e-work Spa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliPolitica

Opposizione e consiglio comunale soffocati dalle troppe delibere di giunta

La Pressa
Logo LaPressa.it

La denuncia dei gruppi Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, e Alternativa Popolare: 'Prima di lasciare il comando la giunta Muzzarelli vuole vincolare le scelte della prossima amministrazione. Abbiamo proposto di lasciare indirizzi strategici al prossimo sindaco ma dal PD nessuna risposta. Forse temono che al governo ci sarà il centro destra. Nel frattempo tutti i documenti dell'opposizione sono di fatto bloccati'


Opposizione e consiglio comunale soffocati dalle troppe delibere di giunta
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

L'ultimo episodio, la classica goccia che ha fatto traboccare un vaso già colmo, ieri pomeriggio, nel corso del consiglio comunale, praticamente monopolizzato da una serie di delibere dell'Amministrazione su indirizzi strategici. Tra queste tre relative al comparto ex mercato bestiame.
Le linee per la riqualificazione del 60% dell'area che dopo 20 anni non è ancora riqualificata, portate in aula dall'amministrazione solo oggi, poco prima di abbandonare la stanza dei bottoni, hanno per i consiglieri di Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, e Alternativa Popolare, un doppio negativo effetto: vincolare la prossima amministrazione a scelte fatte da un sindaco e una giunta alla scadenza del mandato, evitare la discussione di importanti atti depositate da mesi dall'opposizione. 

E quello dell'ex mercato bestiame è solo un esempio.

Perché nell'elenco dei consiglieri riuniti questa mattina nella sede elettorale del candidato sindaco del centro destra Luca Negrini ci sono anche l’edilizia residenziale sociale, per la riqualificazione di Largo Sant’Agostino, per la riqualificazione della zona ex Pro Latte, le tre maxi-delibere sulla riqualificazione della zona ex Mercato Bestiame, il Protocollo d’Intesa “Campus Universitario Via Campi”, la programmazione “Smart City” del Comune di Modena per innovazione tecnologica e digitalizzazione, e tante altre, alcune già sottoposte al Consiglio Comunale, altre che arriveranno sul tavolo dei consiglieri commissari nei prossimi giorni. Ultimi giorni.



'La coalizione di centro destra - affermano i Consiglieri Elisa Rossini (FDI), Giovanni Bertoldi (Lega), Piergiulio Giacobazzi (FI) e Alberto Bosi (Alternativa Popolare), ha adottato la decisione di esprimere in commissione contrarietà al licenziamento di delibere di indirizzo rivendicando il diritto del prossimo sindaco di decidere la marcia che dovrà ingranare questa città per i prossimi anni, senza imposizioni da parte del suo predecessore.


Nessuna sensibilità abbiamo riscontrato su questo da parte dei consiglieri del PD, che appaiono intimiditi, e sui quali evidentemente incide ancora la piazza pulita fatta dall’imposizione dall’alto della figura di Mezzetti.
Come centro destra non siamo d’accordo sull’imporre linee di indirizzo alla giunta che verrà; inoltre non concordiamo nemmeno nel merito del contenuto delle singole delibere e a pochi mesi dal voto non accettiamo l’idea di blindare la città'.



'Con riferimento all’edilizia residenziale sociale, si pretende di limitare la creatività dei progettisti con indicazioni stringenti, il progetto di riqualificazione di Largo Sant’Agostino altro non è che un’allargata pedonalizzazione che non considera le esigenze dei residenti del centro storico e non affronta il problema di Modena Parcheggi che esige equilibrio finanziario ad ogni stallo blu eliminato, e non siamo d’accordo sulle linee di indirizzo per la riqualificazione dell’ex Pro Latte.
I residenti della Sacca hanno atteso per anni sviluppi nel quartiere e non meritano due paginette generiche e propagandistiche.
Sull’ex Mercato Bestiame dopo quasi 25 anni di attesa assistiamo ad una volata diretta ad approvare le convenzioni con le cooperative edilizie che dovranno occuparsi dell’edilizia residenziale sociale. Anche in questo caso con una progettualità che non ci trova d’accordo essendo sbilanciata sulla vendita degli immobili piuttosto che sulla locazione che rappresenta la vera esigenza ed anche emergenza, e con l’unico evidente obiettivo di sistemare i soliti noti.

Infine il Protocollo d’Intesa sul Campus Universitario, nonostante il titolo altisonante in realtà consiste in una riqualificazione dell’esistente con qualche, non determinante, tocco green, ma non c’è assolutamente l’idea di un vero e proprio Campus Universitario come luogo in cui gli studenti vivono e studiano e quindi occasione di scambio di esperienze e di crescita culturale e umana, oltre che di accoglienza degli studenti provenienti da altri paesi. Nulla a che vedere con la proposta avanzata dal centro destra nel corso di questi cinque anni di realizzazione di un vero e proprio campus universitario con il coinvolgimento della zona dell’ex aeronautica' - concludono i consiglieri comunali di centro destra.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Voto a San Prospero, stessa sfida di ..
Nel 2019 Borghi stravinse col 65,7% contro il 34,3%, ma questo non ha impedito al ..
02 Aprile 2024 - 10:48
Dondi (Fdi): 'Nel Patto per Modena ..
'Rimango negativamente colpita dal fatto che nel Patto per Modena sicura non una volta si ..
01 Aprile 2024 - 23:50
'Modena, chioschi sui viali: ancora ..
Modena Volta Pagina attacca: 'L’incredibile lottizzazione cementizia sul verde dei Viali ..
01 Aprile 2024 - 15:38
'Avanti con il termovalorizzatore ..
L'AD di Hera, interpellato sull'ipotesi di futuro spegnimento: 'Assolut... quello di Modena ..
31 Marzo 2024 - 03:30
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58