La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

San Cesario, mascherine distribuite con panno carta: e le linee guida?

La Pressa
Logo LaPressa.it

Perplessità dei consiglieri di Rinascita locale e di diversi cittadini che sui social hanno rilevato l'anomalia. La Regione prevede il confezionamento singolo


San Cesario, mascherine distribuite con panno carta: e le linee guida?
Le mascherine vanno separate e imbustate singolarmente in contenitori monouso puliti (esempio sacchetto di plastica da congelatore) in luoghi e piani sanificati, da personale dotato di dispositivi di protezione e mantenendo le distanze. 

Questa chiara indicazione è la prima contenuta nelle linee guida con cui la Regione Emilia-Romagna ha fornito agli enti locali ed ai Comuni le istruzioni per il confezionamento delle mascherine da distribuire alla popolazione. Un presupposto preliminare che insieme alla necessita di sanificare i luoghi e i piani di lavoro, costituisce la garanzia per potere passare alla fase di distribuzione che può avvenire in diversi modi: dal porta a porta ai centri di distribuzione. Ma senza prescindere dall'imbustamento confezionamento singolo. Quello che in queste settimane, in diversi comuni della provincia, ha tenuto impegnati centinaia di volontari.

Una procedura preliminare che a Modena non era stata seguita in occasione della prima distribuzione, in sei punti della città, da parte del Comune, di 12.000 mascherine sfuse e non confezionate (errore al quale il Comune ha rimediato garantendo il confezionamento preliminare delle mascherine), e che in queste ore, stando alle segnalazioni documentate da foto di diversi cittadini, non sarebbe pienamente stata rispettata a San Cesario sul Panaro dove le mascherine distribuite sarebbero state consegnate ai cittadini in un panno carta piegato. Ovvero non in un contenitore monouso. Insomma nessun sacchetto. Né di carta, né da congelatore. Praticamente sfuse, sicuramente non isolate e non confezionate. Rispettata sarebbe invece l'indicazione di consegnare insieme alla mascherina anche un foglietto con le modalità di utilizzo.

Ma il semplice panno carta al posto della singola confezione ha generato le perplessità di diversi cittadini che hanno chiesto chierimenti e, ufficialmente, da parte del consigliere comunale della lista Rinascita Locale Mirco Zanoli. 'Su questa procedura serve chiarezza. Ho segnalato la situazione al servizio territoriale Ausl affinché chiarisca se la procedura è corretta e rispettosa delle linee guida della Regione. Tra l'altro non capiamo perché si siano usati dei pannetti di carta anziché i sacchetti, visto che il Comune, con una specifica determina, aveva acquistato un lotto di bustine in plastica per contenere le mascherine protettive da distribuire ai cittadini al fine di prevenire eventuali contagi. Rischi che chiediamo vengano evitati seguendo le procedure indicate dalla Regione'




 

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:15640
C'è l'ordinanza: da lunedì mascherine obbligatorie in Emilia Romagna
Societa'
30 Aprile 2020 - 21:40- Visite:13564
'Cumuli di vetro, così Società autostrade se ne lava le mani'
Politica
20 Maggio 2017 - 06:58- Visite:12269
San Cesario: cassonetti ancora a fuoco nella notte
La Nera
28 Aprile 2017 - 08:18- Visite:10916
Coronavirus, contagi a Campogalliano, Nonantola, San Cesario e Vignola
La Provincia
12 Luglio 2020 - 17:52- Visite:10274
'Pievepelago, volevamo donare 1000 mascherine ma sindaco ha rifiutato'
La Provincia
03 Aprile 2020 - 17:33- Visite:7200
Societa' - Articoli Recenti
Covid, nuovi contagi a Fiorano, ..
Dei 5 positivi uno è relativo a un rientro dall’estero, uno al caso della modenese in ..
05 Agosto 2020 - 18:50- Visite:7550
Coronavirus, 47 contagiati in un ..
I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.609 (28 in più ..
05 Agosto 2020 - 17:25- Visite:2787
Covid, tampone e isolamento per ..
Svolta della Regione Emilia Romagna. Se il tampone è negativo, rimane l’obbligo di ..
05 Agosto 2020 - 16:46- Visite:788
Confesercenti: 'Il Comune chiuda i ..
'I cantieri arrecano forti disagi ai fruitori del centro storico e scoraggiano i clienti di ..
05 Agosto 2020 - 16:06- Visite:187


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:120265
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67151
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:64275
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50620