Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Puoi scegliere a quali cookies vuoi negare il tuo consenso deselezionando le voci seguenti e cliccando su SALVA LE MIE SCELTE. Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

Cookies Essenziali
Cookies Analitici
Cookies Pubblicitari
Cookies Social

La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Se Hera paga uno stage al figlio di un ispettore anti corruzione

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Bargi: 'Il pm ha chiesto una sanzione da 250mila euro. La prossima udienza si terrà il 10 giugno e non è possibile prevedere gli sviluppi del processo'


Se Hera paga uno stage al figlio di un ispettore anti corruzione

“Ha assunto toni inquietanti la vicenda dello stage retribuito presso Hera concesso al figlio di un ispettore anti corruzione. Le sorprese non sono mai finite e, ancora una volta, emergono criticità in quello che dovrebbe essere un esempio di servizio pubblico partecipato dai Comuni. Dopo i rilievi di Anac dello scorso anno e la multa dell’antitrust del 2014 per abuso di posizione dominante, ora il caso giudiziario rischia di incrinare ancora di più la fiducia degli utenti nel servizio fornito dalla multiutility, già percepito, la maggior parte delle volte, come inferiore rispetto alle aspettative in relazione alle quote corrisposte”.
Stefano Bargi, consigliere regionale Lega Nord, interviene sulla vicenda che in queste ore ha coinvolto la multutility, che secondo il pm, insieme ad Herambiente, per  responsabilità amministrativa, dovrebbe pagare una sanzione da 250 mila euro (125 a testa).
“La prossima udienza si terrà il 10 giugno e non è possibile prevedere gli sviluppi del processo”, specifica il consigliere “tuttavia rimarchiamo il forte impatto negativo che la questione può avere sull’immagine dell’azienda, già oggetto in passato di importanti rilievi relativi a condotte su appalti e gestioni”.
Nel luglio 2017, infatti, fu proprio Raffaele Cantone a sottolineare “irregolarità evidenti negli appalti di Hera, soprattutto per quel che riguarda i servizi ambientali che l'azienda multiservizi appalta a soggetti esterni, mentre nel 2014 l’Antitrust sanzionò l’azienda per 800mila euro per Abuso di posizione dominante”.
In quanto partecipata da enti pubblici “l’azienda dovrebbe rispondere pubblicamente di questi passaggi negativi i cui oneri, oltretutto, rischiano di finire a carico dell’utenza, già provata da tariffe pesanti”.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Alea, da Forlì una alternativa all'inceneritore fuori da Hera
Politica
03 Novembre 2017 - 07:30- Visite:13273
Dossier inceneritore, l'inquinamento e l'acquario
Dossier Inceneritore
01 Novembre 2017 - 07:30- Visite:11833
'Rifiuti, Hera senza vergogna e senza limiti e i sindaci tacciono'
Politica
06 Agosto 2017 - 11:44- Visite:11697
Cpl, dai soci lettera di 'ammutinamento' contro Gori: 'Ridateci ..
Economia
21 Ottobre 2017 - 21:32- Visite:11640
Dossier inceneritore, il bluff del riciclo della plastica
Dossier Inceneritore
27 Ottobre 2017 - 07:02- Visite:11551
Casari, l'orgoglio dopo l'assoluzione: 'Dai vertici Cpl solo silenzio'
Politica
03 Novembre 2017 - 16:31- Visite:11417
Politica - Articoli Recenti
Governo, tocca a lui
Carlo Cottarelli convocato in mattinata dal Presidente della Repubblica ..
27 Maggio 2018 - 22:51- Visite:337
Veto su Savona, Mattarella abortisce il ..
Il Capo dello Stato aveva approvato la lista dei ministri con l'esclusione ..
27 Maggio 2018 - 21:27- Visite:395
Alto frignano, arriva l'auto ..
L'annuncio dell'Ausl del potenziamento del servizio non soddisfa il ..
26 Maggio 2018 - 13:44- Visite:310

Derma Più

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:116122
Restituiti a Gatti e Montanari i pc, i ..
Laboratorio e casa dei due ricercatori oggetto del blitz della Finanza il ..
22 Marzo 2018 - 08:51- Visite:39549
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la..
Il Ministro e candidato ha scritto a Giancarlo Muzzarelli chiedendo di ..
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:37043

Assiteca


Feed RSS La Pressa

Feed RSS La Pressa