Punti Incrociati
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Punti Incrociati
articoliPolitica

Anche il cardinale Zuppi boccia l'interventismo: 'Basta armi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Si può forse discutere se la Russia avesse qualche ragione, ma ora le ha perse tutte perché è un massacro e basta'


Anche il cardinale Zuppi boccia l'interventismo: 'Basta armi'

'L’indicazione del Papa è molto chiara, è un appello alla responsabilità e all’essere cristiani.
Bisogna sostenerlo con forza e convinzione. Occorre un vero negoziato, che non c’è, come ha saggiamente detto, senza qualche sacrificio, compromesso e qualche passo indietro per il bene della gente, per fermare il conflitto'. Dopo le parole del Pontefice, anche il cardinale di Bologna Matteo Zuppi interviene per bocciare la deriva interventista e la corsa agli armamenti che vede protagonista anche l'Italia. E lo fa in una lunga intervista rilasciata oggi a La Repubblica.
'Le armi condizionano sempre. Ma la guerra, anche se vinta, è sempre una sconfitta. Per tutti. Si può forse discutere se la Russia avesse qualche ragione, ma ora le ha perse tutte perché è un massacro e basta: bombardare gli ospedali, colpire i civili non ha giustificazioni.
Da parte ucraina mi pare si sia sempre affermata la convinzione ad aprire un dialogo nonostante tutto e questo è importante. La speranza è che i fili della diplomazia, passati per Istanbul, altri fili, possano arrivare a riannodarsi e a far tacere le armi. Quale opportunità migliore della Pasqua?'.

'C’è un problema puntuale che riguarda l’Ucraina che si riassume nel diritto alla difesa. Ma c’è anche il problema di come si risolve il conflitto. Che è il vero problema. Per farlo occorre capire la storia, le occasioni perdute, da dove viene questa violenza, come sanare le ferite di oggi. Ripartire dagli accordi di Minsk, ricostruire un clima di sofferta fiducia: è l’unico modo. O c’è solo la patologia dei torti subiti, dei patti non rispettati e quindi delle vendette, degli odi e delle nuove ferite di oggi - aggiunge il Cardinale -. Dire che l’unica parte è quella della pace non significa affatto essere neutrali o mettere tutti sullo stesso piano, negare le responsabilità, non schierarsi con le vittime. Ma significa guardare oltre il presente per permettere il futuro. Occorre costruire la pace. La parola pacifista non mi piace, perché contiene l’idea che è una cosa da anime belle, buone intenzioni che si infrangono con il realismo. Il Papa chiede di farci artigiani di pace, che è il vero modo per essere realisti, dentro la storia'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Politica - Articoli Recenti
Ucraina, Suslov: 'Si rischia la ..
'La guerra continuerà e che la Russia probabilmente lancerà un attacco contro Odessa per ..
22 Maggio 2022 - 10:30
Ricostruzione: ancora 550 sfollati, ..
Sono 500 i grandi progetti che non hanno ancora visto la prima pietra, tuona Forza Italia in..
22 Maggio 2022 - 00:10
Sondaggio Dire, in caduta libera la ..
La fiducia nel premier e nell'esecutivo è ancora in discesa e si avvicina al punto più ..
21 Maggio 2022 - 14:15
Guerra in Ucraina, ora Londra vuol ..
Intanto Gazprom, la compagnia energetica statale russa, ha interrotto la consegna di gas in ..
21 Maggio 2022 - 10:02
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58