Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

'Mirandola, listuccia civica ad personam indebolisce il centrodestra'

La Pressa
Logo LaPressa.it

A replicare alle parole dell'ex assessore di Mirandola Roberto Lodi è il segretario provinciale Lega Guglielmo Golinelli


'Mirandola, listuccia civica ad personam indebolisce il centrodestra'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Per non morire democristiani, ma vivere governati di nuovo dal Pd. Nelle parole di Roberto Lodi tanti slogan, poca politica e molto egocentrismo. L’unico scopo di chi propone l’ennesima listuccia civica ad personam è quello di indebolire il centrodestra, nel vano tentativo di allontanare la vittoria di Letizia Budri'. A replicare alle parole dell'ex assessore di Mirandola Roberto Lodi è il segretario provinciale Lega Guglielmo Golinelli.

'Finiamola con la bufala di Mirandola supina di Modena o di scelte calate dall’alto: l’indicazione della Budri è arrivata dal basso, dal sindaco e dalla Giunta, dalla sezione locale del Carroccio e dal sottoscritto (che è mirandolese e segretario provinciale della Lega), dal segretario regionale di Noi Moderati, Francesco Coppi, anch’esso mirandolese, dalla maggioranza del circolo di FdI (Marchesi, Russo, Righetti, Secchia, per citarne alcuni) e soprattutto dal grande apprezzamento che hanno i cittadini e il mondo produttivo nei confronti del vicesindaco - afferma Golinelli -.

Riabilitare il Pd e la Canossa vuol dire rinnegare il buon lavoro fatto in questi cinque anni e minarne la prosecuzione. Il Pd nuovamente al governo di Mirandola significherebbe: abbandonare Aimag e consegnarla totalmente ad Hera, è notizia di oggi la volontà del Pd mirandolese di firmare la proposta di patto sociale di Bellelli sindaco di Carpi con conferma dell’attuale Cda in cui siede Hera, e soprattutto ancora Ucman, più tasse e meno sicurezza, cioè l’opposto di quanto fatto in questi cinque anni e il contrario di quanto desiderano gli elettori di centrodestra'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Bastiglia, è ufficiale: Francesca ..
'Mi sono interrogata a lungo, cercando di interpretare il pensiero dei miei concittadini, e ..
02 Aprile 2024 - 13:47
Voto a San Prospero, stessa sfida di ..
Nel 2019 Borghi stravinse col 65,7% contro il 34,3%, ma questo non ha impedito al ..
02 Aprile 2024 - 10:48
Prignano, oltre 700 persone alla Via ..
L’appuntamento con la prossima Via Crucis vivente di Saltino è quindi auspicato ora per ..
30 Marzo 2024 - 14:46
Sassuolo, blitz dei Carabinieri ..
Diverse irregolarità rilevate sul fronte della sicurezza che si sono aggiunte alla scoperta..
29 Marzo 2024 - 17:20
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48