Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Caf Italia
articoliSocieta'

Più ricoveri oggi che nel 2020, quando i vaccini non c'erano

La Pressa
Logo LaPressa.it

I dati della provincia di Modena ridimensionano la portata dell'effetto dei vaccini e confermano quello, prevedibile, della stagionalità


Più ricoveri oggi che nel 2020, quando i vaccini non c'erano
L'effetto dei vaccini è dimostrato, anche in provincia di Modena, dal calo dei contagi e delle infezioni gravi specialmente nelle fasce più alte della popolazione. Ma se si osserva l'andamento dei ricoveri sia in regime ordinario sia in terapia intensiva spalmati nell'ultimo grafico fornito dall'Ausl di Modena che si sviluppa dall'inizio della pandemia ad oggi, allora la variabile legata ai vaccini appare, e di fatto è, molto più ridimensionata. Sicuramente rispetto a quella della stagionalità. Quasi a non incidere, in termini assoluti, e sull'intera popolazione, per nulla. A ben vedere, se si confronta il mese di maggio 2020 e il maggio 2021, è evidente come il numero dei ricoveri sia maggiore nel 2021 rispetto al 2020 e il calo dei contagi legato all'arrivo della primavera ora inoltrata, meno marcato e più in ritardo oggi rispetto al calo che si ebbe nel 2020, senza vaccini.

A fare la differenza ci sono due variabili come un lockdown forte come quello della prima fase e la variante inglese che ha sostituito la prima e che ha caratterizzato con la sua forza, la seconda. Ciò non toglie che la visuale di insieme dell'andamento dell'epidemia misurata secondo il dato dei ricoveri, nel periodo delle riaperture (che erano tali sia la primavera scorsa che l'attuale), mostra valori assoluti e di picco maggiori nella seconda e nella terza fase, (anche senza tenere conto del periodo novembre-febbraio non compreso nella prima fase della pandemia, scoppiata e rilevata ufficialmente di fatto a febbraio), rispetto alla prima, quando nessun vaccino esisteva. E anche nel giorno ultimo rilevato del 26 maggio, vediamo che il 2021, ormai a campagna vaccinale avanzata, presentava dati di ricoveri comunque ancora maggiori rispetto a quelli del 26 maggio del 2020.



Particolare poi nella seconda e nella terza fase è il fatto che dal 15 febbraio 2021 la campagna vaccinale già iniziata, non impedì, e addirittura non limitò, il nuovo innalzamento nel numero di ricoveri, in rapida ascesa fino alla metà di marzo, quando toccò livelli anche in questo caso superiori a quelli toccati nello stesso periodo del 2020, quando i vaccini non esistevano. Insomma, come per l'influenza (del resto gli esperti ci hanno insegnato in questo periodo che di influenza, anche se nuova e più virulenta nella sue varianti, si tratta), l'infezione e la sua diffusione è strettamente legata alla stagionalità. Evidenza chiara, anche per i meno esperti, ma che i dati oggettivi hanno nuovamente reso e continuano a rendere in questi giorni, oggettiva. Evidenza che rende facile fare previsioni politiche, anche senza il supporto della scienza, e di azzeccarci sempre, in positivo, a prescindere che si promulghino le aperture così come le chiusure. Sicuri che con l'estate i valori caleranno, tantissimo, al punto rendere gioco facile anche l'uso e l'abuso del concetto di rischio calcolato, così caro alla politica e alla altrettanto facile propaganda.

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Tragedia a Ischia, frana a ..
Ci sono 20-30 nuclei familiari isolati e una decina di immobili crollati
26 Novembre 2022 - 11:36
L'insicurezza dei fiumi modenesi ..
I dirigenti Aipo hanno illustrato i nodi critici. Il bacino del Secchia, in sicurezza solo ..
26 Novembre 2022 - 08:17
Al centro antiviolenza di Modena ..
La maggioranza sono straniere. Il punto sull'attività della Casa delle donne di Modena: ..
26 Novembre 2022 - 00:36
Covid, 66 decessi in una settimana in..
I pazienti ricoverati nei reparti Covid, sono 1.374 (+209 rispetto alla settimana ..
25 Novembre 2022 - 16:05
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39