Udicon
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Scuole di infanzia: iscrizioni al via dal 18 gennaio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Comune di Modena ha scritto a 1.380 famiglie per informare sulle modalità di ammissione. Attivo il sito per prenotare gli open day


Scuole di infanzia: iscrizioni al via dal 18 gennaio
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Sono 1.380 le famiglie residenti in città con bambini e bambine che compiono 3 anni nel 2024 che stanno ricevendo in questi giorni le comunicazioni del Settore Servizi educativi del Comune per informare sulle modalità di ammissione alle scuole d’infanzia pubbliche e convenzionate per l’anno scolastico 2024/2025. A Modena esiste infatti un sistema integrato di scuole d’infanzia, formato dalle scuole comunali, della Fondazione Cresciamo, statali, appaltate, convenzionate e aderenti alla Federazione Italiana scuole materne, a cui si accede tramite il centro unico di iscrizione comunale.

Possono iscriversi al primo anno delle scuole dell’infanzia i bambini nati nel 2021 residenti con almeno un genitore e anche i bambini non residenti le cui domande però vengono prese in considerazione solo dopo aver esaurito la graduatoria dei residenti, sia nei termini che fuori termine.

Le domande si possono presentare esclusivamente on line tramite credenziali Spid, Cie o Cns sul sito, da giovedì 18 gennaio fino a sabato 10 febbraio, sulla base delle indicazioni della circolare ministeriale. Nel frattempo, si sta provvedendo a fornire alle famiglie interessate le informazioni utili alla scelta della scuola e per l’iscrizione.

Anche quest’anno infatti è possibile visitare le strutture e conoscerne l’offerta educativa attraverso gli open day; inoltre, per ogni scuola saranno indicate ulteriori modalità di accesso e di visita. Per iscriversi alle visite, è già attivo il sito internet all’indirizzo dedicato dove sono presenti le schede fotografiche di tutte le scuole.
Sono inoltre in funzione in città alcuni sportelli con postazioni internet e personale disponibile a fornire assistenza ai genitori nell'iscrizione a scuola dei propri figli. 

LA GUIDA PER LE FAMIGLIE

Possono iscriversi al primo anno delle scuole dell’infanzia i bambini nati nel 2021 residenti con almeno un genitore sul territorio comunale e anche i bambini non residenti le cui domande verranno però prese in considerazione solo dopo aver esaurito la graduatoria dei residenti, sia nei termini che fuori termine.

L’orario di funzionamento delle scuole è solitamente dalle 8 alle 16, con possibilità di richiedere l’ingresso anticipato alle ore 7.30; in alcune strutture è possibile, inoltre, richiedere il prolungamento d’orario, di norma fino alle 18.

Nel territorio comunale esistono diversi punti dove è possibile avere un supporto sia per ottenere le credenziali Spid che per la presentazione della domanda di iscrizione. Per conoscere le modalità di accesso, i giorni e gli orari di apertura dei singoli punti di assistenza si possono consultare le pagine internet dei Servizi educativi.

In fase di domanda i genitori possono indicare, in ordine di preferenza, fino a un massimo di sei scuole (due comunali/Fondazione, due statali, due convenzionate/appaltate/Fism). Per ogni scuola verrà elaborata una graduatoria, in ordine decrescente, in base ai punteggi assegnati, che determinerà l’assegnazione dei posti. I criteri per l’assegnazione del punteggio riguardano: la situazione famigliare (numero componenti il nucleo famigliare, eventuale disabilità presenti, assenza di un genitore); la situazione lavorativa dei genitori (orario di lavoro, sede fuori Modena, lavoro notturno, situazioni di mobilità o licenziamento); l’affidabilità dei nonni.

Nello stesso arco di tempo, per gli utenti già frequentanti, è possibile fare domanda di trasferimento ad altra scuola d’infanzia; le domande di trasferimento concorrono ai posti disponibili al pari delle nuove domande.
Entro il mese di aprile l’ufficio pubblicherà la graduatoria dei bambini ammessi che sarà consultabile sul sito del Comune nel “Portale InformaGenitore” utilizzando le credenziali Spid/Cie/Cns del genitore che ha presentato domanda.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Vincenzo Paldino, nuovo segretario ..
La confederazione sindacale autonoma conta in provincia 10.000 lavoratori iscritti nel ..
14 Febbraio 2024 - 18:55
Ok a rinvio di 6 mesi per il ..
Burioni: 'L'ennesima strizzata d'occhio nei confronti di chi non rispetta le leggi'
14 Febbraio 2024 - 15:14
Addio Andrea Giacobazzi, ispirò ..
‘E’ sempre stato dalla mia parte anche quando molti mi voltavano le spalle. Facevano ..
14 Febbraio 2024 - 11:15
Vent'anni senza Marco Pantani: ..
Rialzarsi un giorno alla volta, nonostante le Madonne di Campiglio che ogni uomo è ..
14 Febbraio 2024 - 00:01
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24