con la 'ndrangheta: tra loro i fratelli Palmo e Giuseppe Vertinelli, condannati entrambi a quasi 30 anni (tra i due riti) e Omar Costi (13 anni e nove mesi). Nel rito ordinario è infine in evidenza la posizione di Karima Baachaoui, cittadina marocchina infatuata della malavita, oggi latitante, per cui la procura aveva chiesto 16 anni. La donna e' stata condannata a 21 anni e 4 mesi, mentre il fratello Moncef Baachaoui a 19 anni di reclusione, contro i 17 che i Pm avevano richiesto. 

Le loro dichiarazioni hanno forgiato gran parte delle tesi dell'accusa e sono stati ritenuti attendibili. Per questo i due 'pentiti' del processo Aemilia contro la 'ndrangheta Salvatore Muto e Antonio Valerio hanno ricevuto nella sentenza di primo grado un consistente sconto di pena rispetto agli anni di carcere inzialmente chiesti dalla Procura. In particolare per Valerio erano stati chiesti 15 anni e 10 mesi nel rito ordinario piu' 10 anni in quello abbreviato. Grazie anche ai benefici di legge per chi collabora con la giustizia la condanna e' di sei anni e due mesi per i reati contestati in ordinario e cinquer anni per l'abbreviato. Salvatore Muto, che assolto nel rito ordinario rischiava otto anni di carcere nel rito abbreviato, e' stato invece condannato in quest'ultimo a quattro anni e otto mesi.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Gibellini
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189127
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183074
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109561
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78345
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71075
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66577

Politica - Articoli Recenti
'Variazione Bilancio Modena, così il..
Rossini e Baldini: 'Altri 30mila euro dal Fondo Covid oltre ai 100mila finanziati da ..
26 Novembre 2021 - 12:49- Visite:505
Variante sudafricana, stop ingresso ..
Speranza: 'I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante B.1.1.529'
26 Novembre 2021 - 12:16- Visite:536
Malato di cuore e senza lavoro: ..
'Sono stanco, vorrei solo poter aver la possibilità di ricominciare, e sono certo sarò in ..
26 Novembre 2021 - 10:55- Visite:752
Contrordine: la Cunial non potrà ..
Il Consiglio, composto anche dalla modenese M5S Stefania Ascari, ritiene che non vi siano ..
25 Novembre 2021 - 19:12- Visite:665
Politica - Articoli più letti
'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189127
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180721
Green Pass, nelle grandi aziende ..
Al di là della deroga per le piccole imprese, il lavoratore che non esibisce il Green Pass ..
09 Ottobre 2021 - 15:08- Visite:122614
Miracolo di Ferragosto: anche ..
'Col Green Pass ogni giorno aumenta il rischio di incontrare contagiati-contagiosi muniti di..
15 Agosto 2021 - 07:58- Visite:116895