Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Donini sul palco PD di Carpi: 'Ridurremo le liste di attesa, forte impegno per il nuovo ospedale'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'Assessore regionale alla sanità, già segretario del Partito Democratico di Bologna, alla festa dell'Unità di Santa Croce di Carpi. Ad ascoltarlo 100 persone


Donini sul palco PD di Carpi: 'Ridurremo le liste di attesa, forte impegno per il nuovo ospedale'

La conferma degli impegni sul nuovo ospedale, per il quale a breve l’amministrazione comunale chiuderà l’iter urbanistico, l'impegno per risolvere il problema del personale di alcuni reparti dell’ospedale Ramazzini quali pronto soccorso, ostetricia e ginecologia, per i quali la Regione insieme con le direzioni delle aziende ospedaliere starebbe cercando soluzioni concrete 'consapevoli che la necessità di personale viene da lontano e che occorre l’impegno anche da parte delle università e del governo nazionale'. Poi il problema delle liste di attesa che si sono allungate soprattutto a seguito dell'emergenza Covid sul quale è arrivato l'impegno della Regione 'a ridurle attraverso una serie di azioni che la Regione Emilia Romagna sta mettendo in campo fra cui quella di un aumento dell’offerta con convenzioni di più ampio respiro'.
E' un agenda ricca di impegni quella che l'Assessore regionale alla sanità Raffaele Donini ha elencato per la sanità e l'ospedale carpigiano venerdì sera sul palco della festa dell'Unità di Santa Croce di Carpi. Insieme ad Alberto Bellelli, sindaco di Carpi, Roberto Solomita, Segretario provinciale PD e Daniela Depietri, segretaria PD di Carpi. A quest'ultima il compito di intervistare l'assessore sui temi riguardanti la sanità territoriale: dal nuovo ospedale alla carenza di personale.

Un pò come giocare in casa per l'Assessore regionale alla sanità, con alle spalle numerosi incarichi di partito tra cui la segreteria del PD di Bologna.

“C’è un grande bisogno di approfondire il futuro post pandemia dei progetti che riguardano un diritto primario fondamentale: la salute. La grande partecipazione di pubblico e la qualità delle domande e interventi è la prova dell’interesse della nostra comunità su questo tema” afferma Solomita.

Il sindaco Bellelli, nel ribadire l’impegno dell’amministrazione sul nuovo ospedale, ha anche posto il tema dell’attuale Ramazzini e come verrà convertito: “L’accompagnare questa fase di transizione tra nuovo e vecchio ospedale richiede anche la necessita di fare diversi interventi rispetto all'attuale Ramazzini, che chiuderà infatti soltanto all’apertura della nuova struttura sanitaria e su questo vi è stato un impegno concreto dell’assessore Donini, impegno che si è dimostrato anche in tutta la fase che stiamo affrontando rispetto alla parte urbanistica”.

 
'Questo è il primo di una serie di incontri che metteremo in campo come Partito democratico sulla sanità, ma anche su altri argomenti che interessano la comunità. Non eviteremo il confronto ma promuoveremo la collaborazione con altri territori, con altre forze politiche, se vorranno starci, e con i cittadini desiderosi di essere ascoltati”, conferma Daniela Depietri segretaria del Pd di Carpi.

Raffaele Donini, la biografia professionale dell'Assessore alla sanità

È nato a Bazzano, in provincia di Bologna, nel 1969. Diplomato, è giornalista free lance. Nel 1995 viene eletto sindaco di Monteveglio, incarico che manterrà per i successivi dieci anni (riconfermato nel 1999). Presiede la prima Unione dei Comuni della regione, che riunisce le sei amministrazioni della Valle del Samoggia. Consigliere provinciale dal 2005, rieletto nel 2009, nell’attuale mandato ha ricoperto la carica di presidente del Gruppo Pd fino alla sua elezione a segretario del Partito democratico di Bologna. Nella X legislatura è stato Vicepresidente e Assessore ai trasporti, reti infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale della Regione Emilia-Romagna.

Nella nuova, undicesima legislatura seguita alle elezioni regionali, è stato scelto dal Presidente Bonaccini per ricoprire l'incarico di Assessore regionale alla sanità



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Ribaltone all'Uninominale Camera a ..
Il centro-destra strappa il seggio al centro sinistra. Il volto della vittoria anche qui è ..
26 Settembre 2022 - 05:48
'Grazie Italia': Giorgia Meloni ..
La leader di Fratelli d'Italia parla già da premier nel commento a caldo della netta ..
26 Settembre 2022 - 02:54
Meloni a un passo da Palazzo Chigi, ..
Letta e Salvini ora vedono fortemente compromessa la loro leadership
26 Settembre 2022 - 00:58
Affluenza, calo rispetto al 2018 è ..
In provincia di Modena l'affluenza alle 23 è del 73,1% contro il 79% di quattro anni fa. ..
26 Settembre 2022 - 00:19
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58