La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Donazione di organi, Modena resta eccellenza nonostante il Coronavirus

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dall’inizio della crisi su 9 donazioni in Regione, 4 sono avvenute nella Terapia intensiva dell’ospedale di Baggiovara


Donazione di organi, Modena resta eccellenza nonostante il Coronavirus

Su 9 donazioni multiorgano effettuate in Emilia - Romagna in marzo, 4 sono avvenute nell’Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva dell’Ospedale Civile di Baggiovara, diretta dalla dottoressa Elisabetta Bertellini. Questo risultato conferma la tradizionale performance dell’Ospedale Civile, storicamente tra i centri più “generosi” della Regione e dimostra che il COVID19 non ha fermato la generosità dei modenesi, in un ambito difficile come quello della donazione di organi che sfiora le corde più intime dell’animo dei famigliari dei donatori.

“Il momento in cui una persona è chiamata a decidere se donare gli organi di un proprio congiunto – spiega la dottoressa Elisabetta Bertellini (nella foto) – è tra i più difficili, perché la decisione va effettuate in tempi brevi, mentre si cerca di elaborare la terribile notizia di un lutto, tra paure e dubbi. Nell’attuale contesto dell’epidemia COVID 19, questa decisione viene presa in un momento ancora più complesso e carico di paura e d’ansia,  la nostra terapia intensiva che di solito è “aperta”, è oggi sottoposta a limitazioni di accesso anche per i  familiari dei pazienti no-covid e  questo condiziona l’instaurarsi del percorso di cura condiviso che prevede,  anche, il poter stare vicino al paziente e giungere alla consapevolezza che, nonostante sia stato fatto tutto quanto possibile, non c’è possibilità di sopravvivenza .La non opposizione alla donazione, proprio in un momento così difficile costituisce un importantissimo messaggio di fiducia e di speranza, per questo un ringraziamento particolare va alle famiglie che hanno deciso questo gesto di amore e di altruismo,  in un periodo drammatico per tutta la comunità ” 
Le quattro donazioni hanno consentito di prelevare 3 fegati e 4 reni. Il percorso di donazione in epoca Covid19 è molto più lungo e complesso in quanto, oltre a quanto previsto dalla legge e dalle procedure, comporta accertamenti ripetuti, sia sul donatore che sul ricevente, che confermino la negatività per il virus.

“In queste settimane – ha concluso la dottoressa Bertellini – il nostro reparto ha contribuito alla rete provinciale, dedicando, 34 posti di Terapia Intensiva tra gli 87 della Provincia di Modena, ai pazienti Covid più critici. Oltre a questi pazienti, abbiamo gestito pazienti no-covid traumatizzati, colpiti da patologie tempo-dipendenti, quali lo stroke, per le quali l’Ospedale di Baggiovara costituisce il centro di riferimento, non solo provinciale e, in tale ambito, il nostro importante sforzo è stato premiato dalla possibilità di dare speranza a chi è in lista d’attesa per un trapianto”.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:148086
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127643
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:104467
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58431
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:57899
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:47674
Societa' - Articoli Recenti
Covid, muore un ragazzo di 35 anni di..
Le persone decedute sono sette. I sintomatici sono 205, gli asintomatici 40. Nessuna persona..
26 Novembre 2020 - 18:40- Visite:2395
Covid, 2157 casi in Emilia Romagna e ..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 258 (+9 rispetto a ieri), in calo quelli ..
26 Novembre 2020 - 17:22- Visite:2411
Tamponi e call center in tilt, ..
'Abbiamo in carico e gestiamo, tra positivi e contatti stretti, circa 15mila persone. Il ..
26 Novembre 2020 - 14:46- Visite:1275
'Cra, la Regione propone l'utilizzo ..
Il Comitato libro verde riassume le proposte avanzate dall'Assessore regionale Donini nel ..
26 Novembre 2020 - 14:06- Visite:182


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127643
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:76044
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:69685
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58431