La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Monica Medici (M5S): 'Il dossier a Carpi non esiste, anzi esiste'

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

'Il dossier su Bellelli recapitato anche a noi in forma anonima'. Ma poco prima sui social aveva detto: 'Nessun dossier esiste'


Monica Medici (M5S): 'Il dossier a Carpi non esiste, anzi esiste'

«Il dossier su Bellelli recapitato anche a noi in forma anonima, ne abbiamo informato i carabinieri. Strumentali le dichiarazioni del Pd». Così in una nota ufficiale la candidata sindaco M5S Monica Medici interviene sui fatti di ieri sera a margine del Consiglio comunale di Carpi, quando la Medici stessa (ripresa da un presente) ha sventolato in  faccia il dossier al sindaco Bellelli.



Frasi, quelle della Medici che però smentiscono quelle pubblicate da lei stessa su Facebook poche ore prima. «Nessun dossier è in mio possesso perché nessun dossier esiste. Perché il sindaco ieri sera non l'ha voluto vedere, e tutti mi sono testimoni, forse temeva che il suo Catello di menzogne sarebbe caduto? Preciso che il fascicolo è un semplice foglio con domande ed alcuni articoli di giornale accompagnato da un progetto edilizio regolarmente presentato in Comune. È diventato reato farsi delle domande in Italia?»



Insomma, il dossier esiste o no? Ricordiamo che per il caso i carabinieri hanno sentito in procura tre giorni fa l'ex assessore Milena Saina e il leader della Lega Stefano Vernole.

La nota integrale

Al di là delle esternazioni sui social (opposte rispetto al comunicato), ecco il comunicato integrale con le dichiarazioni della Medici dopo i fatti di ieri sera e sulla votazione avvenuta in Consiglio rispetto alla mozione Benatti-Rostovi.
«Il fantomatico dossier sul sindaco? Anche a un nostro rappresentante in Regione, così come ad altri, è arrivata in forma anonima copia dei fogli contenenti qualche domanda e qualche fotocopia di articoli di giornale che sono stati definiti “dossier”. Tale rappresentante ha, quindi, ritenuto opportuno farcela avere per competenza territoriale e noi abbiamo informato i carabinieri, che nel frattempo stavano già procedendo con i loro accertamenti e hanno ritenuto irrilevante il nostro possesso della copia. La maggioranza ci attacca strumentalmente da tempo, ma qui si sta veramente discutendo di nulla. Ben più importante è invece quanto accaduto in consiglio comunale nella seduta di giovedì 21 febbraio».

«Nella seduta di ieri sera si è tornati sulla revoca del vicesindaco da parte del primo cittadino - sottolinea Medici- consideriamo tale revoca un modo per prendere le distanze, da parte di Bellelli, dalle indagini che si stanno concentrando su Morelli e per non assumersi la responsabilità politica di una situazione di cui invece un sindaco deve comunque farsi carico, perché ha in capo al suo ruolo l’obbligo di vigilanza e controllo».

Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno presentato una mozione urgente (non passata) che intendeva impegnare il consiglio stesso in un «apprezzamento» per la scelta del primo cittadino. «Non abbiamo dato il nostro plauso alla mozione (in realtà Medici e Gaddi hanno votato contro e Severi si è astenuto) perché non apprezziamo minimamente il comportamento del sindaco» prosegue Medici. «Se la motivazione dell’allontanamento di Morelli è il venir meno della fiducia in lui, significa che, al momento, il sindaco dà credito alle maldicenze e alle notizie lette sui giornali. Noi riteniamo che a Bellelli, in questo momento delicato in cui si entra nella campagna elettorale per le amministrative, prema discostarsi da una situazione che crea imbarazzo politico. Un sindaco all’oscuro dei fatti che sarebbero avvenuti, e che poi hanno portato alle indagini attualmente in corso, mostra di non essere in grado di gestire la propria Giunta e quindi nemmeno di governare questa città. Inoltre, se non ha idea di cosa fanno i suoi assessori, allora come può avere sotto controllo l’operato dei settecento dipendenti del Comune di Carpi e garantirne la correttezza dell’operato? Riteniamo che Bellelli abbia fallito nel suo compito di vigilanza e controllo».  



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:44652
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:34910
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:32558
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della raccolta differenziata'
La Provincia
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17346
'Voragine Coop Alleanza 3.0, modello Ipermercati insostenibile'
Economia
02 Maggio 2019 - 15:51- Visite:15647
'Neonato morto: col punto nascite di Pavullo aperto, rischio ridotto'
La Provincia
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:15223
La Provincia - Articoli Recenti
Maranello, ecco la nuova giunta (quasi) ..
Mariaelena Mililli, Alessio Costetti, Chiara Ferrari, Elisabetta ..
25 Giugno 2019 - 21:00- Visite:151
Carpi, giunta a sei. Bellelli si tiene ..
Entrano Gasparini, Righi, Lugli, Calzolari e Truzzi. Confermato Tosi ..
25 Giugno 2019 - 16:26- Visite:242
'Caro Tosi, io mai mi permetterei di ..
Il sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani risponde al collega di Fiorano..
25 Giugno 2019 - 14:08- Visite:618
Agricoltura, apocalisse nei campi e ..
Produzioni e raccolti con danni del 100% e impianti fuori uso. Gli effetti ..
24 Giugno 2019 - 16:45- Visite:156

Feed RSS La Pressa

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:149649
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17346
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:15223

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Acof onoranze funebri

Contattaci