La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Si lancia dal cavalcavia per fuggire dalla Polizia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un 30enne senza fissa dimora aveva nascosto droga nei cespugli in via Begarelli. Scoperto dagli agenti ha tentato una pericosa fuga, finita in ospedale


Si lancia dal cavalcavia per fuggire dalla Polizia

Una frattura al radio ed una lesione alla testa per un 30enne, nigeriano, senza fissa dimora a Modena ma in possesso di un permesso di soggiorno rilasciato in altra provincia che ieri sera, alle ore 21:40, è stato sorpreso dagli agenti della Squadra Volante di Modena mentre, accovacciato dietro un cespuglio in via Begarelli a Modena, stava nascondendo quelli che dal controllo successivo si sono rivelati essere 14 involucri contenenti droga. Mentre gli agenti erano impegnati nell'accertamento delle sue generalità, l'uomo è scattato a piedi, dandosi alla fuga verso il cavalcaferrovia di via Ciro Menotti. Gli agenti, uno in auto e uno a piedi si sono messi all'inseguimento del 30enne, con l'ausilio, poco dopo anche di una unità della Vigilanza Privata La Patria in transito su via Ciro Menotti. L'uomo, vistosi braccato, ha scavalcato la ringhiera del cavalcaferrovia è rimasto sospeso afferrandosi con le mani per poi lasciarsi cadere nel vuoto da un altezza di circa 4 metri. L'impatto con il suolo non gli ha impedito di continuare la fuga. Breve, perché dopo pochi istanti gli agenti gli erano addosso di nuovo. Aveva tentato di entrare in una abitazione privata della zona. Trasportato all'ospedale per le cure, è stato oggetto della denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

A
rresto, da parte della Squadra Volante, anche di un cittadino palestinese di anni 39 accusato di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

I fatti

Gli agenti si sono portati in località Baggiovara per una segnalazione di una lite in atto tra alcune persone all’interno di un appartamento già noto poiché occupato abusivamente da alcuni  tossicodipendenti.

Gli operatori, una volta all’interno dell’appartamento posto al piano terra, sono stati subito minacciati da uno degli occupanti il quale, per sottrarsi al controllo, ha iniziato ad autolesionarsi sulle braccia e sul busto, utilizzando alcuni cocci di bottiglia di vetro prelevati dal pavimento, per poi, con mossa fulminea, fuggire all’esterno dello stabile mediante una finestra laterale della stanza.

Durante la fuga, l’uomo rincorso dagli agenti ha lanciato contro gli stessi alcuni sassi e bottiglie prelevati nel parcheggio dello ex stabilimento Terim. Raggiunto ed immobilizzato è comunque riuscito, nella collutazione, sferrare un violento calcio alla mano destra di un agente

A seguito della condotta autolesionistica messa in atto dallo straniero lo stesso è stato trasportato e medicato presso l’Ospedale Sant’Agostino Estense mentre uno l’Agente colpito dal calcio ha riportato la frattura del V Metacarpo della mano destra per una prognosi di giorni 30 giorni

L'uomo, senza fissa dimora e pregiudicato per reati contro la persona e il patrimonio è stato tratto in arresto e a seguito del processo con rito direttissimo il GIP ne ha disposto la custodia cautelare in carcere.

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16016
Striscia la Notizia a Modena: ‘Città invasa da spacciatori’
Societa'
07 Gennaio 2020 - 21:52- Visite:14331
Richiedente asilo arrestato per spaccio al Novi Sad
La Nera
03 Novembre 2017 - 16:39- Visite:11968
'Viale Gramsci come Scampia? I problemi ci sono ma il paragone è ..
Politica
21 Giugno 2017 - 11:25- Visite:11563
Spacciatore non potrà più entrare nel negozio che usava come 'base':..
La Nera
12 Settembre 2017 - 12:37- Visite:11456
Ladri, clandestini e spacciatori, due marocchini e un tunisino nei ..
La Nera
11 Ottobre 2017 - 14:30- Visite:11169
La Nera - Articoli Recenti
Modena, spaccia shaboo al parco: ..
La Squadra Mobile ha sorpreso lo straniero nel parco delle Rimembranze nell’atto di cedere..
24 Ottobre 2020 - 13:34- Visite:270
Aggressione con mazza da baseball, ..
Dopo il pestaggio avvenuto il primo ottobre in piazza San Francesco ai danni di Filippo ..
24 Ottobre 2020 - 13:27- Visite:396
Castelnuovo, rapina violenta a casa ..
I banditi hanno immobilizzato i componenti della famiglia con del nastro adesivo e, ..
24 Ottobre 2020 - 11:57- Visite:1703
Soliera, fanno esplodere il bancomat ..
Il boato ha richiamato l’attenzione nella zona ed è stata vista fuggire un’autovettura ..
24 Ottobre 2020 - 11:13- Visite:1712


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162763
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:61183
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:47213
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:40127