Assegno Unico
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliPolitica

Co2, per inquinare come inceneritore un'auto deve fare 6 milioni di km

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’inceneritore emette circa 1 tonnellata di CO2 per ogni tonnellata di rifiuti bruciati


Co2, per inquinare come inceneritore un'auto deve fare 6 milioni di km

Domani 24 maggio 2019 torna il Friday for Future e tutti diventano paladini dell’ambiente. Tutti fanno quello che dicono, ovvero si adoperano anche agendo sulle loro abitudini e/o interessi per essere coerenti? Oppure è solo un modo per cavalcare moda e consenso?

Il caso inceneritore di Modena si presta a questo tipo di considerazioni. E’ già nota la conversione in “auto equivalenti” delle emissioni dell’inceneritore, in particolare per la CO2, ritenuta uno dei gas climalteranti per eccellenza. Vista l’occasione ci sembra opportuno ricordarlo, foto in alto. I dati dell’inceneritore sono di ARPAE e variano leggermente di anno in anno secondo il bruciato, quelli delle auto sono una media delle rispettive categorie e sono reperibili nella pubblicistica delle Case produttrici.

 Qualche esempio:
1) Una utilitaria deve “percorrere” 6.300.000 (sei milioni trecento mila) di km al giorno per avere le stesse emissioni di CO2 dell’inceneritore.
2) 210.

000 auto devono percorrere 10.000 km anno per avere le stesse emissioni di CO2 all’anno dell’inceneritore.
3) 210.000 auto devono percorrere circa 30 km al giorno per avere le stesse emissioni di CO2 al giorno dell’inceneritore.
4) l’inceneritore emette circa 1 tonnellata di CO2 per ogni tonnellata di rifiuti bruciati.
5) l’auto emette circa 1 tonnellata di CO2 per ogni 400 kg di combustibile bruciato.

Abbiamo fatto questa tabella di conversione CO2 inceneritore/auto per poter comparare le emissioni dell’inceneritore con le emissioni  da traffico nel Comune di Modena. L’occasione è la recente  adozione del PUMS, Piano Urbano Mobilità Sostenibile, che ci fornisce i dati necessari per la comparazione.

Inceneritore e PUMS. Confronto CO2 auto/inceneritore

Per confrontarli ci aiuta il PUMS, piano urbano mobilità sostenibile, di recente adottato dal Comune di Modena con orizzonte temporale fino al 2030. Tra gli scopi ha quello di migliorare la qualità dell’aria attraverso azioni tese, giustamente, a cambiare le abitudini dei cittadini passando da una mobilità privata basata sul petrolio al mezzo sostenibile, pubblico, elettrico, pedonale, ciclabile. Per fare questo, il Pums contiene un’analisi dei flussi veicolari nel Comune di Modena.
Qui sotto un estratto:

A Modena, quindi, entrano ed escono circa 75.000 auto al giorno, supponiamo con percorrenza di circa 50 km (25 andata e 25 ritorno) Modena-Sassuolo per esempio.
Sono 75.000 auto x 50 km = 3.750.000 (tre milioni settecento cinquanta mila) km al giorno di una singola auto.
L’inceneritore (come singola fonte) in un giorno, come sopra citato, inquina per quasi il doppio : 6.300.000 km.
Naturalmente ci sono altre componenti del traffico, ad esempio quello solo intra-comunale oppure i mezzi pesanti  o ancora le effettive emissioni delle auto che non sono tutte utilitarie, ecc. ma l’ordine di grandezza è questo.
Per cui limitare l’uso dell’inceneritore e ridurre i rifiuti da bruciare del 40-45% significa eliminare tutte le emissioni di CO2 equivalenti al traffico pendolare quotidiano da e per Modena.
In termini di riduzione della CO2 sarebbe uno splendido risultato, superiore alle più rosee aspettative del PUMS. Ottenibile in tempi brevi, senza dover costruire infrastrutture, quindi a costo zero per il comune. Per ottenere tale riduzione occorre solo volontà e coerenza.
I percorsi iniziati verso una mobilità sostenibile e una raccolta differenziata spinta vanno portati avanti con la massima velocità e decisone possibile per salvaguardare le risorse del pianeta, per rispetto alle generazioni future e per la salute. Avendo la consapevolezza che ognuno deve fare la sua parte, amministratori compresi.
Fare politiche di riduzione dei rifiuti, raccolta differenziata spinta, tariffa puntuale e contestualmente fare accordi con la Regione per una limitazione dei rifiuti in ingresso all’inceneritore, come hanno già fatto Parma e Forlì, sarebbe un bel segnale ai cittadini di coerenza e sincronia di intenti  ambientali tra chi amministra e chi è amministrato.
Questo ci aspettiamo da chi uscirà vincente alle elezioni di domenica 26 maggio.

Comitato Modena Salute e Ambiente



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Gibellini
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:192128
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:187668
'Trentanove di febbre e dolori dopo la terza di dose di Moderna'
Societa'
21 Novembre 2021 - 09:46- Visite:116706
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109857
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:79664
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71480

Politica - Articoli Recenti
Covid: maggioranza divisa sull' ..
Si decide in Consiglio dei Ministri
05 Gennaio 2022 - 17:51- Visite:24
Super green pass anche per servizi ..
Sono alcune delle decisioni assunte finora che dovranno però passare al vaglio del  ..
05 Gennaio 2022 - 17:40- Visite:226
Covid, verso obbligo vaccinale per ..
La proposta, oltre a riguardare gli over 50, estende l'obbligo vaccinale ad alcune categorie..
05 Gennaio 2022 - 17:12- Visite:483
Segretario Confcommercio Modena: 'Io ..
Alberto Crepaldi ha la forza di guardare in faccia la realtà e di avanzare una durissima, ..
05 Gennaio 2022 - 14:00- Visite:3982
Politica - Articoli più letti
'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:192128
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:182564
Green Pass, nelle grandi aziende ..
Al di là della deroga per le piccole imprese, il lavoratore che non esibisce il Green Pass ..
09 Ottobre 2021 - 15:08- Visite:123988
Miracolo di Ferragosto: anche ..
'Col Green Pass ogni giorno aumenta il rischio di incontrare contagiati-contagiosi muniti di..
15 Agosto 2021 - 07:58- Visite:117788