Macerata, al corteo antifascista frasi choc. Presente Cecile Kyenge
VLP Events
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliPolitica

Macerata, al corteo antifascista frasi choc. Presente Cecile Kyenge

La Pressa
Logo LaPressa.it

Aimi (FI): inquietante che a guidare il corteo ci fosse proprio la nostra Cecile. Ne prenda almeno le distanze e li condanni pubblicamente


Macerata, al corteo antifascista frasi choc. Presente Cecile Kyenge
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Circa 30.000 persone a Macerata per ribadire il 'no' a ogni forma di razzismo e fascismo.  Per le strade della città hanno sfilato in maniera pacifica, secondo gli organizzatori. 

Durante il corteo un gruppo di antagonisti veneti ha intonato un coro inneggiando alle Foibe: 'ma che belle son le foibe da Trieste in giù', un coro isolato che non è stato seguito dal resto dei manifestanti. Oltre ai fascisti, i bersagli prediletti dei movimenti sono stati il Pd di Renzi e il ministro dell'Interno, Marco Minniti, definito 'uomo della destra', 'il nazista', 'la testa d'uovo che fa sfilare i fascisti'.

Tra i partecipanti l’europarlamentare Cecile Kyenge, Pino Strada di Emergency, l’ex direttore dell’Unità Sergio Staino, il giornalista Adriano Sofri, il deputato Pippo Civati e il conduttore Diego Bianchi (Zoro).

”Sconcerto e vergogna per i cori sulle foibe che si sono levati dalla piazza di Macerata – scrive in un post su Facebook Federico Mollicone, responsabile comunicazione di Fratelli d’Italia e candidato alla Camera –  Pensavamo che a manifestare oggi fossero gruppi di antifascisti, il che già faceva sorridere così, e invece si sono tristemente rivelati per quello che sono: degli anti-italiani che inneggiano all’odio comunista. Ci aspettiamo una veloce e netta condanna da parte di Liberi e Uguali e del suo leader Pietro Grasso, e che tutti coloro che si sono prodotti in questi squallidi e indecorosi cori vengano subito identificati e denunciati in forza della legge Mancino”.

Ad intervenire sull'argomento anche Enrico Aimi (FI) : 'Modena torna in queste ore protagonista in negativo con Cecile Kyenge in prima fila al corteo antifascista e antirazzista di Macerata, tra cori aberranti e slogan sulle foibe da far rabbrividire peraltro, proprio oggi, nel giorno del ricordo di quella tragedia italiana.

Le bandiere rosse che sventolano non lo sono solo di sangue ma anche di vergogna di fronte ai cori disgustosi che si sono levati tra le migliaia di manifestanti: 'Ma che belle son le foibe da Trieste in giù'. Questi decorticati mentali hanno parafrasato una celebre canzone di Raffaella Carrà, infangando cosi' le celebrazioni che si sono svolte ordinate in tutta Italia. La cosa inquietante è che a guidare il corteo ci fosse proprio la nostra Cecile che nonostante il frastuono di quei cori, ha continuato nella sua marcia antirazzista come niente fosse. Insomma, contro il razzismo si, ma contro questi idioti ebbri di fanatismo violento mai. Ne prenda almeno le distanze e li condanni pubblicamente se non ne vuole apparire complice.'


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
Il  Consiglio Comunale approva gli indirizzi di governo
Quasi 5 ore di interventi sulla relazione del sindaco di una settimana fa. A favore i gruppi..
09 Luglio 2024 - 00:45
L'attacco di Modena Civica: 'Mezzetti ha mortificato 2686 elettori'
Il consigliere Katia Parisi: 'Ha spaccato la maggioranza ancor prima di iniziare, se ne ..
08 Luglio 2024 - 18:03
Voto anticipato in Regione, Elena Ugolini si candida e unisce civici e centrodestra
Elena Ugolini ha ufficializzato oggi la sua candidatura in vista delle regionali anticipate ..
08 Luglio 2024 - 17:09
Graduatorie Nidi d'Infanzia: 1226 richieste, per ora 450 non avranno la scuola scelta
Le domande sono in aumento di 57 unità. La percentuale di copertura è del 66,5%. ..
08 Luglio 2024 - 16:25
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58