La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

R-nord e viale Gramsci senza pace

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un arresto e cinque persone denunciate per occupazioni abusive di gare e appartamenti. Intensa attività della Polizia Municipale


  • R-nord e viale Gramsci senza pace
  • R-nord e viale Gramsci senza pace
  • R-nord e viale Gramsci senza pace
  • R-nord e viale Gramsci senza pace

Un ricercato arrestato e cinque persone denunciate è il bilancio dei servizi mirati di controllo del territorio svolti dalla Polizia municipale di Modena negli ultimi due giorni, con particolare attenzione alle occupazioni abusive.

È finita a Modena la fuga di un ricercato per evasione da misura cautelare a Milano di cui da qualche mese si erano perse le tracce in Lombardia. La sua permanenza in città è durata poco, la Municipale lo ha arrestato e assicurato alla giustizia giovedì 4 maggio. Gli agenti del Nucleo Problematiche del Territorio supportati dal Pronto Intervento lo hanno rintracciato all'interno di un alloggio del complesso RNord occupato abusivamente, dove il pregiudicato credeva di aver trovato un nascondiglio sicuro. Nel residenziale da più di 200 alloggi, di cui più della metà acquistati dal comune, l'85% dei residenti è straniero.

L’uomo di nazionalità tunisina, N.K. le iniziali, è in Italia da quasi vent'anni e ha numerosi precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti, furti, rapine, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Alla vista degli agenti si è qualificato con un nome diverso, dichiarandosi incensurato, ma dagli accertamenti è subito emerso l’ordine di esecuzione per carcerazione di pena residua di quasi due anni. Nel tardo pomeriggio è stato portato al carcere di San'Anna.

I controlli contro le occupazioni abusive sono iniziati già nella prima mattinata e durante tutta la giornata Municipale e Polizia di Stato hanno scandagliato alcune zone della città prese più frequentemente di mira da irregolari in cerca di riparo.

In particolare, gli agenti della Municipale si sono recati di prima mattina presso il garage interrato di viale Gramsci dove due giorni prima avevano trovato, allertati da residenti della zona, segni evidenti di un’occupazione abusiva. Nell’ampio locale c’erano letti, arredi, porte, oggetti personali e biciclette, ma non erano stati sorpresi gli occupanti. Questa mattina, invece, gli agenti del Npt vi hanno trovato tre persone ghanesi per le quali è scattato l'accompagnamento in Questura al fine di condurre accertamenti approfonditi che hanno confermato i sospetti. A carico dei tre uomini sono risultati numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, quali furto, rapina e ricettazione. I tre sono stati denunciati, in attesa comunque di eventuali provvedimenti di espulsione dal territorio italiano. Nel primo pomeriggio il proprietario del garage, che non è residente in città ed era già stato fatto contattare dalla Municipale nei giorni scorsi ai fini della querela per occupazione abusiva, ha provveduto a sigillare il locale.

Infine, mercoledì 3 maggio, alcuni agenti della Municipale nel corso di controlli svolti in collaborazione con la Polizia di Stato, come definito dal Patto Modena Sicura, hanno sorpreso due stranieri all’interno dei locali della cabina elettrica di via Capitani. Alcuni cittadini, all'armati da movimenti sospetti, avevano infatti contattato le Forze dell’ordine. Alle prime luci dell’alba gli agenti si sono recati sul posto e nella cabina a ridosso della ferrovia, già in passato presa di mira dagli abusivi, hanno sorpreso due persone che avevano allestito il locale con reti, materassi e coperte. Si tratta di un 23enne libico e di un 21enne tunisino, entrambi incensurati, identificati presso il comando di via Galilei e denunciati per invasione di edificio. Una volta sgomberato il locale, i tecnici hanno provveduto a sigillare l’ingresso della cabina che è di proprietà del Comune.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146377
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103872
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56557
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51890
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:45025
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43435
La Nera - Articoli Recenti
Modena, spaccia shaboo al parco: ..
La Squadra Mobile ha sorpreso lo straniero nel parco delle Rimembranze nell’atto di cedere..
24 Ottobre 2020 - 13:34- Visite:300
Aggressione con mazza da baseball, ..
Dopo il pestaggio avvenuto il primo ottobre in piazza San Francesco ai danni di Filippo ..
24 Ottobre 2020 - 13:27- Visite:432
Castelnuovo, rapina violenta a casa ..
I banditi hanno immobilizzato i componenti della famiglia con del nastro adesivo e, ..
24 Ottobre 2020 - 11:57- Visite:1780
Soliera, fanno esplodere il bancomat ..
Il boato ha richiamato l’attenzione nella zona ed è stata vista fuggire un’autovettura ..
24 Ottobre 2020 - 11:13- Visite:1779


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162764
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:61184
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:47214
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:40127